Nazionale Under19, c’è il granata Parigini

Nazionale Under19, c’è il granata Parigini

Amichevole contro la Croazia per gli azzurrini del CT Alessandro Pane: c’è il talento in prestito al Perugia, a sorpresa manca il neo-acquisto del Torino, Troiani

di Diego Fornero, @diegofornero

Il feeling tra il Torino e le Nazionali Under non sboccia: dopo l’incredibile assenza per un’intera stagione di Mattia Aramu dalla Nazionale Under 19, nonostante il fantasista granata fosse, senza ombra di dubbio, il migliore della categoria nel panorama nazionale, e dopo la bizzarra sparizione dal giro azzurro di Antonio Barreca, anche stavolta tra i convocati della Nazionale azzurra del CT Alessandro Pane non ci sono ragazzi del Torino. O meglio, nessun ’96 della Primavera di Moreno Longo, ma una presenza fissa: quella di Vittorio Parigini, attaccante esterno classe ’96 appena trasferitosi in prestito al Perugia, in Serie B. Manca, a sorpresa, Michele Troiani, terzino destro appena prelevato dai granata in prestito dal Chievo Verona, e, fino ad oggi, colonna della selezione azzurra.

Gli azzurrini di mister Pane saranno impegnati ad Udine il prossimo 13 agosto contro la Croazia, in un incontro amichevole. Raduno il 9 agosto, quattro giorni di allenamento, poi la sfida contro i parietà balcanici. Ecco l’elenco dei convocati:

Portieri: Stefano Gori (Milan), Lorenzo Montipo’ (Novara), Simone Scuffet (Udinese)
Difensori: Armando Anastasio (Napoli), Arturo Calabresi (Roma), Davide Calabria (Milan), Andrea Gemignani (Empoli), Sebastiano Luperto (Napoli), Roberto Pirrello (Palermo), Giacomo Sciacca (Inter), Luca Zanon (Fiorentina).
Centrocampisti: Simone Bastoni (Spezia), Alessandro Mastalli (Milan), Alessandro Murgia (Lazio), Andrea Palazzi (Inter), Vittorio Parigini (Perugia), Mario Pugliese (Atalanta), Demetrio Steffè (Inter).
Attaccanti: Accursio Bentivegna (Palermo), Federico Bonazzoli (Inter), Alberto Cerri (Parma), Edoardo Oneto (Sampdoria), Alessandro Piu (Empoli).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy