Torino Berretti, continua la preparazione: goleada nella prima amichevole

Torino Berretti, continua la preparazione: goleada nella prima amichevole

I ragazzi di Migliaccio al lavoro a Cantalupa, positivo il primo test: si prova il 4-2-4 per creare la maggior sinergia possibile con la Primavera

di Diego Fornero, @diegofornero

Non è certo il risultato di un’amichevole estiva contro i dilettanti del Piossasco a poter far parlare di buon inizio della stagione di questa Berretti del Torino, bensì il grande lavoro svolto in questi giorni dai giovani granata e dal loro nuovo tecnico, Dario Migliaccio. Allenamenti duri nel ritiro estivo di Cantalupa, per i ’97 del Toro, che dovranno farsi trovare pronti ai primi di settembre per l’avvio del campionato, con uno Scudetto sul petto da difendere.

Il primo test amichevole si è concluso con una vittoria per 6-0: a segno Gili, Canessa, Martino (bomber prelevato dal Cuneo), Jeantet, Orofino (attaccante esterno ex J-Stars) e Benassi, con l’intera squadra a disposizione di Migliaccio che ha ruotato tra primo e secondo tempo. Il tecnico granata sta provando quello stesso 4-2-4 che, con ogni probabilità, sarà il modulo della Primavera di Longo nel corso della prossima stagione: l’obbiettivo, come ampiamente annunciato, è quello di creare due formazioni che possano reciprocamente venirsi incontro, consentendo alla Berretti di diventare un vero e proprio “serbatoio” per la massima formazione giovanile, anche nel corso della stagione e non soltanto in vista della prossima estate.

Il Torino resterà in ritiro fino al prossimo 17 agosto: prima di allora, altre due amichevoli, il 14 contro il Roletto e proprio il 17 contro la Biogliese. Poi, dopo qualche giorno di pausa, i granata torneranno a lavorare in città, pronti alla nuova stagione…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy