Torino, che triplete per gli Esordienti: Rosta, campionato e “Gribaudo”

Torino, che triplete per gli Esordienti: Rosta, campionato e “Gribaudo”

Giovanili / I 2005 granata vincono anche il torneo dell’Immacolata dedicato a Paolo Gribaudo

di Daniele Delbene

Il Torino da qualche anno a questa parte è tornata ad essere una società che punta molto sul proprio settore giovanile, e questo fatto è dimostrato dai risultati raggiunti sia a livello di Settore Giovanile (basti pensare ai titoli raggiunti con Primavera e Berretti) ma anche a livello di Scuola Calcio. Da sottolineare il gran momento che stanno vivendo gli Esordienti 2005 allenati da mister Max Capriolo, che nella giornata di ieri hanno disputato e vinto sul campo del Barcanova Salus un mini-torneo a 6 squadre dedicato a Paolo Gribaudo; le squadre partecipanti a questo torneo sono state: Torino, Juventus, Pro Vercelli, Cuneo, Barcanova e Vanchiglia. La giovane compagine granata è capitata nel gironcino con Vanchiglia e Pro Vercelli vincendo entrambe le sfide, la prima è stata vinta per 2-0 contro il Vanchiglia grazie alle reti di Gerarca e Benrhouzile, mentre con la Pro Vercelli la partita è terminata con il risultato di 6-0 grazie alle reti di Gerarca (5 reti addirittura!) e un gol di Panetta, per poi disputare a finale contro la Juventus vinta con il risultato di 4-0; a segno sono andati nuovamente Gerarca con una doppietta e Panetta, mentre l’altra rete è stata realizzata da Montanari.

Grande soddisfazione per i ragazzini granata, infatti questo torneo conferma quanto di buono è stato fatto da questo gruppo durante la stagione. Prima del “2° Memorial Gribaudo” la squadra granata era riuscita a vincere il campionato giocato sotto categoria con i 2004 dove ha affrontato anche delle società importanti nel panorama giovanile come il Lucento. Mentre nel mese di ottobre la squadra di Capriolo era uscita vincitrice all’importante torneo disputato nella città di Rosta dove sono state presenti importanti società professionistiche come Roma, Udinese, Bologna, Juventus e Lazio oltre al Torino. La squadra granata si è poi aggiudicata il torneo vincendo la finale contro l’Udinese con il risultato di 4-3. Dopo la pausa natalizia gli esordienti riprenderanno il loro cammino all’inizio del mese di gennaio con un torneo dedicato a squadre professionistiche nella città di Torino, ma intanto Capriolo si gode un gruppo che è stato in grado di vincere 3 tornei nell’arco di pochi mesi e dei giovani giocatori che sperano di seguire le orme di Antonio Barreca, granata dalla scuola calcio alla prima squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy