Torino Primavera, Coppitelli: “Oggi una giornata di black-out”

Torino Primavera, Coppitelli: “Oggi una giornata di black-out”

Le parole / Il tecnico granata commenta così il match: “Di solito, anche quando perdiamo, la prestazione riusciamo sempre a farla, oggi no”

di Redazione Toro News
Federico Coppitelli, tecnico della Primavera del Torino

Al termine della pesante sconfitta contro la Roma di De Rossi, il tecnico della Primavera del Torino analizza il match: “Oggi è stata una giornata no, una giornata di black-out. In stagioni così ci sta. Di solito la prestazione c’è sempre stata, oggi non c’è stato nulla. Sono ragazzi e forse non abbiamo smaltito la Coppa Italia. Oggi non c’era tenuta mentale e tecnica. Non so per il futuro come invertire la rotta, dobbiamo ragionare e capire“.

Campionato Primavera, la classifica aggiornata: Torino scavalcato dalla Roma

Su Kone, apparso molto nervoso al momento della sostituzione, forse l’emblema della giornata: “La risposta è già nella domanda. Eravamo tutti nervosi, il primo a essere arrabbiato sono io, che torno a Roma e non voglio fare figure del genere“.

Primavera Roma-Torino 5-0: tracollo preoccupante dei granata

Petrungaro e Gemello sono sembrati tra i più in palla: “Oggi è molto difficile salvare qualcuno, ma Petrungaro è un ragazzo molto in forma ultimamente. Su Gemello non so, penso che sia assolutamente incolpevole sui gol subiti“.

Primavera Torino, le pagelle dei granata: Belkheir e Marcos, i nuovi arrivi steccano ancora

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DavideGranata - 5 mesi fa

    Questo ho scritto sette giorni fa, dopo la disfatta contro la Fiorentina:

    “DavideGranata – 7 giorni fa

    …eh si…certo che con Messi…!!!

    Mi racconando, Coppitelli, piangere sempre “ingiustizia” e nascondere difetti e umiliazione in campo e fuori con la solita frasetta: “certo che con Millico”…!!!

    Bravo, bravo…e intanto loro hanno alzato la Coppa Italia prendendoci per il culo al Franchi e al Fila, noi invece a leccarci le ferite e farci passare il bruciore dal deretano…!!!

    Su quattro incontri con la Fiorentina una vittoria e tre sconfitte, di cui due che contavano la conquista della Coppa Italia.

    P.S.: venerdì prossimo la Roma ci “ospita” a casa sua…dai un’occhiata alla classifica…e riflettici molto bene…!!!

    DavideGranata – 7 giorni fa

    P.P.S.: nella partita di ritorno di Campionato al Fila, contro la Fiorentina, c’era anche Millico in campo.

    Ti ricordi com’è finita la partita, Coppitelli…???

    Tempo ne avevi per preparare le adeguate contromisure, con o senza Millico, ma hai fallito sia al Franchi che al Fila.

    I Ragazzi hanno fatto, distrutto e sbagliato gol a porta vuota, ma il responsabile di tutto questo sei solo Tu, Coppitelli.”

    Coppitelli, faresti meglio a darti da fare e dimostrare a tutti i Tifosi Granata che non sei un piangina perdente per salvare il finale della stagione e non deprimere ulteriormente i Ragazzi con le tue cazzate (e amche ieri ne hai fatte che meritano), oppure dimettiti.

    Stai fallendo tutti gli obiettivi della stagione e la vittoria della Supercoppa è solo un misero contentino che non ti salverà dalle tue responsabilità.

    E allora rimedia o dimettiti.

    Ne abbiamo già uno in prima squadra che è una nullità assoluta, non ne vogliamo un secondo, specialmente se si professa essere l’allenatore dei Nostri Ragazzi della Primavera, i quali meritano rispetto e non paura, depressione o sfiducia nei Loro mezzi.

    COPPITELLI SVEGLIATI O VATTENE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. robertozanabon_821 - 5 mesi fa

    Seguo la Primavera e vorrei esprimere un parere. Il gioco espresso nella finale di Coppa Italia col Milan e di Supercoppa coll’Inter non mi ha convinto. Stessa cosa contro la Fiorentina (ultima finale di Coppa) e altre partite di Campionato (Cagliari, Genoa e Roma). Caro Coppitelli, nelle altre squadre ho notato una “vigoria” giovanile, oltre a migliori schemi di gioco, che il Toro si permette il lusso di non esprimere e questo non è accettabile per la nostra Storia. La credevo più bravo. Buona Pasqua.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DavideGranata - 5 mesi fa

      E’ un perdente: nei momenti che contano non combina nulla, deprime i Ragazzi e li fa sfiducaire sulla potenza delle loro Capacità e Maeezi.

      Non è stato in grado di “riquadrare” la squadra quando Vincenzo si è infortunato e, a partire dalla partita esterna di campionato contro il Genoa Primavera, la sua parabola è scesa sempre più in basso e, da una Supercoppa vinta per pura fortuna alla sconfitta al Viareggio, alla Finale della Coppa Italia (e sempre per mano dello stesso avversario), ha sempre e solo sbagliato impostazione, scelte e gioco.

      E adesso stiamo anche rischiando, se le cose continueranno così, di stare fuori dalla Poule Scudetto del Campionato Primavera.

      Coppitelli o ti dai una mossa o dimettiti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14239294 - 5 mesi fa

    Coppitelli ma quando lo capisci che Kone,Petrungaro è De’angelis non giocano x il toro giocano solo x sé stesso…..Dunque è come giocare 8/9 contro 11.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13973712 - 5 mesi fa

    abbiamo 7 punti di vantaggio sulle seste, l’importante è entrare nei playoff poi vada come vada

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ellelibo_669 - 5 mesi fa

    conta solo essere al top alla fase finale, con Millico

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy