Toro Berretti, passo falso con la Cremonese

Toro Berretti, passo falso con la Cremonese

22° giornata Berretti, Torino – Cremonese 1-2 / Doppietta di Mascolo, ma… è quello “sbagliato”, Toro rimontato e beffato anche stavolta

di Diego Fornero, @diegofornero

Beffarda sconfitta casalinga per la Berretti (’96) del Torino, rimontata e punita al “Don Mosso” di Venaria da una vivace Cremonese che, coi tre punti incassati a spese dei granata, si stabilizza al terzo posto, relegando il Toro addirittura in sesta posizione. Con Roberto Fogli squalificato, in panchina ci va il tecnico degli Allievi Nazionali, Andrea Menghini, ma la partita è avara di spettacolo fin dalle prime battute.

Si salva, nel grigiore generale dei granata, l’esterno offensivo Matteo Procopio, autore della bella rete che porta il Torino in vantaggio al 29′, ma, dopo l’1-0, gli ospiti assediano letteralmente l’area di rigore dei ragazzi di Fogli, costringendo il portierone Nicholas Lentini agli straordinari. E’ solo questione di tempo, perché nella ripresa bastano 11 minuti al Mascolo “sbagliato” (rispettosamente parlando), quello della Cremonese, omonimo di quello granata, per pareggiare i conti. La beffa arriva nei minuti finali, al 38′, quando l’ex giallorosso Valerio Mantovani, prelevato in estate dagli Allievi Nazionali della Roma, perde ingenuamente un pallone a centrocampo, favorendo un contropiede letale per i grigiorossi, concluso in rete, ancora una volta, dal Mascolo di sponda lombarda.

Dopo il pari per 2-2 di sabato scorso a Pavia, anche in quel caso in rimonta, addirittura dopo il duplice vantaggio, un altro risultato deludente per la Berretti granata, che incassa la sesta sconfitta stagionale. Se la classifica conta quel che conta (ripetiamo che il Torino non concorre per i play-off, riservati ai club di Lega Pro, ma si giocherà una mini-fase finale tra club di Serie A e Serie B, ossia Varese, Ternana e Brescia), è chiaro che alla squadra servirà, comunque, una scossa in termini di reattività e mentalità, senza drammi, ma con il necessario impegno e la necessaria applicazione, magari già a partire dalla sfida di sabato prossimo in casa del Monza.

TORINO – CREMONESE 1-2

MARCATORI: 29′ Procopio (T), st 11′, 38′ Mascolo (C)

TORINO (4-3-3): Lentini; Di Savino, Mantovano, Dalmasso, Cochis (st 10′ Ferrero); Mazzafera, Casucci, Lenoci; Procopio, De Santis (st 36′ Debeljuh), Mascolo (st 26′ Cimmarusti)

A disp. Bambino, Tarnowski, Thiao, Pira

All. Menghini (per squalifica di Fogli)

CREMONESE (4-3-1-2): Battaiola; Lanzi, Arpini, Rossi (st 29′ Boschetti), Bonetti; Gremizzi, Bressanelli (st 35′ Haouhache), Ionascu; Carletti (st 17′ Lanzi); Nardi, Mascolo

A disp. Lampo, Vona, Zielenecki, Ottolini

All. Montorfano

Ecco i risultati di giornata, la classifica e le sfide del prossimo turno:

CAMPIONATO DANTE BERRETTI 2013/2014 – GIRONE A – 22° GIORNATA

PERGOLETTESE – ALESSANDRIA 0-0
PRO VERCELLI – BRA 4-1
TORINO – CREMONESE 1-2
PRO PATRIA – CUNEO 3-1
COMO – MONZA 0-3
VARESE – PAVIA 2-2
RENATE – VIRTUS ENTELLA 1-2
Ha riposato: SAVONA

CLASSIFICA

1°  – PRO VERCELLI (51)
2°  – PRO PATRIA (44)
3°  – CREMONESE (39)
4°  – VIRTUS ENTELLA (37)
5°  – RENATE (36)
6°  – TORINO (34)
7°  – VARESE (32)
8°  – MONZA (30)
9°  – COMO (28)
10° – PAVIA (23)
11° – ALESSANDRIA (20)
12° – CUNEO (14)
13° – PERGOLETTESE (13)
14° – SAVONA (12)
15° – BRA (12)

PROSSIMO TURNO (1/3/2014)

ALESSANDRIA – BRA
CUNEO – COMO
SAVONA – PRO PATRIA
PERGOLETTESE – PRO VERCELLI
CREMONESE – RENATE
MONZA – TORINO
VIRTUS ENTELLA – VARESE
 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy