Under 15, Torino-Livorno 5-1: questi torelli non si fermano più

Under 15, Torino-Livorno 5-1: questi torelli non si fermano più

Giovanili / Jarre segna una tripletta, Ciammaglichella imprendibile

di Roberto Ugliono

Il Livorno parte subito forte, dimostrando di voler provare a fare punti. I toscani, infatti, sin dal primo minuto aggrediscono in alto il Torino, mettendo così in difficoltà i ragazzi di Menghini in fase di costruzione. Quando i granata riescono a superare la linea del pressing avversario, riesce a rendersi pericoloso. All’undicesimo arriva la rete che sblocca il match. Patruno prova la conclusione, che viene rimpallata da Pacifico, sulla sfera arriva Scariano e il 10 granata porta in vantaggio i suoi. I livornesi non subiscono il contraccolpo e continuano a giocare la loro gara, riuscendo ad andare al tiro più volte senza rendersi realmente pericolosi. Intorno al 20’ Lando è chiamato agli straordinari, compiendo un autentico miracolo.

Nel momento di massima spinta del Livorno, il Torino raddoppia con Jarre, che spedisce un siluro alle spalle di Simoncini. Gli ospiti non demordono e al 32’ accorciano le distanze. Sendoubi punta e salta Scariano, che lo stende. Per il direttore di gara è calcio di rigore, che viene poi realizzato da Bellini. A inizio ripresa gli ospiti non riescono a ripetere quanto di buono fatto nella prima frazione, mentre i granata salgono in cattedra. A coronare il buon avvio ci pensa Ciammaglichella, che spedisce un bolide sotto la traversa. Lo stesso centrocampista granata è ancora decisivo nel finale, quando con un tocco sotto serve perfettamente Jarre. L’attaccante granata supera Simoncini in uscita con un pallonetto delicato. La punta di Menghini è scatenata e gli bastano 4 minuti per trovare la personale tripletta, grazie anche alla buona sponda di testa di Ceica.

TORINO-LIVORNO 5-1:

Marcatori: 11’ Scariano (T), 29’ Jarre (T), 32’ Bellini (L), 7’st Ciammaglichella (T), 27’st Jarre (T), 31’st Jarre (T)

TORINO (5-3-2): Lando, Gallea (1’st Albertario), Manissero (31’st Prete), Colletta, Serra, Omorogbe, Broccanello (32’st La Rosa), Ciammaglichella (31’st D’Abramo), Patruno (18’st Ceica), Scariano (32’st Tahiri), Jarre (31’st Gerarca). A disposizione: Brezzo, Colantuono. All. Menghini.

LIVORNO (4-3-3): Simoncini, Tartandini, Quochi (21’st Carcione), Menicagli (1’st Ammannati), Pacifico, Panconi, Sendoubi, D. Becucci (13’st Ndao), T. Becucci (29’st Trivelli), Durante (21’st Bombaci), Bellini. A disp.: Cusin, Mencarelli, Pezzini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy