Under 15, Torino-Novara 1-2: sconfitta in rimonta per i granata

Under 15, Torino-Novara 1-2: sconfitta in rimonta per i granata

Giovanili / La formazione di Menghini esce sconfitta dalla sfida contro il Novara dopo essere passata in vantaggio con Valente

di Daniele Delbene

Allo stadio comunale di Grugliasco, Torino e Novara si sono affrontate nell’incontro valido per la dodicesima giornata del campionato di categoria. Dopo un inizio di campionato non semplice, il Torino nelle ultime due gare ha ottenuto due importanti vittorie contro Pro Vercelli e Trapani, mentre il Novara – che prima di questa gara si trovava al terzo posto – nell’ultima gara ha ottenuto un pareggio casalingo contro la capolista Sampdoria. Prima dell’inizio dell’incontro è stato sostenuto un minuto di silenzio per le vittime dell’incidente aereo dove hanno perso la vita i giocatori della Chapeocoense. La compagine granata durante la partita costruisce molto e ha diverse occasioni per segnare, ma purtroppo un po’ per la sfortuna un po’ per delle parate decisive da parte del portiere avversario trova soltanto una rete e perde la sfida contro un Novara che sottoporta si dimostra molto più cinico che dopo la sfortunata autorete del portiere avversario ha una sola occasione da gol e la sfrutta riuscendo così a guadagnare 3 importantissimi punti sul campo del Torino.

Nel primo tempo è stato un Toro molto bello ma sfortunato. La squadra granata è partita subito molto forte, al 10′ ha già una bella occasione con Morra Bean che colpisce di testa sugli sviluppi di un corner ma il pallone esce di poco. Al 14′ un tiro a giro di Celesia termina di poco alto. Al 24′ grandissima occasione per Cua che supera in velocità due avversari ma De Rosa gli chiude lo specchio di porta; ma il gol è nell’aria e arriva poi un minuto dopo con Valente che dopo aver ricevuto un bel cross da Celesia colpisce di testa e porta in vantaggiola sua squadra. Due minuti dopo, però, il Novara trova l’immediato pareggio a causa di una sfortunata autorete di Matera a cui sfugge il pallone dalle mani dopo una bella uscita su un calcio d’angolo. Nella ripresa la prima occasione è per il Torino con Valente che al 3′ colpisce di testa sugli sviluppi di un corner, il pallone termina di pochissimo sopra la traversa. Al 19′ Valente ha una grande occasione da gol, tira a botta sicura da due passi dalla porta ma il portiere avversario compie un miracolo deviando in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Peirano tira da fuori area ma il pallone si stampa contro la traversa negandogli la gioia della rete. Al 25′ arriva il gol del vantaggio per il Novara; a segnare è Caricati che riceve un bel pallone in profondità da Mirarchi e batte il portiere. Al 35′ grande occasione per il Novara in contropiede ma Nappi spreca clamorosamente una grande occasione.

TABELLINO:

TORINO-NOVARA 1-2

MARCATORI: pt 25′ Valente (T), 27′ aut. Matera (N); st 25′ Caricati (N)

TORINO (4-4-2):

Matera; Crivellaro, Morra Bean, Novelli, Formia; Guerini, Tesio, Pane; Cua (st 18′ Peirano), Valente, Celesia (st 26′ Gaboardi). A disposizione: Cariolo, Picariello, Catania, Ali’, Larotonda, Pesce, Maggio. All. Menghini

NOVARA (4-4-2):

De Rosa; Barbieri, Bartoli, Mazzoni, Rossi; Nappi, Mirarchi, Barbui, Viganò (st 12′ Coulibaly); Carelli (st 1′ Iemmi), Caricati (st 23′ Bregnaj) . A disposizione: Caressa, Cervizzi, Geno, Binaghi, Bertini, Roncarolo. All. Fusaro

ARBITRO: Spinelli di Cuneo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy