Cesare Salvadori: ”Fila? Scavi e fondamenta ad inizio 2015”

Parla il presidente della Fondazione Filadelfia: ”Rinviato il colloquio con Chiamparino. Il Fila tornerà, questa è la volontà di tutti”

di Manolo Chirico, @ManoloChirico

Terminato il colloquio con il sindaco Fassino, un semplice incontro informale di cui vi parliamo da quasi un mese ormai, abbiamo intercettato il presidente della Fondazione Cesare Salvadori. Con lui, ecco il reale punto della situazione riguardo la ricostruzione di quello che viene ricordato come il Tempio degli Eroi.

Salvadori, di cosa si è parlato in quest’incontro con il sindaco Piero Fassino?

”Come è chiaro a tutti, questo è stato soltanto un colloquio informale, nel quale abbiamo descritto e presentato il lavoro fatto dalla Fondazione in questi ultimi mesi di vita. Come era giusto che fosse, abbiamo volutamente informato il sindaco su quando fatto finora da noi”.

Era previsto anche un incontro con Chiamparino, come mai è saltato?

”Specifichiamo, non è saltato. Sembra quasi un termine che richiama alla rottura, invece anche con la Regione c’è la voglia di ricostruire. C’è comunità di intenti. L’incontro doveva avvenire entro fine giugno, ma gli impegni di Chiamparino (neo presidente eletto della Regione Piemonte) ci hanno obbligato a spostare tutto a dopo l’estate. Dovremmo incontrarci a settembre e presentare anche a lui la situazione attuale”.

È quale sarebbe la situazione attuale, riguardo il Filadelfia?

”Siamo pronti a partire. Io sono molto fiducioso, come tutte le altre persone e le altre parti chiamate in causa. Abbiamo presentato una relazione a Fassino, con ben spiegato tutto quanto fatto da quando sono diventato io il presidente della Fondazione. Ma non solo, gli abbiamo spiegato anche quelli che sono i nostri intenti futuri e le nostre scadenze previste”.

Ossia? 

”Ossia, a giorni dovremmo ricevere il progetto preliminare con il quale faremo subito partire il bando pubblico per la progettazione definitiva e la costruzione. Quindi i lavori saranno assegnati entro l’anno”.

Abbiamo saputo che gli scavi dovrebbero partire entro l’inizio del 2015, conferma?

”Dunque, è quello che mi aspetto. Anche io sono convinto che gli scavi dovrebbero partire ad inizio 2015, quindi confermo. Entro i primi mesi saranno realizzati gli scavi e le fondamenta”

Ed entro quando i tifosi potranno tornare al Filadelfia?

”Entro il 2016 i lavori dovrebbero essere terminati e quindi dovrebbe essere possibile un ritorno al Fila, come previsto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy