Le due curve si uniscono: Maratona e Primavera vuote al centro in Torino-Spal

Le due curve si uniscono: Maratona e Primavera vuote al centro in Torino-Spal

Il fatto / Ultras Granata e Torino Hooligans si riavvicinano: la tifoseria granata è unita contro la repressione

di Redazione Toro News

Riavvicinamento forte tra Curva Maratona e Curva Primavera nel panorama della tifoseria organizzata del Torino. È la notizia che emerge dopo quanto si è deciso nelle ultime ore dopo una riunione tenutasi davanti allo stadio Olimpico-Grande Torino nella serata di mercoledì, ossia lo sciopero del tifo in occasione di Torino-Spal. Durante la partita di sabato sera le due curve saranno vuote al centro. Lo hanno deciso i gruppi di Ultras Granata, Cast e Bogianen tra gli altri. Si tratta di una reazione all’operazione di polizia che la scorsa settimana ha disarticolato i Torino Hooligans della curva Primavera, i cui prodromi si erano già visti al Bentegodi di Verona quando il settore ospiti è stato lasciato vuoto al centro per un tempo. L’obiettivo della contestazione sono, quindi, le forze dell’ordine e anche il Torino FC. I gruppi organizzati hanno fatto sapere che non costringeranno nessuno a non entrare allo stadio ma che nel pre partita sarà fatta un’opera di sensibilizzazione nei confronti dei tifosi in arrivo allo stadio con la distribuzione di volantini.

53 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

    Ognuno è libero di andare, tifare o protestare.
    Quello che non può essere detto è che chi protesta sta con i violenti, perché è una stronzata.
    Dopodiché l Inghilterra non ha debellato il fenomeno lasciando il compito ad un giustiziere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kurtz - 1 mese fa

    Io andrò allo stadio come sempre e mi spiace che sia stato creato questo ambiente negativo che non può che ripercuotersi sulla squadra. Ficcatevi nella zucca che in tutti gli stadi per gli ultras che vogliono andare allo stadio come se fosse una zona franca dal diritto penale il tempo è scaduto. In Inghilterra hanno daspato a vita un tipo che aveva fatto il gesto della scimmia a un giocatore di colore. Gli stadi devono diventare luoghi per famiglie e gente per bene. Quindi per sabato Forza Toro e abbasso la violenza e i comportamenti incivili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 1 mese fa

      I pollici verso ad un commento così giusto ed espresso in modo pacato sono incomprensibili e danno purtroppo l’idea di quante mele marce ci siano tra di noi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. unafede - 1 mese fa

        Hai assolutamente ragione. Troppa gente con voglia di menar le mani: ci sono le palestre, sfogatevi lì. Qua si parla di sport , di calcio e del nostro Toro. Per lo user che ha scritto sotto, il calore della curva non c’entra un caxxo con la violenza e la stupidità; confondere l’essere civili, ancorchè sanguigni, con l’essere fighetti dà un’idea della persona che scrive. nulla da aggiungere, se non FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. VM70 - 1 mese fa

      Kurtz, appunto: il tifoso inglese, quello di Venaria e un altro a Genova che mimarono l’aereo, sono stati daspati grazie all’individuazione tramite immagini, non li si è fatti entrare in contatto con altri ultrà delle tifoserie avversarie, per vedere che effetto facesse.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gallochecanta - 1 mese fa

    Già solo per il fatto di chiamarsi Hooligans è giusto lasciarli a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13984311 - 1 mese fa

    Onore ai TH !!!!!! Voi continuate pure a leccarlo a uno che su 29 derby ne ha persi 22 e passerà alla storia per questo. Dovrebbe avere un minimo di dignità e togliersi dai coglioni. Voi continuate a leccarlo a uno che vuole trasformare in un teatro di fighetti quello che una volta era riconosciuto come lo stadio più caldo e spettacolare d’Italia. Ma che cazzo ne sapete voi di tifo e rivalità calcistiche. Fatela finita per favore e statevene seduti in poltrona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata68 - 1 mese fa

      Era riconosciuto come lo stadio più caldo e spettacolare d’Italia non di certo per la Primavera (che non esisteva neanche) ma per la Maratona !!! proprio così che cazzo ne sapete voi di tifo e rivalità

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

        Scusa granata 68,
        Ma tu stai scrivendo più o meno questa cosa… “siccome è successo in primavera non me ne frega una sega”
        Non è che ti faccia proprio tanto onore, nel senso che non la trovo un argomentazione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granata68 - 1 mese fa

          Assolutamente no ….quello che è successo è grave ma sono brutti episodi già vissuti…a volte anche tra tifosi della stessa squadra….ancora oggi (purtroppo) chi va allo stadio deve mettere in conto questi brutti episodi che non succedono solo a Torino e al Toro ma in tutta Italia (purtroppo siamo lontani anni luce dall’Inghilterra !!!). Sperando di essere stato chiaro continuo a ribadire che io Sabato sera sarò allo stadio a tifare TORO perché non la vedo una protesta contro gli episodi successi ma piuttosto contro i daspo comminati (basta leggere i gruppi che aderiranno alla contestazione per capire meglio….)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. essenzagranata - 1 mese fa

        Cerchiamo di non confondere gli Ultras della Curva Maratona del Torino Calcio (dunque sino al fallimento), con l’attuale gobbodromo di usurpatori della Maratona a libro paga del giornalaio milanista.

        Grazie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. unasolafede - 1 mese fa

    Spero sia solo un titolo sbagliato e che il motivo della protesta sia ben altro. Cosa significa “la tifoseria granata unita contro la repressione”? Unita contro il famigerato “esperimento sociale”? Perfettamente d’accordo. Unita contro la vendita di biglietti agli ultras avversari? Altrettanto d’accordo. Ma unita contro la repressione no, non sono d’accordo. Per favore non dipingetemi i TH come degli eroi che erano li per difendere le famiglie o come delle vittime innocenti perché sarebbe una presa per il culo uguale al comunicato stampa della magistratura. Assolutamente a favore della repressione dei gruppi violenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bischero - 1 mese fa

    La maggior parte della gente che non capisce quello che sta succedendo e giustifica sto schifo non ha mai messo piede allo stadio o é un leccaculo della società e uno zerbino nella vita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granata69 - 1 mese fa

    Sicuramente c’è qualcosa di giusto in questa protesta, mi sembra che tutto sia nato dal fatto di far entrare dei tifosi dell’inter nella curva primavera, dove ci sono anche tifosi del toro. Ovvio che sarebbero nati problemi. Io sono andato a Verona domenica, abito lontano da Torino e non ho la tessera del tifoso. Non sono potuto andare nel settore ospiti perchè nel sito di vendita dei biglietti diceva che ci voleva la tessera. I nostri tifosi erano relegati in un piccolo quadratino al terzo anello. Prima della fine della partita l’altoparlante ha ripetuto varie volte che i tifosi ospiti avrebbero dovuto aspettare per uscire dallo stadio. Quindi di cosa stiamo parlando, è ovvio che un “esperimento” del genere, cosi’ lo hanno definito, non poteva che creare casini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 1 mese fa

      Solo dei dementi non riescono a capire una cosa tanto elementare. E fra i toro club dissociati ci sono solo zerbini della società e gente che non ha mai messo piede né allo stadio né tanto meno in una curva.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granata68 - 1 mese fa

    Io non sono un Cairobys non sono un ultras non sono un TH sono tifoso del TORO dalla nascita ne ho viste di cotte e di crude e chi ci ha rimesso è sempre stato il mio TORO e i tifosi come me non di certo il solito gruppetto di scalmanati della curva…quindi sabato potete anche rimanere fuori i tifosi del TORO come me saranno sicuramente all’interno dello stadio a tifare i NOSTRI RAGAZZI. FORZA TORO !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 1 mese fa

      Grande Granata 68, io con te !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. granata68 - 1 mese fa

    Siamo sicuri che questa protesta è per salvaguardare l’incolumità delle famiglie che vanno allo stadio e non solo per la repressione che è stata fatta nei confronti delle solite teste calde ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VM70 - 1 mese fa

      Sulle teste calde concordo sia giusto intervenire, ma il modo scelto ha messo a repentaglio anche persone come te e come me, che non c’entrano nulla con i violenti. Se non sei mai stato in curva Primavera e non ti sei mai trovato fianco a fianco con ultrà avversari-specie dell’Inter-, forse non ti puoi rendere conto del pericolo corso e, di conseguenza, dei motivi della protesta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata68 - 1 mese fa

        No non soni mai stato in Primavera io sono nato in Maratona (all’epoca la curva Filadelfia era destinata agli ospiti) e quello è il mio posto piuttosto che la Primavera vado in tribuna

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. VM70 - 1 mese fa

          Appunto. Esprimere un parere su una realtà a te completamente sconosciuta, non so quanto possa essere attendibile.
          Mi fa pensare a quella poesiola: “Vennero a prendere gli ebrei, ma non dissi nulla perché non ero ebreo. Vennero a prendere gli zingari, ma non dissi nulla perché non ero uno zingaro. (…). Alla fine vennero a prendere me, ma non c’era più nessuno che potesse dire niente”. Ecco, magari un po di solidarietà e senso di giustizia non sarebbe male.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. granata68 - 1 mese fa

            Pienamente d’accordo sulla solidarietà e senso di giustizia ma
            Io ti ripeto che i ragazzi che scendono in campo con la maglia granata non ne possono nulla e vanno sostenuti e io sabato lo farò come ho sempre fatto !! Ma ripeto questa contestazione a mio modo di vedere non serve a nulla se non buttare altra benzina sul fuoco

            Mi piace Non mi piace
    2. Pau - 1 mese fa

      Perché per te la mancanza di rispetto verso i tifosi del Toro (tutti, le famiglie e i gruppi organizzati) nel mettergli di fianco un centinaio di interisti tutt’altro che civili, non è abbastanza?? In curva? ma quando mai si è visto??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. essenzagranata - 1 mese fa

      Veramente, dover leggere certe idiozie allorquando anziani, donne e bambini sono stati aggrediti in modo violento e vergognoso dai tifosi interisti, entratri grazie alla compiacenza e connivenza della società e di quel mascalzone farabutto del suo proprietario il quale, per incassare 10.000 euro in più, ha messo in vendita i tagliandi rimanenti della Curva Primavera, contravvenendo alle norme sulla sicurezza, mi dà il voltastomaco.

      Parli senza sapere quel che è successo, quando anche un bambino avrebbe riconosciuto questa grottesca e ridicola messinscena organizzata da Cairo e dalla Questura, e ti professi essere pure un tifoso del Toro.

      E stai pure in Maratona.

      Ma tornatene a Venaria.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata68 - 1 mese fa

        Ascolta essenzagranata a Venaria puoi andarci tu e tutti quelli come te !! secondo te Cairo aveva bisogno di guadagnare 10000 euro in più….fosse stato così sicuro che lo avrebbero già arrestato !! Tu che parli tanto sai realmente come sono andate le cose o le sai per sentito dire come tutti quanti ?
        Sicuramente io continuerò a stare in Maratona come sempre tu invece stai fuori a contestare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. essenzagranata - 1 mese fa

          Cairo rinnegherebbe chiunque per un solo euro in più che entrasse ne suo portafoglio, figarati 10.000.

          E poi è risaputo che è stato Urbano Cairo e la società a mettere in vendite quei 400 biglietti, non ci sono santi.

          Ed infatti l’Avv Marengo si è reso disponibile a raccogliere le denunce di tutti coloro che, presenti in Curva Primavera e coinvolti nelle violenze, si costituiranno parte civile contro la società e Cairo.

          Conseguentemente partirà un’inchiesta della Magistratura, stanne certo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Marcogol - 1 mese fa

        Potresti mettere da parte mia anche un cartello di abbassare l’etá della pensione? Io a quell’ora ho da fare dell’altro per esempio vedere la partita e tifare Toro!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Torello di Romagna - 1 mese fa

    Contestazione giusta …. luogo sbagliato !
    Per essere presa in considerazione questa protesta deve creare un disagio come uno sciopero .
    In questo caso creerà creerà un disagio e penalizzera’solo ed esclusivamente la squadra che ha bisogno di sostegno in un match fondamentale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 1 mese fa

      Giusto !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bela Bartok - 1 mese fa

    La primavera non tifa da anni e ora anche la maratona? Chi vuole tifare per il Toro dove deve andare, nei distinti? Ce l’avessero detto 30 anni fa ci saremmo sganasciati dalle risate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13734369 - 1 mese fa

    CG
    se ci fossero dei tifosi con un po’ di sale in
    testa non ci sarebbe bisogno di arrivare a
    certe conclusioni ma se si va allo stadio con
    intenzioni di sfogare le vostre frustrazioni
    su gente che va allo stadio x vedere giocare
    calcio ben venga anche lì divieto di ingresso
    a tutte le partite di campionato quei facinorosi
    che creano soltanto danni alla società e alla
    squadra
    e potete dire quello che volete ma è così
    FGCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. unafede - 1 mese fa

      Le basi di una società civile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Fede Granata - 1 mese fa

    Son sempre contraria a questo inutili proteste…. servono a danneggiare la squadra alla quale mancherà il solito tifo… Colui al quale è rivolta questa protesta non se ne accorgerà nemmeno. I Magistrati valuteranno chi sono i colpevoli e chi no. Io sempre vicina al Toro.!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 mese fa

      Meglio danneggiare la squadra che non preservare l’incolumità di gente per bene, bimbi compresi, che va allo stadio e si ritrova a fianco squilibrati con bastoni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. essenzagranata - 1 mese fa

        …grazie alla generosa vendita dei biglietti residui da parte di Cairo e della società e nei settori non destinati alla tifoseria della squadra ospite, cone da norme di Sicurezza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. lollogranata - 1 mese fa

    Tutti fuori per quale motivo? Cosa serve? La Questura ha fatto i suoi arresti e sarà la magistratura a decidere se ha fatto bene a farlo.
    IO e la mia famiglia entreremo allo stadio, tiferemo per la squadra che amiamo e se vinciamo siamo pure praticamente in zona europa.
    Davvero non capisco… va bene qualche protesta, ma ora basta. Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 1 mese fa

      Grande Lollo, ma questi non capiscono, hanno problemi loro che cercano di sfogare sul toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. VM70 - 1 mese fa

        Ma Lei, Illustrissimo “Uomo di legge”, prima di affermare che coloro che non la pensano come Lei, semplicemente “non capiscono”, non si sente minimamente scosso da un anelito di approfondimento, di visione oggettiva dei fatti, di argomentazione della propria tesi. In fondo, Lei mi insegna, il contraddittorio è la regola aurea nella ricerca della verità; tutto il resto è frutto di una visione inquisitoria e sterile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 1 mese fa

          Magari l uomo di legge tranquillo e beato é in tribuna grande torino a bere il suo Franciacorta Nell intervallo. Finché le cose non ti toccano da vicino non capisci. E lui non capisce. O Cairo che beve il prosecco vicino a lui gli avrà detto di dire così. Zerbino

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. SemperFidelis - 1 mese fa

    Criticare Cairo per gli errori che ha fatto in 15 anni è giusto, vorrei fare notare che nella storia del Toro possiamo sfoggiare il presidente Borsano per averci dato 3 anni entusiasmanti e le macerie dopo, il presidente Rossi fatto scappare dalle contestazioni (2 posto 84/85), il fantastico ciclo Pianelli, e il leggendario GRANDE TORINO.
    Di questa contestazione se è per i daspo posso capire, se è perchè si pensa che il Toro valga oro e che ci siano magnati pronti a strapparsi i capelli per averlo e Cairo lo tiene nonostante offerte irrinunciabili non credo.
    Ammiro il presidente dell’Atalanta un modello da seguire, ma per far ciò bisogna far ricorso alle plusvalenze motivo per cui Cairo è stato contestato e per l’Atalanta questo è il miglior ciclo della sua storia pensiamo quanto hanno aspettato i tifosi della Dea, e in tutto questo tempo la loro maglia per i tifosi veri non è sbiadita.
    Io tifo Toro per la sua storia, i suoi valori, non invidio la gobba perchè molto di quello che ha vinto non se lo è meritato, non invidio le milanesi e le romane perchè se negli ultimi 30 anni il Toro avesse avuto i loro debiti saremmo stati retrocessi in serie minori o falliti ( ops è successo al Toro).
    Critichiamo Cairo per i suoi errori, critichiamo Mazzarri perchè tutti gli anni ci vogliono 20 partite per iniziare a fare risultati, ma stiamo attenti a sputare nel piatto dove stiamo mangiando.
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Cairo non viene criticato per le plusvalenze, Cairo viene criticato perché dopo 15 anni non c’è ancora una società, c’è lui e basta.
      La differenza tra chi lo critica e chi no è semplicemente una : che quel piatto in cui tu dici che mangiamo per gli uni c è da mangiare, posizione rispettabile ma che non condivido, per gli altri il piatto è vuoto.
      Per cui sono visioni diverse su cui anche giustamente non si converge.
      Ma ripeto non sono le plusvalenze in sé ad essere il motivo delle critiche aspre.
      Quello che invece è oggettivo ed insindacabile è che a livello di considerazione dei tifosi granata è in assoluto il peggiore presidente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. r.ponzon_13686323 - 1 mese fa

        Non dei tifosi granata, per te e qualcun altro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. essenzagranata - 1 mese fa

          Inverti l’ordine, cairota: per i Tifosi Granata Veri, il giornalaio milanista servo della famigghia, è solo un mercenario venduto al miglior offerente, da eliminare il più presto possibile, mentre per te e per i cagnolini inoffensivi come te è il padrone a cui leccare la mano in cambio delle briciole.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. r.ponzon_13686323 - 1 mese fa

            Che palle, sempre solo insulti insulti e insulti.
            Il Toro – che io conosco e tu no- è una cosa diversa: è passione tifo amore sofferenza. Basta tutto questo basta; non vi piace? Andatevene, nessuno sentirà la vs mancanza.
            Io x anni ho giocato al Filadelfia, per anni ho vissuto con i campioni nello spogliatoio a fianco, non sopporto più signorotti come voi che spargono merda e insulti sul Toro, perché il Toro fa parte della mia vita è offenderlo sistematicamente è come offendere la mia vita

            Mi piace Non mi piace
          2. essenzagranata - 1 mese fa

            Non ti rispondo nemmeno, contaballe cairota.

            Al massimo puoi aver giocato per i gobbi, visto che le tue caratteristiche si addicono a quella ciurmaglia di corrotti, ladri e farabutti.

            Gente come te, al Vecchio Fila, negli anni ’60 e ’70, non sarebbe durata un’ora e l’avremmo accompagnata al portone a furia di calci sui denti.

            Mi piace Non mi piace
          3. Marcogol - 1 mese fa

            Essenza, a me sembra che si gli hai risposto e anche in malo modo, comunque contento tu di essere cosí…

            Mi piace Non mi piace
  16. unafede - 1 mese fa

    Io vado allo stadio per vedere il Toro e tifare il Toro. Ci vado anche con bambini a cui raccomando di vedere il Toro e tifare il Toro. Se tutti i tifosi fossero civili (di tutte le squadre) non ci sarebbe bisogno di alcun divieto, alcun esperimento, alcuna repressione. Se qualcuno deve sfogare le proprie frustrazioni secondo me dovrebbe farlo in altro luogo senza la scusa della fede calcistica. E non sto difendendo forze dell’ordine e presidenti vari ma solo esprimendo opinioni relative al vivere civile e a valori che ci piace tanto citare. Chiaramente è un’utopia in un mondo imperfetto, ed è assurdo – lo sottolineo – fare esperimenti sociali sulla pelle degli altri, ma non perdiamo mai di vista le motivazioni per cui si arriva a tali aberrazioni. Detto questo la protesta, nel momento in cui non obbliga gli altri ad uniformarsi (e questo è il caso), è volontaria e vuole sensibilizzare, è sempre ben accetta.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 1 mese fa

      Lo scrivo da giorni, mi trovi d’accordo. Se c’è necessità di controllo e repressione è perché esistono frange di tifosi che intendono lo stadio e il tifo come nel modo sbagliato. Che poi controllo e repressione siano esercitati nel modo sbagliato ke lo sono stati in Primavera) è altro discorso ed è questione che va parimenti risolta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. prawn - 1 mese fa

    Grossi applausi a societa’.

    Ieri pensavo in 15 anni a parte lo schifo generale, quanti talenti abbiamo comprato (come ha fatto il palermo), quanti ne abbiamo cresciuti (come ha fatto l’atalanta)

    Ma continuate a celebrare il re salvatore.

    Un giorno, non troppo lontano la maglia del toro sbiadira’ ulteriormente, fino a scomparire, diventando grigia come quella del presidene alessandrino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. essenzagranata - 1 mese fa

    Finalmente le due Curve si sono stufate di essere prese come cavie per gli “esperimenti sociali” della Questura e di Urbano Cairo.

    In ogni caso, completo appoggio alla comunicazione dell’UCG, con relativa richiesta di dimissioni del Questore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. upi_14280152 - 1 mese fa

      SECONDO ME E’ MEGLIO UNO STADIO VUOTO CHE UNO STADIO PIENO DI TESTE DI CAZZO!!!! FANNO MALE AI GIOCATORI ALL’ALLENATORE E ALLA SOCIETA’ INTERA!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. upi_14280152 - 1 mese fa

      QUELLI CHE SI REPUTANO TIFOSI DEL TORO E CHE CONTESTANO TUTTI SOCIETA’ SQUADRA E ALLENATORE GIA’ PRIMA DI ENTRARE ALLO STADIO NON SONO DEGNI DI ENTRARE ALLO STADIO!! è MEGLIO CHE STANNO A CASA A SFOGARSI CON I PROPRI FAMILIARI!! GLI CONVIENE DI PIU’!!
      ZITTI E SILENZIO!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. essenzagranata - 1 mese fa

        Non urlare e non ti agitare troppo, altrimenti poi ti viene un coccolone e allo stadio non ci vai proprio più.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy