L’idea di Beccaria: “Il 4 maggio a Superga una delegazione di tifosi della Juventus”

Proposta / La proposta lanciata dal Presidente del Museo del Grande Torino su TorinoOggi. Ma i tifosi granata non sembrano d’accordo…

di Andrea Calderoni
Beccaria, Tromba, Filadelfia

Una nuova proposta in vista del 4 maggio. Una proposta destinata a far discutere la tifoseria del Torino. A lanciarla è Domenico Beccaria sul giornale online TorinoOggi. Beccaria, ovviamente, non ha bisogno di presentazione per chi vive il Toro: è, infatti, presidente del Museo del Grande Torino (ente, lo ricordiamo, gestito in autonomia dall’Associazione Memoria Storica Granata) ed è anche consigliere di amministrazione della Fondazione Filadelfia. In poche parole, Beccaria chiede ai suoi colleghi di passione, ovvero agli altri tifosi granata, “se i tempi non siano maturi per avere, finalmente, dopo tanti anni, anche una delegazione di tifosi bianconeri che il 4 maggio possano venire, nel rispetto di tutti i granata presenti, a portare un mazzo di fiori ed il loro omaggio, alla lapide coi nomi dei trentuno caduti”. Beccaria sottolinea come egli da anni partecipa alla commemorazione dei trentanove morti della strage dell’Heysel e spiega: “Credo che da parte nostra sarebbe ora di capire che, esattamente come si usava nell’antichità con la “tregua olimpica”, ci debbano essere dei momenti e dei luoghi in cui si lasci da parte la rivalità”.

Serie A, Spadafora: “Il campionato va avanti, ma a porte chiuse”

EPISODIO – Beccaria ricorda anche un episodio avvenuto l’anno scorso, emblematico in tal senso. Scrive “Mecu”: “Sembra ieri che eravamo tutti insieme, coi fratelli del Museu Benfica, del Museo River e del Museo Fiorentina, con il direttore di Tuttosport e con gli amici del Juventus Museum, a Superga, il 3 maggio, a inaugurare la targa voluta dal Museo Fiorentina per ricordare gli Immortali e celebrare la fratellanza tra granata e viola. Si, avete letto bene, ho proprio scritto “amici del Juventus Museum”, non è stato un errore o una svista. Come ogni granata doc, ovviamente, non nutro simpatia per i colori bianconeri e vivo intensamente la rivalità cittadina. Ma come ogni persona intelligente, senza preconcetti, so apprezzare un gesto di grande civiltà, come quello compiuto dai dirigenti del museo bianconero”. Dunque, queste le motivazioni che hanno spinto Beccaria a proporre un’iniziativa che è basata su ideali nobili ma destinata sicuramente a far discutere e, proprio per questo, di difficile attuazione.

 

65 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAgo - 8 mesi fa

    Fuori i mercanti dal Tempio ! Se qualcuno di “quelli” vuole omaggiare gli invincibili lo faccia in qualsiasi altro giorno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nopainnogain - 8 mesi fa

    personalmente la trovo una bella idea. L’unica nota positiva di una tragedia può essere proprio la capacità di unire tutti, a prescindere da razze, religioni, credi politici e anche calcistici. Gli idioti che insultano i morti esistono in tutte le tifoserie, anche la nostra. Avremmo problemi a portare con noi a Superga un amico gobbo? io assolutamente no. Ho trovato splendido, nell’infinita tristezza del momento, l’arrivo dei giocatori della Juve al funerale di Astori, tra gli applausi dei tifosi viola. Questa è la mia idea di cosa lo sport dovrebbe insegnare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Garnet Bull - 8 mesi fa

    Gobbo di merda non ti osare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Carlin - 8 mesi fa

    L’anno scorso,il 3 maggio,ero a Superga, e non mi ha dato fastidio la presenza del presidente del museo dei gobbi. Pero’ per il 4 Maggio non mi farebbe certo piacere vedere li uno che non sia un granata.QUELLO E’ UN GIORNO SOLO NOSTRO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. byfolko - 8 mesi fa

    Ma chissenefrega, se quelli vogliono omaggiare il Grande Torino che vengano pure. Piuttosto i vivi si diano una svegliata, compreso Longo, che qui tra un pò si va in B. Qui a forza di commemorare, ricordare, celebrare ed omaggiare si sta perdendo il contatto con la realtà presente. E questa dice che siamo una squadra di pagliacci per una tifoseria di provinciali. Si inizi a vincere qualcosa che sono 40 anni che facciamo cagare. Nel frattempo i ricordi sbiadiscono…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Pau - 8 mesi fa

    Hanno già tentacoli ovunque quelli, pure a Superga li vogliamo fare arrivare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. peluches - 8 mesi fa

      Tra l’altro anche il capo della sebastopoli è un gobbo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pau - 8 mesi fa

    Ma è uno scherzo??
    Beccaria non si offenda, ma un’idea del genere ce la poteva avere solo Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Hernandez - 8 mesi fa

    No quello è un giorno “nostro”
    A nessun gobbo è impedito di venire senza sciarpa mischiandosi tra la folla per partecipare quindi non capisco cosa serva a farlo in maniera ufficiale se non per farsi vedere buonisti simili iniziando un nuovo esperimento sociale…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Fede Granata - 8 mesi fa

    Assolutamente no. Ci sono cose che non si dimenticano facilmente, arrivate dalla società bianconera..Altre cose dai tifosi. Io rispetto tutti..vadano a Superga quando vogliono, la strada è di tutti.ma il 4 maggio deve essere solo granata. Punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Conterosso - 8 mesi fa

    E se anche il presidente del museo del Toro arriva a pensare queste ca**ate allora è certificato che noi Granata siamo davvero messi male! Io a mio figlio, da piccolo, ho sempre detto che se col tempo gli venisse voglia di tenere per “quelli”, avrebbe dovuto pensare prima a trovarsi un’altra casa. Figuriamoci se adesso accetto un gobbo a Superga e per di più il 4 Maggio. Sono razzista? Sì, in questo caso lo sono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. tajarin - 8 mesi fa

    Caro Beccaria, sarai pure animato dalle migliori intenzioni, saranno pure tuoi amici (e di sicuro non miei……) ma la mia risposta è: ASSOLUTAMENTE NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. venziagranata - 8 mesi fa

    Per Esempretoro: io ricordo uno striscione: un morto (Scirea) per una curva di morti (Heysel).
    L’idea di Beccaria è blasfema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Prawda - 8 mesi fa

      Se non ricordo male lo striscione era diverso: “Il nome di un morto per una curva di cadaveri” ed era per certi aspetti molto piu’ forte quello comparso anni prima ancora al vecchio comunale “Siete nati correndo, siete morti scappando”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tajarin - 8 mesi fa

        Gli striscioni, come i cori, hanno una scadenza di 90 minuti. Fine del discorso

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. venziagranata - 8 mesi fa

        Sì, ricordi bene tu. Da lontano la tifoseria granata è stata ed è, vissuta, come una tifoseria prevalentemente corretta. Però anch’essa o parte di essa, se si mette, non distribuisce certo fiori. Ho sentito il desiderio di ricordare quello striscione per onestà intellettuale.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

          Ricordi lo striscione JUNIOR NEGRO di m…..??

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. enrico - 8 mesi fa

    Eeeeh addirittura!!! Ma sta tranquil!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Red - 8 mesi fa

    Beccaria lascia stare che non è proprio cosa
    I gobbi non li voglio il 4 maggio anche perché sarebbe solo una farsa per la tv

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Esempretoro - 8 mesi fa

    Conosco Mecu e non dubito che le intenzioni che lo muovono siano delle migliori,ma a giudicare dai commenti che leggo mi sa che non è ancora il momento.Anch’io ho amici gobbi di lunghissima data, gente con cui mi massacro da almeno 50 anni, anch’io in qualche occasione sono andato a commemorare i 39 di Bruxelles, ma il momento di Superga è per me un momento di rinnovo della promessa di matrimonio. Nel filmato del cazzone che imita l’aereo allo Stadium non ho notato così tanta gente che si sdegnasse per quello spettacolo avvilente. Non siamo perfetti, ma violare l’intimità di quel momento potrebbe essere sicuro come una gita a Wuhan in canottiera…arriverà il momento nel quale forse saremo tutti pronti, ma siccome noi di schifezze sull’Heysel non ricordo di averle mai lette mi sembra di poter affermare che prima di tutto non sono pronti loro. Bel tentativo, ma possono farlo nel resto dell’anno in forma privata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. venziagranata - 8 mesi fa

      Io ricordo uno striscione: un morto (Scirea) per una curva di morti (Heysel).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Esempretoro - 8 mesi fa

        Infatti ho scritto che io non lo ricordo, non ho asserito che un certo nimero di geni tifassero anche Toro…l’italiano è una bella lingua, basta saperla leggere… Scherzo,Venzia,ma quelli loro sono troppi. “10,100,1000 Superga” (anno 1992).Parliamo di vite intere trascorse alla ricerca del proprio cervello perduto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. fra_grant_3447307 - 8 mesi fa

    Ma che idee del cazzo, ma per favore, poi delegazione di che, stanno tutti indagati per estorsione e truffa, ma Beccaria ma facciamoci furbi, ma partoriamo anche ste cacate immonde??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. granatadellabassa - 8 mesi fa

    Non si rispetta più la sacralità del momento nemmeno tra di noi, vedi contestazioni a giocatori o allenatori o a società avvenute nel passato.
    Tanto inutile provare a portare una delegazione gobba.
    I tempi non sono per niente maturi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. GlennGould - 8 mesi fa

    Ma costui come si permette?

    Inaccettabile megalomania sulla pelle degli invincibili.

    Quantomeno che si vergogni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 8 mesi fa

      La foto descrive tutto, non aggiungerei altro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. enrico - 8 mesi fa

      Eeeeh addirittura!!! Ma sta tranquil!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 8 mesi fa

        Mi vedi agitato?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Glenn@ la vergogna non fa parte del personaggio.
      #beccaria non è il mio trombettiere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. faina76 - 8 mesi fa

    Mecu ti conosco da anni,so quello che hai fatto per il museo,ti rispetto come tifoso ma stavolta l’hai fatta fuori dal vaso. Chi mette striscioni durante i derby deridendo il 4 Maggio, striscioni entrati allo stadio con la complicità della società, a Superga non viene. Punto. Riprenditi Mecu puoi fare di più. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. ALESSANDRO 69 - 8 mesi fa

    Allora: se una delegazione di tifosi Juventini desidera presenziare e onorare la lapide dei nostri eroi non ho nulla in contrario, chiunque desidera salire a Superga ha il mio rispetto, ma invitarli decisamente no…Io non invito nessuno. Sarri quando è venuto a Torino è salito di sua spontanea volontà non perché qualcuno lo ha invitato esattamente come il Barcellona….Ripeto : chiunque salirà a Superga avrà il mio apprezzamento e la mia stima….anche se è tifoso bianconero ma deve farlo di sua iniziativa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Nero77 - 8 mesi fa

    Beccaria “fatti i cazzi tuoi”,ne zebrati ne editori il 4 maggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Nero77 - 8 mesi fa

    Questa è una bestemmia!!Ne ora ne Mai vogliamo delegazioni di zebrati a calpestare il Nostro Suolo Sacro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Immer - 8 mesi fa

    Io non voglio il prode è il nostro peggior nemico il resto sono pecore in confronto a lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. drino-san - 8 mesi fa

    Certo, ci portiamo una delegazione di quelli che mimano l’aereo ad ogni derby. É come portare un analfabeta a una lectio magistralis.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Arturo - 8 mesi fa

    Usti, che idea delle ba**e!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. pupi - 8 mesi fa

    Moké!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Martin Vazquez - 8 mesi fa

    A me basterebbe che non salisse il presidente. La societa` è sua ma Superga no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hernandez - 8 mesi fa

      Potrebbe sempre affittare la Basilica per due giorni
      Il 4 fa la Commemorazione mentre il 5 per pagarsi il 4 mette su una fiera dello street food con l’incasso della vendita dei palazzi e simili va in pari ma tenendo conto che gli sponsor gli pagano il cibo magari un po di utile esce

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. rb27 - 8 mesi fa

    Chi non é mai stato in grado di Fair Play (la giuve vecchia ladrona appunto) resti fuori dalla commemorazione del Grande Torino. E basta alle inclusioni a tutti i costi per scopi mediatici e propagandistici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Bollinger - 8 mesi fa

    Io, e penso anche ognuno di voi, ho dei carissimi amici che tifano per gli altri e sono persone molto in gamba e sono anche venuti con me al nostro museo. Ci sfottiamo, ci becchiamo continuamente ma sempre sportivamente. Una presenza del museo dei gobbi non mi scandalizzerebbe più di tanto. Superga è il nostro santuario ma il grande Torino era l’Italia e chi lo viene a commemorare è ben accetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. spiritolibero - 8 mesi fa

    Beccaria non mi sei simpatico Non sei il simbolo del tifoso Granata Pensi di avere in mano lo scettro della nostra storia dall’alto del tuo scranno Non sei umile e semplice come vorrei sia un tifoso del Toro ed un direttore del nostro Museo Non condivido minimamente la tua proposta Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Torello di Romagna - 8 mesi fa

    Articolo serio ?!
    Provocazione ?!
    Ma dici sul serio ?
    LASCIA(MO) PERDERE …. NON STA NE’ IN CIELO NE’ IN TERRA …. E’ PROPRIO FUORI DA OGNI LOGICA !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Héctor Belascoarán - 8 mesi fa

    Entusiasmante come una delegazine dell’Isis in piazza San Pietro la domenica di Pasqua!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. gantonaz64 - 8 mesi fa

    Bisogna fare qualcosa che dia una svolta alla storia ,fino a qui in debito con noi. Si potrebbe cominciare da questo. Invece domenica giocando ,al calcio di avvio li farei tirare da metà campo cosi’ da sgravarli dalla responsabilità” di non riuscire a tirare in porta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. peluches - 8 mesi fa

    Vabbè che Cairo lustra le scarpe all’agnello….ma beccaria vuoi spararle ancora più grosse….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. user-13967438 - 8 mesi fa

    Di per sè non ci sarebbe nulla di sbagliato a che si realizzasse tutto questo.
    Il problema è che il 99,9 periodico per cento dei pigiami è mentalmente ridotto peggio di un essere a cromosoma YY e non conosce manco cosa è la j*ve, tronfio dell’anonimato di un campionato costruito dove il 50% dei diritti tv è roba loro e tutti gli altri dovrebbero competere alla pari.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. valex - 8 mesi fa

    Assolutamente d’accordo. Tutto ciò che può contribuire ad alleggerire la tensione e la violenza è bene accetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torosempre - 8 mesi fa

      Sei il presidente del museo del Toro e vuoi proporre la concordia e l’amore fra le due tifoserie? Fai una cosa semplicissima. Biglietti gratis ai gobbi che vanno al museo del Toro e viceversa con i nostri che vanno al loro.

      Scommetti che il loro si riempie di “tifosi” del Toro?

      Indovina perché?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toronelcuore74 - 8 mesi fa

      Mi spiace, ma non valex…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Torosempre - 8 mesi fa

    Irricevibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Héctor Belascoarán - 8 mesi fa

    Iniziativa lodevole e fattibilissima… ma solo nell’anno in cui faremo il triplete!

    Nel frattempo chi lo vuole è libero di porre omaggio agli invincibili… ma senza simboli o colori che non siano i nostri o di chi ci è amico da sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Pupi76 - 8 mesi fa

    Ormai la sindrome dell’accoglienza a tutti i costi sta sbarcando anche nel nostro club,invece di preoccuparsi della tragica situazione in cui versa la nostra squadra,il sig. Beccaria si pone il problema di invitare una delegazione di zebre nel nostro santuario,a cospetto della lapide con su scritto i nomi dei nostri eroi,e magari a lasciare una sciarpa…va bene,toglieteci anche quello,tanto più cornuti e mazziati di così non possiamo essere,magari “loro” saranno in finale di CL e noi matematicamente retrocessi,ma che importa,noi siamo abituati a soffrire. Ebbene sì,sig. Beccaria,noi sappiamo cosa è la sofferenza sportiva,ma conosciamo anche la dignità,l’orgoglio e l’attaccamento ai nostri colori. Viviamo un’era in cui si vuole stravolgere tutto sempre schierandosi dietro il paravento del progressismo e del politicamente corretto,bene,fate come vi pare,ma nel caso,sig. Beccaria, non conti sulla mia presenza a Superga il 4 maggio,in quel giorno mi guarderò il filmato di uno dei tanti derby vinti negli anni ’70.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Mimmo75 - 8 mesi fa

    Ecco cosa intendo quando dico che i tifosi granata si reputano superiori a tutto e infallibili. Beccaria si sente in diritto di promuovere una consultzione popolare granata per decidere (ma chi sei? Chi siete? Atterrate!) se Superga debba o no essere accessibile ai gobbi durante la commemorazione. Come dice sotto Gianluca, gli Invincibili meritano il tributo di tutti senza bisogno che altri si arroghino il diritto di decidere chi e quando può rendergli omaggio. Ma atterrate che state rovinando il Toro con la vostra superbia. Atterrate e vergognatevi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Co-tifoso, co-ncordo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

    Va a travaje mecu!
    Pensa che non farei salire al colle neppure sti smidollati che indegnamente indossano la maglia granata, ivi compresi presidente, bignolaro Comi ed ectoplasma Bava, figurati in manipolo di gobbi.
    Mecu non è il mio trombettiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. vecchiamaniera - 8 mesi fa

    Prima pensiamo ad evitare che Cairo si avvicini alla lapide ad oltraggiare per l’ennesima volta la nostra storia,leggenda,fede,passione :poi penseremo al resto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Nidam - 8 mesi fa

    Ci mancano solo i gobbi a Superga a completare quest’annata di merda..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 8 mesi fa

      Del resto la J addosso ce la siamo messa, il grande capo colluso a tutti i livelli pure ce l’abbiamo, mancava giusto Beccaria con le sue brillanti iniziative.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Gianluca - 8 mesi fa

    State scherzando o cosa? Secondo voi c’è bisogno che tal Beccaria dica di aver avuto l’idea di far salire una delegazione di tifosi juventini a Superga? State scherzando vero? Perché la questione non si dovrebbe neanche porre fra persone civili. Stiamo parlando di rendere omaggio a dei Caduti che sono Caduti di una città e di una Nazione. Ci mancherebbe che non potesse salire una delegazione di tifosi juventini a Superga. Davvero stiamo perdendo il contatto con la realtà. Tant’è che per 100 anni abbiamo giocato il 4 maggio e da qualche anno ci siamo fissati a non voler giocare il 4 maggio e altre amenità simili. Idee da moderni social network, le definirei populiste.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 8 mesi fa

      Appunto! E’ un luogo della memoria mondiale e chiunque è in diritto di farvi visita, in silenzio, com’è giusto che sia, senza l’invito di chicchessia e possibilmente senza alcun clamore mediatico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Gianluca - 8 mesi fa

    State scherzando o cosa? Secondo voi c’è bisogno che tal Beccaria dica di aver avuto l’idea di far salire una delegazione di tifosi juventini a Superga? State scherzando vero? Perché la questione non si dovrebbe neanche porre fra persone civili. Stiamo parlando di rendere omaggio a dei Caduti che sono Caduti di una città e di una Nazione. Ci mancherebbe che non potesse salire una delegazione di tifosi juventini a Superga. Davvero stiamo perdendo il contatto con la realtà. Tant’è che per 100 anni abbiamo giocato il 4 maggio e da qualche anno ci siamo fissati a non voler giocare il 4 maggio e altre amenità simili. Idee da moderni social network, le definirei populiste.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. pasastabala - 8 mesi fa

    La trovo una iniziativa intelligente che dimostra maturità e sicurezza sulla nostra scelta di tifare per il Toro. Fra noi è loro c’è un abisso e forse in nessuna altra città del mondo che abbia due squadre di calcio le ragioni della divisione del tifo sono così nette e ideologiche come qui a Torino. Ma lo sport, correttamente inteso, impone rispetto per l’avversario, quand’anche odioso come la Juve. Bravo Beccaria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Marchese del Grillo - 8 mesi fa

    Io, con quelli, non vorrò averci mai niente a che fare e che vedere. Brava gente, in quell’ambiente, non potrà mai essercene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Athletic - 8 mesi fa

    Sinceramente io di buonisti e benpensanti ne ho le palle piene nella vita di tutti giorni, in TV e nella politica. Lasciatemi fuori almeno il Toro, per pietà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy