Rosato: al TC Chieri fanno le cose in grande!

Rosato: al TC Chieri fanno le cose in grande!

Il Toro Club Chieri “Roberto Rosato” é giovane ma già esperto, come si dice a volte di calciatori quasi debuttanti ma con grandi capacità e maturità. Senz’altro é uno dei più attivi, e lo dimostra ancora una volta con la grande festa organizzata per domenica in memoria di colui che al club dà il nome: proprio lui, “Faccia d’angelo” Rosato, chierese doc.
Presso il ristorante “Case casellae” della…

di Redazione Toro News

Il Toro Club Chieri “Roberto Rosato” é giovane ma già esperto, come si dice a volte di calciatori quasi debuttanti ma con grandi capacità e maturità. Senz’altro é uno dei più attivi, e lo dimostra ancora una volta con la grande festa organizzata per domenica in memoria di colui che al club dà il nome: proprio lui, “Faccia d’angelo” Rosato, chierese doc.
Presso il ristorante “Case casellae” della stessa città sulle colline di Torino, nel corso di una giornata presentata dal nostro Gino Strippoli, si vedrà la presenza (oltre che dei famigliari del campione) di tanti cuori granata, fra i quali alcuni dai nomi decisamente noti: Paolino Pulici, Emiliano Mondonico, Luigi Simoni, Giorgio Puia, Natalino Fossati…
Presente inoltre una delegazione della formazione Primavera, i cui successi quest’anno hanno sorpreso tutti.

La giornata in memoria del difensore scomparso due anni fa, però, inizia prima; inizia al Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata, dove si inaugura una mostra a lui dedicata: “Roberto Rosato, un angelo granata”.
Le sue maglie di Toro, Milan, Genoa, Aosta e di quella Nazionale con cui visse pagine indimenticabili quali Italia-Germania 4-3, trofei, gagliardetti, ricordi di ogni tipo.
L’inaugurazione avverrà alle ore 10:30, dopodiché la mostra rimarrà in piedi, nei giorni e orari consueti, fino al 15 Luglio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy