Corriere di Torino, Camolese: “Longo, tutta bravura”

Corriere di Torino, Camolese: “Longo, tutta bravura”

Rassegna Stampa / Le principali notizie sul mondo granata sui quotidiani odierni

di Redazione Toro News

Il Corriere di Torino punta su un’intervista all’ex tecnico granata Giancarlo Camolese in questa edizione del venerdì, antecedente la partita interna contro la Sampdoria, la prima di Moreno Longo. Questo uno dei passaggi più significativi dell’intervento di Camolese sulle colonne del quotidiano: “Moreno Longo e Antonino Asta, il mio capitano, non sono stati scelti perché sono stati nel Toro. Quella maglia l’hanno vestita in tanti. Sono lì perché hanno le qualità, come uomini e come allenatori, per venire fuori da questa situazione. Moreno si è guadagnato la sua possibilità, Asta gli darà una mano perché è capace. Essere del Toro gli farà guadagnare del tempo, perché l’ambiente è più predisposto e tu sai quali corde toccare. Ma poi vale solo la regola dei risultati”. 

Maggiori informazioni sull’edizione odierna del Corriere di Torino.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. RinoVecchiato - 3 settimane fa

    Ecco, Camola sarebbe uno da recuperare all’interno della società.
    Persona seria, preparatissimo e gran lavoratore. Inoltre molto bravo nei rapporti umani, con i giocatori ed i tifosi.
    Chissà se accetterebbe un qualche ruolo nel settore giovanile: anche lui saprebbe trasmettere i cosiddetti “valori granata”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy