Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna stampa

La Gazzetta dello Sport: ” Il Milan Var. Arbitro, quante scelte sbagliate”

MILAN, ITALY - JANUARY 09: Rafael Leao of AC Milan is challenged by Bremer of Torino during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Rassegna stampa / Le pagine dei principali quotidiani in edicola oggi dedicate al Torino

Redazione Toro News

Nelle pagine interne del giornale in rosa spazio al commento di Milan-Torino. Prima di tutto l'attenzione del quotidiano è sull'analisi del match. Si legge: "le due mezzali, che dovrebbero dare profondità, fanno le belle statuine e non aiutano la difesa costretta a raccogliersi a cinque e a subire la manovra del Milan. Anche Belotti è stanco e si vede: il contropiede non parte mai, il possesso palla è ingannevole perché è il Milan che lo lascia per poi colpire. Del Toro si ricorda solo la bella punizione di Rodriguez sulla traversa".

In seguito spazio alla "moviola" di Gazzetta, che giudica l'arbitraggio di Maresca non convincente ("novanta minuti di caos"). I 2 punti fondamentali su cui si basa la critica arbitrale non possono che essere i due episodi da rigore. Sul rigore dato al Milan Gazzetta si esprime così: "una lunga review in cui, nonostante il rossonero sembri già in caduta probabilmente sbilanciato dal contrasto con Verdi all’ingresso in area, l'aerbitro giudica determinante la gamba aperta di Belotti al momento del contatto tra i due, lasciando molti dubbi anche sull’intervento Var". Su quello tolto al Torino, invece, queste sono le parole: "Nelle immagini Tonali interviene sulla corsa dell’avversario e lo tocca sulla schiena, ma è lui a essere colpito da Verdi e così il rigore viene cancellato con una decisione al limite".

Ulteriori dettagli nell'edizione interna del quotidiano.

Potresti esserti perso