Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Rassegna Stampa

La Stampa: “Effetto Juric su Rodriguez, Djidji e Lukic”

TURIN, ITALY - OCTOBER 22:  Caleb Ekuban of Genoa CFC in action against Koffi Djidji of Torino FC during the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on October 22, 2021 in Turin, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Le notizie sul Torino dei principali quotidiani in edicola

Redazione Toro News

Dall'arrivo di Juric sulla panchina granata, il difensore Ricardo Rodriguez è uno dei giocatori che più è migliorato negli ultimi mesi: "Lo svizzero del Toro - scrive La Stampa - è il più famoso del club dei rigenerati di Juric ad essersi messo in mostra nei primi due mesi di campionato". Martedì il difensore granata rincontrerà una delle squadre che non ha creduto nel suo potenziale - il Milan -: "Domani sera a San Siro Rodriguez guarderà in faccia il suo passato con una luce diversa. E nuove convinzioni". Tutta la squadra è cosciente che sia una delle partite più difficili, ma l'effetto Juric sulla mentalità dei giocatori è già ben chiara. Oltre a Rodriguez, anche Djidji è uno dei punti fissi del tecnico granata: "Con Juric - scrive La Stampa - è stato un colpo di fulmine, in due settimane - quelle del ritiro a Santa Cristina - ha stravolto le gerarchie del reparto, relegando in seconda fila l’esperto Izzo e, poi, il neo arrivato Zima". Nonostante i due pesanti errori costati 4 punti in classifica, "al tecnico piace per esuberanza, corsa, piede e quando ha potuto l’ha sempre mandato in campo". Rodriguez, Djidji e Lukic, è lui il terzo giocatore che il tecnico croato ha rivoluzionato: "Juric gli ha affidato il motore della squadra, togliendolo dall’anonimato delle ultime stagioni".

Maggiori dettagli nell'edizione odierna del quotidiano.

tutte le notizie di