Tuttosport: “È l’ora di compiere scelte drastiche”

Rassegna Stampa / Le pagine in edicola quest’oggi dedicate al Torino

di Redazione Toro News

Quest’oggi sulle pagine del quotidiano si parla della situazione di crisi che sta vivendo il Torino di Marco Giampaolo. Dopo l’ennesima sconfitta avvenuta sabato all’Olimpico Grande Torino contro l’Udinese, tra le colonne di Tuttosport troviamo le parole rilasciate dal tecnico granata: “Questa squadra va ribaltata, nei giocatori e negli atteggiamenti”. Dunque secondo Giampaolo diversi giocatori non riescono a scrollarsi di dosso “paure” della scorsa stagione, soprattutto quelli che dovrebbero fare la differenza a favore del Toro, ma fin qui l’hanno fatta per gli avversari. “In attesa di un’immediata svolta in campionato per evitare di sprofondare sempre più giù, il Toro avrà la possibilità di aggrapparsi anche al mercato di riparazione (quello di gennaio) per rinforzare una squadra che al momento fa acqua da tutte le parti. Servono, soprattutto, un regista e un attaccante se nel frattempo Bonazzoli non dimostrerà di essere all’altezza della situazione”. Queste le parole che si leggono sul quotidiano, senz’altro potrebbe essere una valida soluzione per il Torino, ma non esita ad arrivare la risposta di Urbano Cairo che, nel post partita di Torino-Udinese, temporeggia a riguardo e dice: “Prima ci sono ancora tre partite importanti da giocare, dopodiché vedremo, c’è ancora tempo”. Tra le pagine del quotidiano troviamo anche dello spazio dedicato a Salvatore Sirigu. Riguardo il portiere granata, oltre al netto calo di prestazione, si evidenzia la risata dopo l’ennesima sconfitta subita dalla squadra: “Quelle risate dopo il ko riassumono una crisi mentale prima che tecnica”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GiorgioUdineseGranata - 1 mese fa

    Dalle poche parole di Cairo si capisce subito che non cambierà proprio nulla. Non ha la minima intenzione di fare una campagna acquisti davvero mirata, cioè un ricambio di almeno il 50% della squadra. Dice “c’è ancora tempo”. Ma ci è o ci fa? Cairo dovrebbe fare urgentemente l’unica cosa buona che rimane per salvare il nostro amato TORO. VENDERE la Società (o quello che ne resta).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. LeoJunior - 1 mese fa

    Ma quali paure?! Finiamola con questa idiozia delle paure. Qui c’è gente che se ne frega della squadra, della società, dei compagni e tira a campare. Lo sport si fa anche con la testa. Se quella non ha motivazioni meglio stare a casa. Vogliamo capirlo o no? Una società seria l’avrebbe capito da tempo ed eliminate le mele marce un pò alla volta. Adesso va fatta un’operazione di coraggio e vanno messi fuori rosa. Tutti i colpevoli. Almeno questo Moretti e Vagnati riescono a capirlo e farlo?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy