Buon 2011 Sisport

 

 

E rieccoci di nuovo. È ricominciato un nuovo anno. Dal punto di vista calcistico siamo a metà stagione, ma guardando il calendario scorgiamo la data 3 gennaio 2011. Ieri pomeriggio la truppa di Lerda si è trovata in Sisport dopo la mini pausa per capodanno. È stato svolto il primo allenamento del nuovo anno solare. Il tempo scorre ed il nuovo impegno è già dietro l’angolo:…

di Edoardo Blandino

 

 

E rieccoci di nuovo. È ricominciato un nuovo anno. Dal punto di vista calcistico siamo a metà stagione, ma guardando il calendario scorgiamo la data 3 gennaio 2011. Ieri pomeriggio la truppa di Lerda si è trovata in Sisport dopo la mini pausa per capodanno. È stato svolto il primo allenamento del nuovo anno solare. Il tempo scorre ed il nuovo impegno è già dietro l’angolo: fra 5 giorni i granata saranno di scena a Padova.

Per quella data il tecnico granata sa che non potrà contare ancora sull’apporto di Rubinho, sempre in attesa di recupero. Sarà da valutare, invece, la condizione fisica di Rolando Bianchi. Il capitano è da prima di capodanno che si allena con la squadra, ma è rimasto fermo da tanto tempo. Il numero 9 è lontano dalla migliore condizione, però gli allenamenti a Reggio Calabria durante Natale hanno dato una grossa spinta verso il recupero. Non resta che attendere, senza forzare i tempi. È dunque improbabile (anche se non impossibile) che il tecnico granata possa puntare su di lui. In ogni caso, non è da escludere che possa rientrare almeno nella lista dei convocati, in modo da fargli respirare di nuovo l’atmosfera del ritiro.

Il tecnico granata avrà ancora quattro giorni più il sabato mattina per recuperare Obodo: il nigeriano non si è allenato ieri a causa di un attacco influenzale. La stessa sorte è toccata anche a Pratali, ma il difensore granata non avrebbe comunque potuto giocare a causa della squalifica rimediata per somma di ammonizioni.

In ogni caso già oggi in mattinata si saprà qualcosa di più: alle ore 10 è prevista una sessione di allenamento con le porte aperte al pubblico.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy