Torino, Cairo carica i tifosi: “Nulla è impossibile se ci crediamo fortemente”

Torino, Cairo carica i tifosi: “Nulla è impossibile se ci crediamo fortemente”

Le parole / Intervenuto in diretta telefonica alla cena dei Toro club di Bra, Carmagnola e Savigliano, il presidente granata carica l’ambiente in vista del finale di stagione

di Roberto Ugliono
GettyImages-1135228075-min

Urbano Cairo è intervenuto telefonicamente alla cena dei Toro Club di Bra, Carmagnola e Savigliano, in una serata presentata dallo speaker granata Stefano Venneri, il quale, dopo aver chiamato il presidente, gli ha lasciato la parola: So che a questa serata ci sono 3 dei Toro club più importanti che abbiamo. So che siete in ottima compagnia, oltre a un sempre più scatenato Venneri, avete una parte della nostra fantastica difesa (De Silvestri e Djidji ndr), perché sapete che siamo la dodicesima miglior difesa nei cinque principali campionati europei. Quindi fate un grosso applauso non solo ai presenti, ma anche agli altri difensori. Poi i meriti vanno anche agli altri, come Belotti che è il primo difensore di questa squadra. Applaudite anche Tony Vigato, che è la persona più importante. Lui c’è da prima di tutti noi e sa di tutto sul Toro, lui è la memoria storica del Torino“.

SULLA STAGIONE – Il presidente del Toro poi si focalizza sul sogno Europeo: “Spero siate soddisfatti dell’annata.  Mancano ancora sette partite, quindi manca tanto, ma siamo messi benissimo perché siamo a due punti dall’Europa League e a tre punti dalla Champions. Dobbiamo crederci, io credo fortemente che nulla sia impossibile se lo si vuole. Noi abbiamo un allenatore che ho inseguito a lungo perché ritengo bravissimo e si sta rivelando tale. Tutti parlano di Atalanta e Sampdoria, ma quando sono venute a Torino abbiamo vinto noi. Anche con l’Inter tra andata e ritorno abbiamo fatto due grandissime partite. Questa è la dimostrazione dell’ottimo lavoro sia dell’allenatore che dei ragazzi. In estate ho fatto di tutto per rinforzare la squadra e sono arrivati giocatori forti come Izzo e Djidji. Sono rimasti dei giocatori veramente forti come Sirigu, che ha battuto il record di Castellini, e Belotti, che è in una forma pazzesca. Insomma la squadra può fare grandi cose e dobbiamo giocarcela bene nelle ultime 7 partite”.

Lotta all’Europa, calendari a confronto: Roma e Atalanta in discesa, rischia la Lazio

SULLA PRIMAVERA – “Stiamo facendo bene anche come Settore giovanile, con la Primavera che ha vinto la Supercoppa e venerdì al Fila, nonostante un momento di appannamento e la sconfitta a Firenze, ce la possiamo fare, perché ripeto: nulla è impossibile“. Cairo ha poi concluso l’intervento salutando l’altro ospite Gigi Lentini (“mi farebbe piacere incontrarlo presto di persona”) e incitando i tifosi presenti a stare sempre vicini alla squadra: “Col vostro sostegno possiamo arrivare lontano“. Grandi applausi per tutti e clima di grande festa al ristorante “Lago dei Salici” di Caramagna Piemonte.

101 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toro71 - 3 mesi fa

    Cairo metti un sostanzioso premio in caso di Europa o Champions League e vedrai che miracolosamente i giocatori daranno l’anima per vincere queste ultime 7 partite!!!
    Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 3 mesi fa

    Ajax esempio di calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 3 mesi fa

    200 occasioni per l ayax

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. michelebrillada@gmail.com - 3 mesi fa

    per sperare bisogna subito esonerare quell’incapace di mister porte chiuse al filadelfia sperando di vedere giocare non solo due partite contro la sampdoria e poi il nulla in tutto il campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Domenica al grande Torino alle 12,30 le porte saranno apertissime.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ardi - 3 mesi fa

    E intanto sky fa finta di niente su ben 120 tifosi gobbi ad Amsterdam pieni di coltelli ed altre cose

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ardi - 3 mesi fa

    I misteri della vita… bernardeschi è arrivato alla gobba che era un minchia fritta ora è possente come pochi e tanti come lui. Chissà cosa gli danno da mangiare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marcogol - 3 mesi fa

      Merda come a tutti i gobbi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mozzo - 3 mesi fa

    E lasciateci godere un po’ anche a noi giovani. Chi come me del 92 ha avuto la Sfiga di non vedere tutte le belle cose che vi vantate di aver visto e vissuto voi, scudetto coppa Uefa ecc.. Ecc..
    Quindi se il toro si sta giocando sul filo del rasoio il piazzamento in Europa I veri tifosi del toro dovrebbero tifare per la squadra, per la società, darli la forza per raggiungere l’obiettivo , invece di schernirli continuamente come fanno alcuni finti tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vittoriogoli_13370477 - 3 mesi fa

      Proprio non comprendi, criticare non vuole dire essere gobbo o remare contro.
      Cairo é il miglior presidente possibile ad oggi ma
      1/ non é tifoso del toro né ha interesse nella nostra storia.
      2/ non ha creato ( a differenza delle altre aziende) un minimo di struttura nella società, non abbiamo osservatori , non abbiamo dirigenti oltre a Petrachi, non abbiamo ufficio stampa degno di questo nome ma sopratutto non stiamo lavorando per esportare la nostra storia a livello di spettacolo e cultura in altri paesi ( Sud América).
      3/ tu realmente credo che se volesse fare risultato a gennaio non avrebbe comperato un centrocampista d’ordine che ci serve come il pane? I soldi c’erano siamo in attivo …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mozzo - 3 mesi fa

        Vedremo alla fine chi ha ragione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ardi - 3 mesi fa

    Secondo me il problema è questo; chi comanda ha fatto si che l Europa league porti più spese che soldi e quindi Cairo che è comunque un impresa e pensa giustamente anche ai soldi, non è minimamente spronato ad andare in el a livello economico visto che si prendono pochi soldi e che se ne devono spendere ben di più in giocatori. E questo è solo l inizio, la banda bassotti comandata da monociglio, farà tra pochi anni la super Champions legue il campionato con le restanti squadre si giocherà il mercoledì i diritti tv e sponsor vireranno ancora verso le poche e le altre squadre serviranno solamente da supporto per creare giocatori che poi compreranno per la loro super Champions

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. 1947 - 3 mesi fa

    Caro presidente noi ci crediamo…ma non so quanto ci credete Voi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. SiculoGranataSempre - 3 mesi fa

    A parte Juve e Napoli (al netto dell’ultima con Empoli): Inter ha perso con Sassuolo, Parma, Cagliari, oltre al pareggio con il Chievo. Il Milan ha perso con Samp, Viola e pareggiato con Bologna, Udinese, Frosinone, tralasciando i pareggi di inizio campionato. La Lazio ha perso con Genoa, Spal, Atalanta e vanta un pareggio con il Chievo. LA Roma ha perso due volte con la Spal e poi con Udinese, Bologna e pareggi con Chievo e Cagliari. L’Atalanta ha perso con Cagliari, Spal, Empoli, Genoa.
    In questo contesto, le nostre sconfitte con Bologna e Parma ci potrebbero anche stare. In classifica paghiamo i pareggi e i punti “arbitrali”. È un campionato strano ove nessuna partita è scontata. Se vincessimo tutte le 7 prossime non sarebbe una sorpresa, sono tutte alla nostra portata. Ma potremmo anche fare 4 punti e non sarebbe una sorpresa. Non serve guardare le rose. La Fiorentina varrebbe 120 milioni più di noi. Dalla prossima alla fine serve solo una cosa:la testa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 3 mesi fa

      io leggo queste cose in questo modo: essendo un campionato di livello assai mediocre, quando ricapiterà una occasione così favorevole per andare in EL? questa circostanza si vedeva chiaramente già a novembre e dicembre, se il pres avesse voluto andare in EL davvero avrebbe rinforzato la squadra a gennaio, via Soriano dentro un altro centrocampista con i piedi buoni; anche perchè comunque lo dovrai comprare a giugno, comunque vada…..
      SFT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. freddy - 3 mesi fa

        ma perchè mai? Per fare plusvalenze mica servono i centrocampisti e nemmeno per vincere il campionato dlela squadra più fallosa. SIAMO A POSTO COSI’

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. anpav - 3 mesi fa

        Commento prevedibile. Quando il Toro va bene, è solo perchè il livello generale è mediocre.
        Si ma Atalanta e samp giocano meglio! Infatti ci hanno preso a pallate e 6 punti su 6.
        Beati i tifosi come me, che sanno godere di una delle difese più forti di Italia, e di un Gruppo coeso e arrabbiato il giusto, tipico dei colori che portiamo e tifiamo.
        Non tutto è perfetto? Non tutto è girato per il verso giusto? Siamo il Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. freddy - 3 mesi fa

          E’ invece meno prevedibile che l’ottavo posto sia considerato equivalente a “Il Toro va bene” Noi li abbiamo presi a pallate, ma l’Atalanta va regolarmente in Coppa ed è in finale di Coppa Italia. Quisquilie, cose senza importanza, come diceva qualcuno l’importante non è vicnere, ma fare plusvalenze

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

            Freddy@ qualcosa che ti va bene c’è?
            Sirigu va bene?
            N’KOLOU va bene? Moretti va bene? Ola Aina è ok?
            Ti ricordo che sono tutti a libro paga della come la chiami tu della Cairese.
            Posso chiederti una cortesia?
            Riesci a scrivere giuve merda?

            Mi piace Non mi piace
        2. Marcogol - 3 mesi fa

          Io mi aggrego al commento

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marcogol - 3 mesi fa

            Di anpav

            Mi piace Non mi piace
        3. SiculoGranataSempre - 3 mesi fa

          Non penso ti riferisca a me. Ho scritto che sono tutte e 7 (6?) alla nostra portata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marcogol - 3 mesi fa

            Si riferiva al tal suoladicane

            Mi piace Non mi piace
        4. 1947 - 3 mesi fa

          @Anpav, direi che definire il gruppo ”arrabbiato il giusto” mi sembra un tantino esagerato. Forse sei giovane e non hai potuto vedere tanti di quelli che erano ”arrabbiati il giusto”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. ddavide69 - 3 mesi fa

        ESATTO

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SiculoGranataSempre - 3 mesi fa

      Tanto per dire e perché fa sempre bene Juve merda e forza Aiax!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. robert - 3 mesi fa

    Cairo e Mazzarri ogni volta che vogliono caricare l’ambiente granata e far accorrere numerosi i tifosi allo stadio perdono clamorosamente in casa.Invece di sparare le solite stupidaggini perché non dicono chi faranno giocare al posto di Belotti ? ZAZA è una nullità.Icentrocampisti non sanno tirare in porta da lontano.Jago è indisponibile.Parigini e Berenguer sono laterali.Ho la sensazione che anche contro il Cagliari sarà un flop clamoroso !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. freddy - 3 mesi fa

      Vabbè allora non ne capisci di calcio. Mazzarri lo ha spiegato più volte: ci vuole la rosa corta. Ancora attaccato a vecchi schemi che per vincere ci vogliono i giocatori. Non vorrai mica dirmi che WM non sa quello che fa? Se va bene andiamo insieme alla squadra del padrone del nostro presidente a festeggiare insieme: loro lo scudetto e noi che siamo arrivati ottavi, ma a tre punti dalla Champions. Inizio già a comprarmi la bandiera nuova: ha i 7 scudetti le coppe Italia e la scritta in oro: ARRIVATI A 3 PUNTI DALLA CHAMPIONS!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mozzo - 3 mesi fa

        Adesso capisco perché con l’orologio sei fermo a 26 anni fa.
        Non sparire, quando andremo in Europa, bisogna esserci nel bene e nel male,(nel tuo e altri casi umani presenti qui più nel male), perché x qualche oscura ragione godete quando la squadra che dite di tifare perde o non raggiunge gli obiettivi prefissati, ma non è un controsenso?
        Dovresti essere contento di essere in classifica in alto insieme alle grandi, invece no.
        Ma tanto avresti da dire anche con l’europa in tasca…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. suoladicane - 3 mesi fa

          insieme alle grandi? sai fare le sottrazioni ?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 3 mesi fa

            Non C è peggior sordo

            Mi piace Non mi piace
        2. freddy - 3 mesi fa

          Quando la squadra non raggiunge gli obiettivi prefissati? Cioè SEMPRE jajajajaj ciao servo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mozzo - 3 mesi fa

            Addio gobbaccio del malaugurio

            Mi piace Non mi piace
          2. Marcogol - 3 mesi fa

            Freddy jajaja in italiano si scrive hahaha andando a vivere in spagna si diventa anti toro? Che contraddizione no? Per caso conosci steacs?

            Mi piace Non mi piace
  12. Carlin - 3 mesi fa

    Non sono contro Cairo,premesso,pero’quando si chiede ai tifosi di essere vicini alla squadra(come se non lo fossero),perche non dice a quel testa di….. di aprire il FILA cosi che la vicinanza sarebbe mooooolto piu’ concreta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. vittoriogoli_13370477 - 3 mesi fa

    La prima persona che non crede all’Europa é proprio lui il presidente. E d’altra parte sarebbe difficile crederci con una squadra priva di centrocampo e che procede solo sugli esterni facendo dei muscoli il proprio asso nella manica; ma vete visto il gioco dell’Ajax? É paragonabile al Toro?
    Comunque per rispondere a chi dice meglio Cairo dei vari Calleri,Gerbi,Vidulich etc ovvio meglio Cairo centomila volte ma non si pensi di avere un presidente intenzionato di creare una società (con la sua organizzazione) o a puntare a un obiettivo differente al galleggiare tra ottavo e dodicesimo posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. freddy - 3 mesi fa

      Vero, ma fino ad un certo punto. Con Calleri e co abbiamo vinto una Coppa Italia e siamo arrivati in finale di Coppa Uefa, persa sappiamo tutti come. Con costui cosa segniamo negli annali del calcio? Scudetti del bilancio?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vittoriogoli_13370477 - 3 mesi fa

        Purtroppo Cairo non é interessato al Toro, sarebbe forse bastato comperare Kurtic per 6 milioni ed oggi forse avremmo un paio di punti in più

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

        Freddy con Goveani abbiamo vinto la coppa Italia.
        Sei scarsino in storia e si che è il nostro ultimo successo…
        Vai a ripassare va.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. suoladicane - 3 mesi fa

      così solo per dire, per risanare la7 (che si cagava il 3% degli italiani) ci ha messo 2 annetti scarsi
      per risanare RCS (proprietaria dei due maggiori quotidiani in italia) ci ha messo nemmeno un anno;
      avesse voluto nel calcio, palazzo o non palazzo, in tre anni avrebbe allestito una squadra da EL, senza spendere molto, puntando sui giovani, non dissipando l’entusiasmo derivante dallo scampato pericolo del fallimento (e questa secondo me è la sua colpa più grande!)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13814870 - 3 mesi fa

    sig. Cairo..io sono una che si entusiasma …e poi quando pareggiano col Parma mi incavolo come una iena e non credo più a niente pur rendendomi conto che quest’anno siamo abbastanza in alto in classifica. Io vado in sollucchero quando all’uscita da scuola della mia nipotina vedo alcuni bimbi vestiti con maglietta berrettini ecc del Toro. Cosa che non succedeva da anni. La mia nipotina x il suo compleanno vuole la divisa del Toro e questo mi rende orgogliosa. Di avere Lei come presidente piuttosto che qualcuno che vedo in giro pur avendo fatto errori che poteva evitare. Cercherò di essere più ottimista…voglio ascoltarla però certi risultati non si possono rimandare alla prossima volta. Forza Toro e forza Presidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-14010721 - 3 mesi fa

    Infatti c’è la fila di persone che vogliono comprare la società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. freddy - 3 mesi fa

      Guarda che per comprare le società di calcio non si mettono gli annunci su Secondamano. E nemmeno lo annunciano ai cairo boys. Vai a pagare l’abbonamento e taci

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. dattero - 3 mesi fa

    non sei del toro,commenta qualcuno,evidentemente carico di argomente.
    non vedo crescita,nessun passo forte,vede normalizzazione.
    economicamente non gl’interessa l’europa,meglio un sereno e tranquillo campionato in patria che comunque da molta visibilita’,e si è visto quanta ne da’.
    personalmente non vedo le narici fumanti di chi vuole un traguardo con cuore,vedo per ora punti persi malamente.
    chiaro i conti si fanno alla fine,giusto e spero che questo mio ragionato pessimismo venga smentito dai fatti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Bischero - 3 mesi fa

    Mah….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-14143365 - 3 mesi fa

    rivogliamo Cimminelli con Romero….Goveani con la chitarra, vidulich, De Finis e Calleri…mertetevi da parte e…lasciate spazio ai veri tifosi del Toro! lunga vita a chi fa del bene al …Toro!!! fuori a tutti gli.altri…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13963316 - 3 mesi fa

    CAIRO VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giustoro - 3 mesi fa

      13963316 è evidente che dai i numeri 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marcogol - 3 mesi fa

      Juve vattene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Mozzo - 3 mesi fa

    Quelli che adesso criticano il presidente non sono tifosi del toro, sono solo piccoli provocatori che vorrebbero vedere il toro giocare di m****, a metà classifica e senza obiettivi.
    Vergognatevi sputate veleno anche quando le cose vanno bene,
    Curatevi va.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawda - 3 mesi fa

      Ecco un commento ricco di contenuti, un eloquio raffinato e forbito!!
      La pretesa di decidere chi sia tifoso o meno rappresenta al meglio la finezza del pensiero, e l’invito ad un intervento medico racchiude tutta la premura e la sollecitudine verso chi ha una opinione diversa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mozzo - 3 mesi fa

        Mi raccomando domenica tifa Cagliari e le altre che ci contendono il posto in Europa,cosi
        non ci andiamo e sei più contento

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. freddy - 3 mesi fa

          Ma scherzi? E ci perdiasmo questa squadra con un gran gioco in Europa, magari con damascan centravanti? Non sia mai

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. prawda - 3 mesi fa

          Direi che sei riuscito nell’impresa di essere ancora piu’ acuto e sagace. Non era facile!!
          Ti rispondo semplicemente che probabilmente il Cagliari e’ societa’ molto piu’ vicina ai tuoi obiettivi sportivi; io continuero a sostenere il Torino come faccio da quasi cinquanta anni, ma questo non mi impedisce di criticare se lo ritengo d’uopo.
          Tanto meno di accettare che vi sia qualcuno che si arroghi il diritto di decidere chi sia tifoso e chi no; considerazione che oltre che essere estremamente arrogante, denota una totale mancanza di rispetto delle opinioni altrui.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. freddy - 3 mesi fa

      Quelli come te invece non vanno curati. Da millenni i furbi vivono bene giocando sulla stoltezza di gente come te. Grazie di esistere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mozzo - 3 mesi fa

        Vediamo alla fine, mancano solo 7 partite, chi è il più stolto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Mozzo - 3 mesi fa

        Noi tifosi del toro, perché tu tifi sicuramente altro, siamo contenti della stagione in corso perché siamo a -3 punti dalla zona CHAMPIONS, distaccate fiorentina e Sampdoria rispettivamente di 10 e 4 PUNTI( ti è abbastanza chiaro? Sai contare? No) a 7 giornate dalla fine del campionato.
        Tutto il resto sono solo farneticazioni, come le tue, da gobbacci del malaugurio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Carlo - 3 mesi fa

          te mica stai bene, sai?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. freddy - 3 mesi fa

          Beh se tifare Toro è credere alla balle di Cairo, non non lo sono. Ti ricordo che la Fiorentina è in finale di Coppa Italia. Tu non vincerai mai un cazzo con questo mentecatto di presidente. Contati le volte che lo hai preso nel culo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mozzo - 3 mesi fa

            Bisogna guardare il presente, non l’hanno scorso o l’hanno ancora prima. La fiorentina è senza allenatore perché l’ha praticamente cacciato via Della Valle, x perdere la coppa Italia e finire la stagione senza Europa. Te e tutti i gobbacci del malaugurio vi meritate un presidente come della valle che manda la squadra in merda a fine campionato, invece il nostro che è cattivo ci sta facendo galleggiare in zona Champions, guarda un po’la differenza.Se questo è prenderlo nel culo…

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

            Freddy@ la viola è in semifinale di coppa Italia.
            Freddy@ non sei credibile neppure sulle notizie certe figurati su quelle incerte.

            Mi piace Non mi piace
        3. freddy - 3 mesi fa

          Hai raguione 14 anni di figure di merda nei campi d’Italia sono un bel palmares.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. vittoriogoli_13370477 - 3 mesi fa

            Scusa Mozzo ma in che HANNO vivi tu?
            Credo che la tua grammatica identifica il tuo personaggio

            Mi piace Non mi piace
          2. èunafede - 3 mesi fa

            Il commento di PRAWDA mi sembra equilibrato come spesso accade. Idealmente mi schiero dalla parte di chi riesce ad apprezzare quello che si ha, di chi non vede sempre nero, di chi riconosce i i progressi e di chi di fronte alla classifica, che ad oggi è incoraggiante, sorride. Parimenti non comprendo la critica a prescindere, tantomeno i facili giochi di parole denigrativi che non portano a nulla (cairese, nano, ecc) e che denotano invece un non eccelso utilizzo dell’intelletto. Da qui a dire che non siano tifosi ce ne passa, perchè giustamente nessuno può dare la patente di tifoso. altrettanto fastidioso il continuo ricorrere a parole tipo servo, schiavo, ecc per definire uno che crede che il presidente attuale possa portare il Toro verso lidi più nobili. ma servo di chi??? ma pensate che qua la gente ottimista e innamorata del toro in tutti i suoi aspetti e le sue forme e articolazioni sia schiava del padrone??? Questo è il vostro rispetto per le opinioni altrui? Spesso mi trovo a discutere con malati di toro come me che hanno posizioni diverse dalle mie ma nessuno mi ha mai dato del servo… quale è il vostro problema??? Frustrazioni familiari, lavorative o altro? mah
            FVCG

            Mi piace Non mi piace
  21. Bischero - 3 mesi fa

    “Con il vostro sostegno possiamo arrivare lontano.”magari ci mettessi 2 euro in sto toro non dovremmo sempre sperare nei miracoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 mesi fa

      Esatto, fino adesso gli unici ad averci messo i soldi nel Toro sono stati i tifosi comprando i biglietti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-14143365 - 3 mesi fa

    pazzesco! continuate a criticare Cairo! vokete tirnare indietro algli anni 2005! certo non tutti e” perfetto, si puo’ fare ancora di piu’ ! tutte le grandi squadre si costruiscono col tempo….a meno che non acquisti degli uomini in…nero…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. freddy - 3 mesi fa

      Credi nella reincarnazione evidentemente. Tra 3-400 anni Cairo (un highlander) avrà fatto una squadra forte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. suoladicane - 3 mesi fa

      così solo per dire, per risanare la7 (che si cagava il 3% degli italiani) ci ha messo 2 annetti scarsi
      per risanare RCS (proprietaria dei due maggiori quotidiani in italia) ci ha messo nemmeno un anno;
      avesse voluto nel calcio, palazzo o non palazzo, in tre anni avrebbe allestito una squadra da EL, senza spendere molto, puntando sui giovani, non dissipando l’entusiasmo derivante dallo scampato pericolo del fallimento (e questa secondo me è la sua colpa più grande!)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 3 mesi fa

        Tanto È Inutile.

        .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Torello di Romagna - 3 mesi fa

    Mah … è vero che abbiamo battuto Samp , Inter e Atalante ma poi abbiamo steccato parecchio con le “piccole” quindi come dice puntualmente Walterone in ogni conferenza stampa …. serve a poco .
    La squadra ha indubbiamente acquisito solidità difensiva ma poi è necessario giocare cercando di vincere per scalare la classifica se è vero che ci sono certe ambizioni …. abbiamo lasciato punti pesanti , pareggiando , sul campo delle corazzate Bologna , Spal , Sassuolo , Parma , Udinese , Cagliari .
    La verità è che siamo privi di qualità , manca come il pane un trequartista in condizioni accettabili e con piedi decenti che avrebbe permesso , di sbloccare con una giocata , un’invenzione , un assist , almeno alcune delle partite scialbe sopraccitate .
    Ricordo bene che l’anno dei 26 gol del Gallo erano spesso determinati da iniziative e invenzioni di Liaijc (ultimo giocatore avuto con piedi educati e in grado di giocare a testa alta) …. ora invece i gol segnati da Belotti sono il frutto di azioni individuali , di forza , di rapina e in mischia .
    Bastava un minimo di qualità in più ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

    Vorrei far notare che il Pres sta parlando anche dopo un pareggio da amaro in bocca.
    Per quelli che “parla sempre e solo dopo una vittoria”.

    La stagione non è malvagia, brucia però e tanto la sciagurata perdita di punti con bologna e parma. Già solo con 4 punti in più, cioé due vittorie anziché due pareggi con quelle due squadre, saremmo con entrambi i piedi in Champions.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gigioscal - 3 mesi fa

      Sì ma ormai è inutile pensare ai punti persi, a parte i gobbi malefici e intoccabili dimmi quale altra squadra di serie A non ha sprecato punti contro le squadre minori, nessuna. Forse allora sarà vero (e dico per fortuna del calcio) che non esistono più partite facili e che molto spesso sono più difficili quelle contro le meno forti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Mozzo - 3 mesi fa

    Grande presidente, stagione da incorniciare fino adesso. Sempre detto dal suo arrivo, che Mazzarri è un Grande Allenatore e che ci farà fare il salto di qualità.
    Squadrettine provinciali come atalanta e samp non meritano il nostro posto in Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. freddy - 3 mesi fa

      Torna in reparto che tra un po’ passano i medici e ti sgridano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mozzo - 3 mesi fa

        Stagione fallimentare, posizione in classifica medio-bassa,ennesimo campionato anonimo, mai Na gioia, giocatori scarsi, settore giovanile una m****, così ti piace di più vero? gobbaccio del malaugurio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

        Freddy@ sei solo un lurido provocatore.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Il_Principe_della_Zolla - 3 mesi fa

    Fare riferimento al 110° singolo di Mina, duetto Mina-Alberto Lupo, pubblicato ad aprile del 1972 su vinile a 45 giri dall’etichetta privata dell’artista PDU, undicesima traccia dell’album Cinquemilaquarantatre, testo di Leo Chiosso, Giancarlo Del Re, musica di Gianni Ferrio.
    Praticamente la colonna sonora di certe dichiarazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iard68 - 3 mesi fa

      …con tutto il rispetto, né più né meno come le tue e quelle di chi da anni, non sa far altro che spargere rifiuti organici sulla società, qualsiasi cosa faccia. In qualsiasi democrazia, i giudizi (voti) scontati, prevedibili, monocorde finiscono per contare nulla, esatamente come in politica (quando mai estrema destra o sinistra hanno governato?). La differenza la fanno quelli che SCELGONO (e quindi decidono) in base ai fatti (o qualche volta di pancia, purtroppo), spostando, di volta in volta, termini e valori. Se no, appunto, sono solo PAROLE PAROLE.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. alrom4_8385196 - 3 mesi fa

        Ma con altrettanto rispetto , e chiarendo che non ho mai inteso spargere nulla ma solo dire la mia opinione , ci puoi illuminare su che cosa è che ti manda in sollucchero di questi 15 anni di Toro cairota ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

          Scusate se mi intrometto, ma penso che il fatto che stiamo lentamente ma costantemente crescendo e diventando squadra e società solide, sia una constatazione.
          Quindici anni di cammino faticoso, lungo, con errori e mosse azzeccate.
          Non ho mai sentito qualcuno lamentarsi per il cammino fatto per arrivare davanti a un bel panorama. E noi stiamo salendo a un belvedere; non ci siamo ancora arrivati, ma ci siamo vicini.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Il_Principe_della_Zolla - 3 mesi fa

            Ne riparliamo quando saremo stabilmente sul belvedere. Certo che per metterci quindici anni, deve essere più prossimo del paradiso che della cima dell’Everest. Per ora, a meno che non mi sia perso qualcosa, mi pare si bivacchi al campo base a livello bassa Val Padana.

            Mi piace Non mi piace
          2. iard68 - 3 mesi fa

            @Principe Il tempo necessario per risalire la china di qualsiasi montagna è forse uguale per tutti? E’ un dato certo? E’ forse un disonore impiegare più tempo del previsto, se magari sei più vecchio o meno dotato? Non so se siamo vicini al belvedere come dice @Privilegio, anzi ho più di qualche dubbio. Ma so che stiamo camminando, e questo, in mancanza di alternative più fortunate (per restare nella metafora, magari un bell’elicottero che ci porti in cima in 5 minuti), mi basta.

            Mi piace Non mi piace
        2. iard68 - 3 mesi fa

          Tu PRETENDI di andare in sollucchero (con quale DIRITTO?), io ci spero, ma non pretendo nulla. Il Toro è stato AZZERATO per volontà dei nostri cuginastri di venaria, che, E’ UN FATTO, volevano cancellarci (e ci sono quasi riusciti!) e continuano a fare in modo che non si cresca oltre un certo livello (gli arbitraggi non sono un caso, le scelte comunali non sono un caso, la mancata cessione a Etihad non fu un caso ect). CIO’ NONOSTANTE, in 15 anni si è ritornati ad essere squadra di media classifica, con qualche ambizione europea seppur ancora troppo timida… Ci sono cose fatte male (in particolare, gravissima, la scelta degli allenatori, diverse operazioni di mercato scellerate, la mancanza di granatismo in alcune circostanze), ce sono altre fatte bene (il vivaio ricostruito, i bilanci a posto, tante operazioni indovinate). Tu e gli altri che la pensano come te, date peso alle prime senza per nulla considerare le seconde, manco fossero diritti acquisiti o meno importanti. E’ questo che critico! Il Torino FC sta crescendo; è vero, più lentamente di quanto vorrei e sbagliando parecchio. Ma è un’ascesa costante, perché negarla? Il presidente e la società, a mio modo di vedere, stanno migliorando, anche nella gestione della comunicazione che nei primi anni era pessima… Voi avete deciso che è tutto sbagliato, che è SEMPRE, TUTTO sbagliato, perché il Toro non è più quello di tanti anni fa. Il rimpianto è lecito, ma non porta da nessuna parte. Cairo non vi piace perché spende meno di quanto vorreste (questo è il vero problema), perché non investe soldi suoi (freschi) e anzi trattiene parte delle plusvalenze, ma non sta scritto da nessuna parte che debba farlo (e tra l’altro non lo fanno neanche gli altri…). Voi non vedete l’ora di cambiare presidente, certi che chi verrà farà meglio (su quali basi non si sa), io cambierei solo con una proprietà altrettanto solida e più facoltosa. Ad occhio e croce non è tanto facile, e all’orizzone non si vede proprio nulla. Questa è la mia opinione, se sei disposto a metterti in discussione, potrai non essere del tutto d’accordo, ma non la troverai del tutto campata in aria.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. alrom4_8385196 - 3 mesi fa

            Chiarisco: so perfettamente che a Torino non si muove foglia che Venaria non voglia , non ho mai scritto che bisogna cambiare presidente ma vorrei solo che riciclasse le plusvalenze acquistando giocatori validi e non scommesse ( i nomi delle varie ciofeche portate in granata li conosciamo tutti ), ad esempio ha speso una barca di soldi (per i nostri bilanci ) per Zaza e Soriano che dovevano essere un prodotto sicuro quando se chiedeva a me od a te gli dicevamo di lasciarli dov’erano tanto era chiaro che non servivano : come minimo è mal consigliato ma questa se permetti non è una colpa dei “maicuntent”. Dici che non si può o non si deve vivere solo di ricordi e allora sarebbe pure tempo di smetterla di parlare del fallimento e della rinascita grazie a Cairo perché è roba di 15 anni orsono ed un top manager come lui non credo che impieghi una dozzina d’anni per rilanciare una qualsiasi delle sue aziende. Concludo : non cresceremo mai per colpa del famoso “palazzo” (ed ognuno vi individui chi crede) ? benissimo prendiamone atto ma non facciamo promesse inutili. Io invece credo che le cause stiano 50 a 50 , metà imputabili al palazzo e metà al freno a mano tirato di Cairo.

            Mi piace Non mi piace
          2. suoladicane - 3 mesi fa

            così solo per dire, per risanare la7 (che si cagava il 3% degli italiani) ci ha messo 2 annetti scarsi
            per risanare RCS (proprietaria dei due maggiori quotidiani in italia) ci ha messo nemmeno un anno;
            avesse voluto nel calcio, palazzo o non palazzo, in tre anni avrebbe allestito una squadra da EL, senza spendere molto, puntando sui giovani, non dissipando l’entusiasmo derivante dallo scampato pericolo del fallimento (e questa secondo me è la sua colpa più grande!)
            semplicemente il Toro gli serve come grancassa mediatica.

            SFT

            Mi piace Non mi piace
          3. iard68 - 3 mesi fa

            @alrom Degli errori in fase di calciomercato ho scritto anch’io, sulla mancata sostituzione di Soriano la colpa credo sia di mazzarri e non di cairo, più in generale questo tuo post può essere condivisibile e di sicuro se ne può dicutere. Ma è ben altra cosa rispetto al tenore medio di gran parte dei post anticairo…
            @suola Mi spiace, ma non sono d’accordo con te. Il Toro non è forse risanato? E che si potesse fare una squadra da EL in tre anni… francamente è un’opinione e… va bene così. Secondo me i cavalli con le ali sono esistiti e se ci fossero ancora non servirebbero i droni e gli elicotteri…

            Mi piace Non mi piace
  27. Immer - 3 mesi fa

    Con te nulla è impossibile dopo 14anni di godurai .forse sarebbe il caso di cambiare proprietà per dare una scossa a questo ambiente depresso. Solo uesto potresti fare per renderci felici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 3 mesi fa

      Non sei un tifoso del Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Immer - 3 mesi fa

        Io sono del Toro mentre tu non lo so.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. èunafede - 3 mesi fa

          Quando parli di cambio di presidenza e di felicità parla in prima persona singolare. grazie. Ogni parere è legittimo ma pensare di incarnare il sentire collettivo è arroganza e basta. Alcuni meriterebbero che Cairo annunciasse domani: il Toro è in vendita. E loro tutti a godere. Ma de che???? e poi? ovviamente è solo un mio parere. FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mozzo - 3 mesi fa

      Non si vive nel passato, adesso La tua squadra è tra le prime 7 del campionato,tolta l’anomalia atalanta che non ci ha mai sconfitto quest’anno, sarebbe sesta dietro solo alle più forti del campionato.
      Sta giocando un bel finale di stagione che ti fa venir voglia di andare allo stadio, a parte qualche svista che ci può stare quando giochi ogni partita al 110%, e tu inneggi al cambio societario??????????
      Prendi le medicine su

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawda - 3 mesi fa

        Se il Campionato finisse in questo momento il Torino sarebbe ottavo e non settimo, fuori dall’Europa indipendentemente da chi vincesse la Coppa Italia.
        Invitare qualcuno a prendere delle medicine perche’ ha espresso una opinione, che si puo’ non condividere ma in cui non ho ravvisato insulti, semmai solo un uso non proprimente corretto di pluralis maiestatis, e’ invece decisamente offensivo e maleducato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mozzo - 3 mesi fa

          3 punti dalla Champions con 7 partite da giocare, 49 punti con la Lazio, che ha una partita in meno è vero, ma non è detto che la vinca,in più noi che ci dobbiamo ancora giocare contro.
          Non dico che ci andiamo in Champions ma concorderai con me che i numeri dicono questo: l’Europa è lì e ci stiamo avvicinando sempre di più.
          Quindi cosa c’è da criticare? Perché sputare veleno gratis, queste non sono opinioni.
          Se il toro va bene perché non siete contenti??? Meglio il campionato dell’anno scorso?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. prawda - 3 mesi fa

            Le opinioni personali se sono espresse in modo educato devono essere rispettate anche quando non si condividono, questo direi che e’ la base di un dialogo in un forum. I numeri per il momento dicono che non solo non andiamo in Champions ma nemmeno in EL, che poi vi siano ancora i punti dipsonibili per andarci e superare chi sta davanti quella e’ solamente una possibilita’.
            Il dato attuale e’ che se il campionato finisse oggi saremmo ottavi e fuori da tutto.
            Giusto per precisare anche lo scorso anno alla trentunesima giornata qualche piccola possibilita’ di andare in EL ancora c’era; eravamo decimi e siamo finiti noni.
            Io per la stagione in corso eviterei di usare superlativi, almeno per il momento, soprattutto considerando che il livello del campionato e’ ulteriormente sceso.

            Mi piace Non mi piace
  28. ddavide69 - 3 mesi fa

    Se ci avessi creduto tu, avresti preso uno forte al posto di liajc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 3 mesi fa

      Anche tu non sei un tifoso del Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 3 mesi fa

        Essere tifosi del Toro non significa essere orbi, sordi e con una capacità critica prossima allo 0

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Conta7 - 3 mesi fa

    Giusto, basta guardare gli altri e pensare che siano meglio di noi, siamo in lotta con le big del campionato e abbiamo strapazzato sul campo le nostre dirette concorrenti. Stagione ottima, grande lavoro del Mister e dei ragazzi, noi dobbiamo essere tutti uniti per spingere la squadra a fare qualcosa di straordinario!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. alrom4_8385196 - 3 mesi fa

    Nella foga per definire “fantastico” De Silvestri ha scordato i 10 punti su 12 regalati alle pericolanti Bologna e Parma . Quisquilie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. SiculoGranataSempre - 3 mesi fa

    A proposito, avete visto che con il punto a Parma siamo aritmeticamente salvi? In verità a meno che non perdiamo tutte le partite e lEmpoli le vince tutte battendoci con oltre 3 gol di scarto. Ma direi che siamo salvi. 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy