Calciomercato: Coppitelli all’Imolese potrebbe aprire una corsia preferenziale per i prestiti

Calciomercato: Coppitelli all’Imolese potrebbe aprire una corsia preferenziale per i prestiti

La situazione / Alcuni giocatori dell’attuale Primavera granata potrebbero essere mandati in prestito nella nuova squadra del tecnico romano

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Con il passaggio di Federico Coppitelli dalla Primavera del Torino alla Prima squadra dell’Imolese, per il calciomercato in uscita dei granata potrebbe aprirsi una corsia preferenziale. L’ottimo rapporto e la stima reciproca che c’è tra l’ex allenatore della Primavera granata e il Torino potrebbe facilitare il passaggio in prestito di alcuni giocatori che, fino a poco tempo fa, erano allenati proprio da Coppitelli. I ragazzi, attualmente impegnati con la Prima squadra per la preparazione pre campionato, quindi potrebbero tornare dal loro ex allenatore per la prima esperienza tra i grandi.

FIDUCIA – Il Torino potrebbe gradire di buon grado di far allenare per un anno qualche ragazzo proprio da Coppitelli, visto che il tecnico romano ha dimostrato le sue qualità proprio nel capoluogo piemontese. Al momento non è stata ancora imbastita alcuna trattativa, ma sono scenari plausibili. I papabili partenti potrebbero essere Rauti, Kone, Gilli e De Angelis, oltre ad Antonio D’Alena (altro pupillo di Coppitelli) che quest’anno era in prestito al Renato e che con il tecnico romano ha vinto la Coppa Italia.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mah... - 5 mesi fa

    “gradire di buon grado”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 5 mesi fa

    Sicuramente si apre una porta per i nostri ragazzi ma è inutile fare nomi. Dipende dai ruoli scoperti nell’Imolese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Il_Principe_della_Zolla - 5 mesi fa

    Sì, ma intanto pensiamo al Torino FC “A”, che ne ha bisogno. All’Imolesese e al Torino FC “B” magari ci dedichiamo più tardi, n’est-ce pas?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 5 mesi fa

    Non sarebbe male una specie di “Toro B”, senza dover sottostare alle regole imposte dalla federazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy