Calciomercato Torino, Aina al Fulham: è fatta. I dettagli

Calciomercato Torino, Aina al Fulham: è fatta. I dettagli

Calciomercato / Il difensore granata andrà in Premier League, in prestito con diritto di riscatto

di Redazione Toro News

Ola Aina-Fulham, ci siamo. La trattativa anticipata due giorni fa da Toro News si è concretizzata in un breve lasso di tempo. È stato infatti raggiunto un accordo tra il Torino e il club inglese per il trasferimento dell’ex Chelsea in prestito oneroso (2.5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 12.5 milioni.

LEGGI: La trattativa anticipata da Toro News 

Se il Fulham farà proprio il cartellino del giocatore nel 2021, riconoscerà al Torino il 10% sulla futura rivendita. L’avventura di Aina al Torino sembra quindi ai titoli di coda dopo due stagioni nei quali il nazionale nigeriano, che era stato riscattato da Chelsea per 10 milioni nel 2019, ha raccolto 62 presenze con una rete.

128 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 2 settimane fa

    Fosse riuscito a strappare un obbligo di riscatto sarebbe stata una magia di Vagnati. Anche così niente male, 2.5 milioni per il prestito, non paga più il suo stipendio e se va tutto bene altri 12,5 milioni l’anno prossimo più il 10% sulla rivendita. A questo punto spero che aina in qualche modo, nel campionato inglese si faccia apprezzare. In questo momento tra i soldi spesi e quelli entrati siamo a meno 2,5 milioni più i 4 che deve al napoli per verdi, quindi meno 6,5 milioni. Tenendo conto, ovviamente, di quelli entrati per Bonifazi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14356946 - 2 settimane fa

    Adesso via Djidji giocatore INGUARDABILE !!!!!!!!…….regaliamolo basta non vederlo più con la nostra maglia! Fa solo danno!!!!!!…..oltre che scarso è pure ignorante, sembra che gioca sempre con le altre squadre! Basta con questo scarso!!!! Basta x favore! Il peggiore difensore visto negli ultimi anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Filadelfia - 2 settimane fa

    Ora via Rincon per Torreira. Poi via Lyanco per Andersen. Quindi uno tra Praet/Pereyra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 settimane fa

      Io uno come Rincon lo terrei sempre mentre rinuncerei ben volentieri a belli capelli Meite

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 2 settimane fa

    Io avrei preferito con “OBBLIGO di riscatto:
    ora sarei più tranquilla!
    Comunque: meglio che niente..
    Speriamo che si dia da fare almeno con gli inglesi, e che a fine stagione lo riscattino!
    La lista con Boyé, Damascan, ecc..non vorrei si allungasse!
    Ogni anno con fatica ricollocati in prestito, ed ogni anno rientrati alla base perché nessuno li vuole!
    Comunque, per ora, 2,5 milioni di euro nelle casse del Toro, anziché un cospicuo stipendio da pagare, mi sembra già un buon affare.
    Bravo Vagnati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

      Via Mazzarri, via Lyanco, via Aina, se mandano via anche Meite e N’kolou i suoi voleri saranno stati soddisfatti al 1000 x 1000.
      Allenatore Larry Bird dei Boston Celtics degli anni ’80 e siamo a posti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 2 settimane fa

        Larry Bird era veramente forte, per me può anche arrivare da noi. Però nella lista anche un bell’Edera io ce lo metterei, magari in prestito. E poi se si danno via tutti quelli con chi li rimpiazziamo? Anche perché poi Cairo si inventa i ruoli nuovi e andiamo di nuovo in cacca.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

          Abbiamo uno degli esordienti bravissimo!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 2 settimane fa

            Ma non erano tutti brocchi i ragazzi del vivaio?
            Non era dai tempi di Lentini e Cravero che la Primavera partorisce solo scarti?

            Mi piace Non mi piace
          2. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

            Signora che un antivivaio come me debba dirle che la mia era una battuta è grave. Gli esordienti comprendono ragazzi che vanno dagli 11 ai 13 anni.

            Mi piace Non mi piace
          3. filippo67 - 2 settimane fa

            Signora ma siamo seri,a parte due o tre di loro validi,gli altri farebbero fatica a trovare posto anche in serie B.Altro che Lentini,Cravero e Dino Baggio,ma magari.

            Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 2 settimane fa

        Troppo merito: lei parla di miei “voleri”..
        Eh già, perché sicuramente il trio Cairo-Vagnati-Giampaolo ha ascoltato me, x “fare” il mercato in uscita!!
        Lei mastica amaro perché evidentemente le modeste valutazioni di una semplice tifosa quale io sono non si sono rivelate poi così tanto sbagliate, nonostante un anno di critiche avvelenate e derisioni sue e dei suoi amici (spero che non consideri offensivo pure il termine “amici”)!
        Avete sempre e solo “attaccato” me perché era più facile, ma da tempo almeno il 90% dei co-tifosi su Mazzarri, Lyanco e Aina, visto ciò che scrivono, la pensano come me, anche se si esprimono in modo molto più “colorito”!
        E in modo molto più colorito avrebbero rintuzzato i vostri
        attacchi!
        Non è colpa mia se Lyanco si è rivelato quello che ho sempre temuto, se Aina è stato un “flop” e se Mazzarri ha portato il Toro alle peggiori prestazioni degli ultimi decenni!
        In quanto a Nkoulou, non ho mai criticato il suo gioco, ma il suo comportamento: speriamo che non ci volti di nuovo le spalle se gli arriva qualche proposta dal “calcio che conta”!
        Meité con Longo e poi con Giampaolo sembra sia migliorato. Se decideranno di tenerlo: speriamo in bene!

        Rispondo anche a Maxx72:
        io chiedevo che i giovani, acquistati o del vivaio, italiani o stranieri, partissero tutti alla pari, e avessero tutti le stesse opportunità.
        Ora con Giampaolo ciò è avvenuto e sta avvenendo. Mi ritengo pienamente soddisfatta.
        Certo era scontato che qualcuno sarebbe emerso e altri no!
        Se l’allenatore non ritiene maturi, o giusti per il suo gioco, o pronti per giocare in serie A alcuni ragazzi giusto che li faccia vendere o prestare.
        Tutti li abbiamo visti, tutti ne abbiamo tratto delle impressioni.
        Personalmente ho apprezzato Segre (per me al di sopra dei compagni), Buongiorno e Celesia, che credo sia tra i più giovani.
        Non mi è spiaciuto Rauti, ma credo manchi ancora qualcosa, a lui come ad altri.
        Edera si è giocato le sue chances, come tutti.
        Se ha convinto l’allenatore e trova una collocazione in granata,
        bene che rimanga: ne sarò felice e lo sosterrò.
        Altrimenti giusto che, come tutti i compagni, vada a cercar fortuna altrove, con tanti auguri da parte mia per la sua vita e la sua carriera future.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

          Signora io non mastico nulla.
          Non mi venga a dire che se questi 4 partissero lei non ne sarebbe felice.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 2 settimane fa

            Certo, i primi 3 per il bene del Toro!
            Con loro non vedo come avremmo potuto, o potremmo mogliorare.
            Per Meité e Nkoulou ho risposto chiaramente.

            Mi piace Non mi piace
        2. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

          Non faccia sempre la vitima signora. Nessuno l’ha attaccata più di quanto lei no abbia attaccato altri.
          Antivivaio, banda,
          Soliti noti, compagni di merende sono solo alcuni degli appellativi che lei ci ha voluto riservare e deliziare.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 2 settimane fa

            Oh mamma e io farei parte di tutte queste bande?

            Mi piace Non mi piace
          2. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

            Tu sei il peggiore Maxx72 :-).
            Dimenticavo le accuse di sessismo sparse qua e la tanto per non farci mancare nulla.

            Mi piace Non mi piace
        3. Forzatoro - 2 settimane fa

          Signora, veda di ignorarli.
          A parte il fatto che spesso e volentieri sono ironici, vedendo che lei ci casca sempre loro l’hanno individuata come preda più facile, anche perchè scrive assiduamente in questo forum.
          Detto questo, non so come la pensi veramente Bacigalupo, ma non ammettere (o capire) che i vari aina, meitè, lyanco,djidji abbiano fatto solo danni, spesso essendo titolari e con un ingaggio tre-quattro.cinque volte superiore ai giovani del nostro vivaio (per non parlare del prezzo di acquisto) è da persona non intelligente o che fa finta di non vedere, in nome di cosa non si sa.
          Io non dico che ogni giocatore del nostro vivaio debba essere un titolare, ma a quelli che vengono ritenuti “promettenti” bisogna dare delle chance e mi riferisco a Millico, Singo e Adopo per quanto riguarda la scorsa stagione, ma anche a Buongiorno e Rauti per la prima metà.
          Millico abbiamo capito che non ha un carattere facile e un anno in prestito gli farebbe bene, ma se avesse da subito sentito fiducia, giocando qualche spezzone (non 5 minuti a risultato già acquisito) magari non avrebbe perso fiducia e ora avremmo la seconda punta titolare o una valida alternativa in casa.
          Discorso diverso per Singo: è stato relegato in panchina tutta la stagione nonostante fossimo cortissimi sulle fasce e nonostante i vari infortuni di Ansaldi, il rendimento indecente di Ola Aina e quello altalenante di Lollo.
          Infatti nelle pochissime presenze che gli hanno concesso ha giocato molto bene, per non parlare dell’unica da titolare con la Roma dove è stato il migliore in campo.
          Adopo, stesso discorso, nonostante il centrocampo risicato (4 centrocampisti di ruolo,con Baselli infortunato quasi tutta la stagione) si è voluto insistere su un Meite inguardabile da un anno e mezzo a questa parte.
          Possibile che non potessero concedere, sia mazzarri che longo, qualche spezzone e qualche gara da titolare ad Adopo, anche se non ritenuto ancora pronto, visto gli scempi del nosrto centrocampo? Nel peggiore dei casi si faceva un pò di esperienza (come ad esempio Turati nel Sassuolo che ha fatto due tre- paertite di fila da titolare e poi è tornato in panchina, ma così quest’anno ha già molta più esperienza e scaltrezza di altri, se dovesse essere chiamato di nuovo in causa) mentre nel migliore trovavi un’alternativa a centrocampo.
          La verità è che manca coraggio: per Mazzarri già si sapeva, essendo l’allenatore più pragmatico sulla faccia della terra, ma Longo, ad esempio, mi ha deluso molto.
          Pensavo fosse più propenso a lanciare giovani e che si divertisse anche a farlo; dalla sua ha il fatto di essersi trovato in una situazione difficilissima e quindi ha preferito l’esperienza, forse anche giustamente.
          Però, secondo voi, Donnarumma sarebbe quello che è adesso se Mihailjovic non lo avesse fatto esordire a 16 anni? Stesso discorso per Chiesa, Zaniolo ( che ha esordito da TITOLARE a 18 anni in Champions contro il Real Madrid), Barella, Bastoni.
          Persino Esposito e Traore dell’Atalanta che sono 2002 e giocano in squadre ben più forti di noi hanno avuto le loro chance se è mancato il titolare o non ha giocato bene, garantendo sempre ottime prestazioni e trovandosi con un bagaglio di esperienza notevole.
          Tra quelle del nostro livello? Kumbulla del Verona, Castrovilli e Vlahovic della Fiorentina, Kulusevski del parma ecc. ecc.
          Non è detto che ti vada sempre bene, ma almeno che si provi.
          Magari su cinque che ne provi ti escono tre titolari, magari uno, magari zero, ma se non provi come farai a saperlo?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Forzatoro - 2 settimane fa

            Mi scuso per i vari errori ortografici e di forma, me ne sono accorto solo dopo aver già consegnato il messaggio.
            Nella scorsa stagione in rosa, del nostro vivaio, c’era anche Edera, ma per lui il discorso è diverso.
            Lui negli anni passati, e anche in questo, seppur in numero inferiore, di chance ne ha avute, dimostrando spesso e volentieri di non essere ancora pronto per il Toro ( ma più in generale per la serie a).
            Secondo me, a 23 anni, dovrebbe aver l’umiltà di farsi un anno in prestito in B, per far vedere di che pasta è fatto, perchè non ha ancora dimostrato niente.
            Ultima cosa… spero che per questa stagione si cambi registro e che vengano confermati e fatti giocare i giovani che si sono dimostrati più pronti, anche per poter coprire senza spese folli, e spesso inutili (zaza, verdi niang, aina ecc.) alcuni ruoli della rosa.
            Spero che rimangano: Singo come iniziale riserva di Vojvoda, pronto a giocarsi tutto l’anno il posto con lui (cosa che non potrà che fare bene), tra i centrali magari Buongiorno come quarto-quinto difensore, inizialmente, ma che gli venga data la possibiltà di scalare le gerarchie (come ha fatto quest’anno Gabbia al Milan) e spero anche che venga data la possibilità a Celesia di fare la spola tra la primavera e la prima squadra, con la possibilità di fare 8-10 partite\spezzoni in stagione, perchè sembra davvero promettente.
            Poi Segre a centrocampo, questo potrebbe essere il suo anno, così avremmo finalmente un potenziale titolare proveniente dal vivaio per gli anni a venire.
            Anche uno tra Millico e Rauti, magari, come quarta punta della squadra.
            Per gli altri altro anno di prestito, tenendo sempre sotto controllo i più promettenti, e mi riferisco a Ferigra, Fiordaliso,Adopo,Greco, Candellone De luca e soprattutto Kone, che dopo un anno sfortunato, spero possa trovare continuità.
            Vorrei si creasse una specie di circolo virtuoso ( non vizioso), in cui ogni anno venga data la possibilità ai più meritevoli di giocarsi le proprie carte in prima squadra. Secondo me ne gioverebbe il gruppo e si potrebbe ritrovare un pò di senso di appartenenza.

            Mi piace Non mi piace
  5. oscarfc - 2 settimane fa

    E uno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. iugen - 2 settimane fa

    Ma visto che ste squadre inglesi a quanto pare hanno un sacco di soldi da buttare, qualcuna interessata a un centrale brasiliano di 23 anni? Alto, grosso, un po’ irruento ma in fondo talentuoso. Prezzo amico 15 milioni dai su inglesi fatevi avanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 settimane fa

      Bravo!
      Mi raccomando: “silenzio” su qualche piccolo problemino di salute!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

        Ma non era risanato?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 2 settimane fa

          Speravo, ma poi ho letto che è stato di nuovo operato..
          Comunque la sua storia è costellata di malattie ed infortuni, purtroppo, e tutti lo sanno…
          Discorso superato: è lui che vuole andarsene! Evidentemente non crede di essere stato trattato abbastanza bene, o non apprezza compagni e nuovo allenatore, o non gli piaciamo noi tifosi.
          Certo è che la Società, che lo ha sempre pagato profumatamente, ed ha speso x le sue cure una montagna di soldi, oggi riceve il “benservito” da Lyanco.
          Già aveva disdegnato il Toro quando, in prestito, voleva rimanere a Bologna, ma eravamo io e pochi altri ad essere cattivi con lui e a volerlo fraintendere.
          Ora è chiaro: vuole andarsene!
          Rispetto per il Toro e riconoscenza per la Società che ha investito e speso tanto per lui a quanto pare per Lyanco non contano.
          Auguri per il suo futuro, sperando che trovi almeno un buon acquirente!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Salutiamo un giovane con mezzi atletici superiori ma la.testa troppo spesso tra le nuvole. Speriamo faccia bene sennò ci tornerà indietro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxx72 - 2 settimane fa

    Se ne è veramente andato a stendere il pippaiolo simbolo numero uno della passata stagione. Vagnati un mago.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. GlennGould - 2 settimane fa

    Operazione capolavoro di Vagnati. Chapeau.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fabiodu_766026 - 2 settimane fa

    Certo che riuscire a fare la cresta anche su Aina (comprato a 10 e rivenduto a 15)…a Cairo si può dire tutto ma non che non sappia fare affari…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cos75 - 2 settimane fa

      In effetti se lo riscattano lo vendiamo a 15 e il 10% sulla successiva vendita. Se non lo riscattano ci abbiamo già preso 2.5 per cui ci bastano altri 7.5 per non andare in perdita. È una gran bella mossa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 2 settimane fa

      Calma.. Speriamo!
      Ma per ora sono “solo” 2.5 miliomi per il prestito oneroso stipulato per la prossima stagione…!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

    Vojvoda si è infortunato in nazionale. È uscito al 58′

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata227 - 2 settimane fa

      Ma l’hai visto infortunarsi o è solo una deduzione perché è uscito prima? Nessuna polemica, solo che non l’ho vista e non trovo informazioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

        Non l’ho visto. Ho l’app tutto calcio e sul commento della partita viene riportato che è uscito per infortunio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. granata63 - 2 settimane fa

    Quella dello scorso campionato era una squadra da rifondare. Gente demotivata che correva poco e combatteva meno. Se adesso sono praticamente tutti in rosa e le cose non partono bene, di sicuro non mi meraviglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 2 settimane fa

      già

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pau - 2 settimane fa

      giusto. e spero che Giampaolo ne sia consapevole, non basta lavorare sui moduli con i giocatori che ha.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. marione - 2 settimane fa

      Sinceramente, la squadra era messa tecnicamente male e psicologicamente anche. Già ci vorrebbe un mezzo kamikaze per allenare una squadra simile, ancora con uno come cairo che si sa che non intende spendere. Un allenatore decente si prendeva un mal di pancia simile per un’impresa che ha del disperato? No. E si vuole che uno che non è un fenomeno faccia i miracoli, prenda gli scarsi e li faccia diventare buoni, prenda i lavativi e li faccia diventare lavoratori, prenda uno che non ha mai giocato play e lo faccia diventare… Al Milan ha fallito con giocatori forti, alla Smap con Torreira e co è arrivato nono, NONO, ma di chi stiamo parlando??’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

    Fuori due!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cos75 - 2 settimane fa

      Mi sono perso il primo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

    Questa è un’operazione stile Zappacosta. Solo che Zappa confronto a questo era Maicon.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. marinelli70 - 2 settimane fa

    Ottima notizia! se lo riscattassero sarebbe anche un affare sotto il profilo economico. La riserva di Vojvoda può farla Singo e, all’occorrenza si può adattare anche Ansaldi.
    Prendiamo sto benedetto regista però! e poi cediamo Lyanco, Izzo, Edera e Rincon. E se serve per prendere il fantasista, si può vendere anche Berenguer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 2 settimane fa

      Tutto bene a parte Berenguer…. Aleandro non si tocca…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. rolandinho9 - 2 settimane fa

    Comuqnue il messaggio è che si punta tutto su Vojvoda ritenendolo veramente forte e pronto. Tanto a destra restano lui fiordaliso e singo con uno o entrambi i giovani che resteranno in prima squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 2 settimane fa

      Quello veramente forte e pronto ha preso 5.5 in pagella.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 2 settimane fa

        Anche se mettete 400 meno, sempre 5.5 ha preso. Lo so che la verità vi fa male, meglio le balle che vi racconta cairo e la realtà virtuale in cui vivete e sognate di avere una squadra fortissima. Mettete i meno anche al risultato di ieri, poi falsificate la classifica del campionato :))) Pronti per la champions :)))

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata227 - 2 settimane fa

          Dove hai letto le pagelle? È vero che si è infortunato?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. marione - 2 settimane fa

            Chiedo scusa, mea culpa. Le pagelle sono di un’altra partita Kosovo Turchia del 2017

            Mi piace Non mi piace
          2. marione - 2 settimane fa

            Si. E’ uscito per infortunio al 58 esimo. Purtroppo avevo messo in google pagelle kosovo Grecia ed è uscita una partita del 2017. Colpa mia che non ho controllato

            Mi piace Non mi piace
          3. Granata227 - 2 settimane fa

            Tranquillo, che poi a me interessa solo capire se è infortunato come hanno detto sopra. Non che cambi niente in concreto, ma sarebbe proprio da noi vendere un giocatore e perderne un altro per infortunio nello stesso ruolo.

            Mi piace Non mi piace
          4. Granata227 - 2 settimane fa

            Ok grazie, speriamo niente di grave.

            Mi piace Non mi piace
  17. fabio00ari - 2 settimane fa

    Credo che in ogni caso sia stata un’operazione intelligente. 1 perché valuti aina 15 milioni, e se fa una bella stagione lì, o lo riscattano, o attiri l’attenzione di altre. 2 perché lo mandi in Inghilterra, un calcio sicuramente più adatto alle sue caratteristiche 3 perché comunque nella peggiore delle ipotesi ti metti subito in tasca 2.5 di prestito piu risparmio sullo stipendio. 4 perché le sue amnesie mi sono rotto le pa.lle di vederle. Bravo Vagnati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. BiriLLo - 2 settimane fa

    Considerando il cambialone Verdi, l’asse ADL con Cairo, la possibile vendita Koulibaly.. Un izzo piazzato bene.. Mah..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 2 settimane fa

      Magari..Questa è una possibilità interessante, ma le trattative toro Napoli sono infinite.. Che poi sarò sincero a parte sto anno di merda izzo é forte, nel giusto modulo con le giuste motivazioni, nella sua terra secondo me farebbero un affarone a Napoli anche ai prezzi di cairo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BiriLLo - 2 settimane fa

        Io credo ce la cosa sia fattibile se vendono Koulibaly. Un incastro possibile. E Izzo a Napoli sarebbe più felice, ricci e obbligato. Più di così.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BiriLLo - 2 settimane fa

          /ricco/

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Bela Bartok - 2 settimane fa

    Ottima notizia. Forza Fulham. Ora sotto con Lyanco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. AppianoGranata - 2 settimane fa

    Spero i dirigenti del Fuhlam non stiano leggendo i nostri commenti a questa notizia…

    Non vorrei ritornassero sui loro passi.

    Ma questo ragazzo da noi ne ha davvero combinate troppe…

    Simpatizzero’ certamente per il Fuhlam il prossimo anno in Premier: una loro salvezza, sono certo, favorira’ il riscatto.

    Ancora complimenti a Vagnati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

    Fossi Cairo, affitterei un monolocale a Londra x un mese e ci metto Vagnati. Con tutte le pippe che abbiamo da vendere, è il mercato giusto. Già si son fatti scappare l’affare Desi aggratis. Se Comi lo pitturava di nero e lo mettevano sul mercato la, magari 5 milioni li portavano a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GalloMania - 2 settimane fa

      Mi trovo, come spesso accade, d’accordo con il tuo pensiero. Volevo chiederti se per caso sei stato nel mondo del calcio come osservatore o scout, perché i tuoi mi sembrano commenti di persona saggia e attenta ai dettagli. Bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 2 settimane fa

        Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. FORZA TORO - 2 settimane fa

        ahah ma no dai,è uno scherzo vero?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 2 settimane fa

          Si si è una micidiale presa per i fondelli. Ahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. granatadellabassa - 2 settimane fa

    Al momento entrano solo 2,5 milioni: meglio che niente però non sono minimamente sufficienti per il regista. Per me Aina aveva la testa a Londra e lo posso anche capire: se non esplode là, vuol dire che non è qual giocatore che speravamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. 27766fvcg - 2 settimane fa

    Ottima operazione!!!!
    Adesso l’ideale sarebbe vendere il prima possibile Lyanco e Izzo per avere i soldi da investire sul play

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 2 settimane fa

      Ottima? Lo sarebbe stata se fossero entrati subito 10 / 12 milioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 2 settimane fa

        Hai ragione, ma i miracoli non li fa nessuno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. maxx72 - 2 settimane fa

        E volevi anche centomila ero per te? Così era un’operazione fantastica?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 2 settimane fa

          Euro

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Andreas - 2 settimane fa

          🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Cos75 - 2 settimane fa

        Ma scusa chi te lo comprava a 10-12 subito dopo l’ultima stagione? Nemmeno in Cina. Tanto da noi non si sarebbe valorizzato, magari là gioca bene e ci guadagni pure. Male che ti vada hai abbassato il costo d’acquisto a 7.5

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. ALELUX777 - 2 settimane fa

    Operazione interessante, su un giocatore che può dare molto, ma non è adatto al nuovo modulo. Il fatto che non ci sia l’ obbligo non è negativa perché non chiude già ora un rapporto con un giocatore che ritengo ancora dalle grandi potenzialità, frutta già quest’anno un entrata considerevole per un prestito.
    Aina non ha fatto un bella stagione ma a parte Belotti, Sirigu, Bremen, Berenguer e Ansaldi, chiunque altro nella rosa ha avuto un rendimento sotto le proprie capacità.
    Buon lavoro di Vagnati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Numero7 - 2 settimane fa

    Giocatore irritante ma ho letto bene?? Prestito oneroso di 2,5…riscatto a 12,5…e la ciliegina con un 10% sulla furura rivendita… cioè Vagnati qui ti sei superato veramente, qui proprio da fenomeno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Rimbaud - 2 settimane fa

    Un’ultima osservazione, è un’ operazione importante perché con qursta cessione non riuscissero a vendere izzo potrebbe rimanere comr terzino destro dove dettaglio nn trascurabile è stato impiegato anche in nazionale. Le coppie sarebbero izzo/vojvoda a destra Ansaldi/rodriguez a sinistra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BiriLLo - 2 settimane fa

      Rimanesse Izzo sarei preoccupato non si avesse liquidità per un trequarti credibile.
      Se rimane e ci crede molto bene.
      Vorrei che GP gestisce la formazione che vuole senza adattati ne scontenti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BiriLLo - 2 settimane fa

        /gestisse/

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Rimbaud - 2 settimane fa

        Potrebbe rimanere attratto dalla possibilità di giocare come in nazionale in ottics Europea. Tutti concordiamo xhe sarebbe meglio per tutti ls cessione , ma cairo a 10/15 non lo venderà mai..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BiriLLo - 2 settimane fa

          A 15 vende… Verdi è una bella cambiale..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

      Izzo non credo rimanga. È un buon giocatore (no da terzino) ma Raiola ci vuol guadagnare coi suoi, sempre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 2 settimane fa

        Paradossalmente raiola é la migliore speranza che abbiamo per piazzarlo. Intendiamoci per me izzo ottimo difensore e l’ha dimostrato il primo anno. Chiaro che ora sarebbe meglio venderlo per investire denari altrove. Ma chi lo compra oggi a 20 milioni?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

          Qualche squadra inglese. Hanno comprato Zappacosta a ennemila milioni, vuoi che non diano altrettanto per Izzo? Ti sembra più scarso di Zappa?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Robs - 2 settimane fa

          Se noi ne abbiamo spesi 25 per uno che cmq a Napoli faceva panca fissa, uno che ne investe 20 su uno che entra ed esce dalla nazionale si può trovare. Probabile però che come per Aina, con un indennizzo per il prestito subito e poi un diritto/obbligo la prossima stagione

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Forza Toro - 2 settimane fa

      Izzo terzino non si può vedere. Non scende sul fondo neanche sotto tortura

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Rimbaud - 2 settimane fa

    Comunque questo dimostra che comprare giocatori giovani è sempre un investimento, mai un costo. Specialmente se già conosciuti in campionati ricchi come qurllo inglese/francese /spagnolo. Lo stesso niang non si è perso nulla. Ora bisognerebbe piazzare Djidji magari in Francia, izzo a una big italiana(speriamo in raiola), Falque e berenguer in Spagna e verdi beh quello sarebbe un miracolo, si era parlato di scambio col Cagliari a cui servono esterni e noi ne abbiamo a iosa.. Speriamo, positivo é che qualcosa si muova comunque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Franky - 2 settimane fa

    Io ho grossi problemi alla schiena ma lo porto in Inghilterra io a spalle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. BiriLLo - 2 settimane fa

    Vagnati, non puoi trattare Comi come assaggiatore alla Ferrero?
    Te lo diamo se entrano al 20%…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BiriLLo - 2 settimane fa

      Gli si fornisca mestolo e grembiule, ad Alba lo si porta con garbo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. granataLondinese - 2 settimane fa

    Grandissimo Vagnati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

    Gran fisico..ma non sa stare in partita con la testa per 95 min…magari fa una cosa eccelsa e poi la rovina con caxxate galattiche…sopratutto sbadato molte volte nella linea del fuorigioco il che per un difensore è una pecca senza scuse..puoi sbagliare una volta..lo scorso anno avrà ripetuto l’erore 4/5 volte….comunque ti faccio un in bocca al lupo il campionato inglese è forse quello giusto per te..comunque buon lavoro di Vagnati giusto sottolinearlo..avanti i prossimi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

    Direi bene. Una confezione di Maalox in meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Martin Vazquez - 2 settimane fa

    Vagnati.. la nostra unica speranza..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. user-13958142 - 2 settimane fa

    Questa è un’operazione pazzesca, facciamo una grande plusvalenza con un giocatore che non ha reso quanto ci aspettavamo, complimenti davvero e ora diamo un’occhiata in giro a cercare una seconda punta oltre al regista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CLAUDIO - 2 settimane fa

      Diritto di riscatto non obbligo. Se tra un anno lo riscattano si fa una plusvalenza se no torna da noi.a saranno gli inglesi a decidere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Rimbaud - 2 settimane fa

    Davvero bravo anche se non lo riscattassero ha incassato un gruzzoletto e lo si vende il prossimo anno in modo da arrivare a 10. Meglio con sti brocchi è difficile fare. Comunque aina nn è stato certo pagato 10 ma è stata l’ultima rata di zappa che non valeva certo 24 milioni..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. BiriLLo - 2 settimane fa

    Speriamo sia solo l’inizio e questo Vagnati ci sorprenda.
    Liquidando anche due o tre non congeniali agli schemi del mister si può sperare che si arrivi a qualche acquisto consono.
    Una luce nel buio, Vagnati facci sognare..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Ommi... - 2 settimane fa

    Un sogno che si realizza! Finalmente posso dormire sotto tranquilli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ommi... - 2 settimane fa

      Sogni* mi son sbagliato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. rolandinho9 - 2 settimane fa

    ECCEZZIONALE! Male che vada rientriamo dei 10 milioni tanto con 2,5 di prestito anche se non lo riscattano dopo lo rivendi a 7,5 senza problemi. Bravissimo Vagnati. Ora via subito Meite e Lyanco e poi si finisce il mercato in entrata con regista è un centrale esperto che Djidji non deve correre il rischio di giocare, non per cattiveria ci mancherebbe. La vera difficoltà del mercato sta nel vendere bene e questa è una cessione coi fiocchi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 2 settimane fa

      Piu’ che meitè,via subito Lyanco,Djidji,Zaza e Edera,ma chi se li piglia questi qua?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

        Ah perché per Meite c’è la coda da Vagnati. Questo, Vagnati lo può vendere alla squadra parrucchieri, forse.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Toro75 - 2 settimane fa

    Questa notizia è una gran liberazione per tutti …
    Meite non lo vuole nessuno ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. BiriLLo - 2 settimane fa

    Vagnati bravo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BiriLLo - 2 settimane fa

      Prestito oneroso 2,5 e diritto 12,5 è un ottimo lavoro.
      Avanti così!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

    Diritto e non obbligo. Caro Ola non possiamo che augurarti una grande stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

      Che a fine stagione lo riprenda il Chelsea a 50 milioni. Tanto la sembrano tanti fessi seduti sui soldi. Speriamo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. pupi - 2 settimane fa

    Good news! Peccato perché potenziale ne ha ma è ormai assodato che la testa non è connessa. A mio parere non diventerà mai un vero giocatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. user-13984311 - 2 settimane fa

    Fuori dai coglioni !!!! E uno, a seguire tanti altri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. becy1982 - 2 settimane fa

    Meno male che ci sono le inglesi pronte a buttare via soldi. Ma verdi a 25 milioni non lo vuole nessuno? Uno specialista che sa battere le punizioni di destro e di sinistro non si trova tutti i giorni. Dai dai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

      Ahahahah. Mai viste.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

      Mica era una battuta la mia. Mi hai fatto ridere con ste famose punizioni di dx e sx. Qui mai viste.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. becy1982 - 2 settimane fa

        Infatti, poveri noi, chissà come se la ride de piangesti per il pacco che ci ha rifilato. Ancora oggi mo chiedo come abbia fatto Cairo a spendere una cifra simile per Verdi , quando per un pugno di dollari non tenemmo Immobile, quando ammetterà questo errore Cairo salirò a piedi scalzi sulla cima del monte bianco

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

    Si, ma solo in prestito, mica sono scemi. Questo finisce come Boye, gira tutta europa senza ricavarci un penny.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

      Comunque 2,5 è già qualcosa per sta pippa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. pupi - 2 settimane fa

      2,5 sono anche tanti come prestito considerando che l’accordo tra l’Inter e il Gala è attorno al milione per Nainngolan. Poi bisogna vedere se il belga accetta ma l’Inter è d’accordo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

        Il Gala mica sono inglesi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Nero77 - 2 settimane fa

    Anche lui bruciato da una stagione pessima,distratto,poco concentrato,il calcio inglese è la sua dimensione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rolandinho9 - 2 settimane fa

      Aspetta, detto così sembra che il vero calcio si giochi in Italia… quando si gioca in Inghilterra. Diciamo che è più adatto al gioco vero dove si corre che a quello in cui ci si lamenta al primo alito d aria e si fa tattica sterile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

        Guarda sta cosa del calcio inglese è tutta una palla per chi ci crede. Sta di fatto che, se non sbaglio, nessuna inglese è arrivata alle semi ne di Champions ne di League. Tanto buono sto calcio inglese non è.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo67 - 2 settimane fa

          Ti rammento che la finale di Champions dello scorso anno è stata Liverpool-Tottenham,dove giocano queste squadre?in Finlandia?Quest’anno non fa testo,vista la situazione che abbiamo vissuto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. gianTORO - 2 settimane fa

            E quella di europa league chelsea vs arsenal…4 squadre inglesi nelle due finali…mai successo con le italiane ad esempio ma neanche in generale.

            Mi piace Non mi piace
        2. Robs - 2 settimane fa

          Poi anche sta storia che il campionato più bello le deve portare in finale.. Quindi la ligue 1 è uno dei due campionati più belli? E anche se non in champions come lo giudichiamo che il Siviglia vince europa league a raffica?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. maxx72 - 2 settimane fa

          Basta Vanni, ti prego…Ahahah Ahahah ma quante min%^&& dici stasera? Ahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. mguald_541 - 2 settimane fa

        Tattica talmente sterile che qualunque, dico qualunque, allenatore italiano ha messo piede in Inghilterra ha vinto. E non casualmente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

          Per me sono più preparati atleticamente che in altri campionati. Corrono corrono a testa bassa ma sbattono sovente capocciate.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. filippo67 - 2 settimane fa

            Ah beh certo come no!Portare 4 squadre nei quarti di Champions e due in finale,proprio belle capocciate,senza dimenticare le altre due finaliste di Europa league Chelsea e Arsenal.Totale due finali a marchio inglese.Tutto questo appena un anno fa.

            Mi piace Non mi piace
        2. Robs - 2 settimane fa

          De Canio e guudolin non hanno vinto… E visto che le squadre sono scarse Di Matteo e sarri non hanno vinto in Inghilterra ma in europa.. Non scherziamo il Napoli non arriva nemmeno in Europa league in un campionato del genere. Prima eravamo noi quello col bel campionato oggi loro.. Una ruota che gira

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Robs - 2 settimane fa

            Mi correggo.. Soldi che girano..

            Mi piace Non mi piace
        3. filippo67 - 2 settimane fa

          Talmente sterile che Klopp,allenatore non italiano ha vinto tutto col Liverpool,lo stesso Guardiola ha vinto tutto in Inghilterra.Il Leicester di
          Ranieri aveva gente come Vardy,Mahrez e kantè.Giocatori che noi ce li sogniamo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. filippo67 - 2 settimane fa

      Il calcio inglese vale 10 serie A,non scherziamo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy