Calciomercato Torino, il punto: Verdi, Bogdan e Laxalt, la concorrenza si muove

Calciomercato Torino, il punto: Verdi, Bogdan e Laxalt, la concorrenza si muove

Calciomercato / Tutte le voci e le trattative di calciomercato di giornata

di Redazione Toro News

VERDI 

NAPLES, ITALY – MAY 05: Simone Verdi of Napoli during the Serie A match between SSC Napoli and Cagliari at Stadio San Paolo on May 5, 2019 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Voci e trattative di mercato in casa Torino. Giornata particolarmente frizzante quella odierna per quanto riguarda le contromosse dei concorrenti alla società granata. In primis per le dichiarazioni rilasciate dal patron della Sampdoria Ferrero, che almeno in parte allontana Verdi da Genova: “Il ragazzo vorrebbe venire da noi, io ho offerto a De Laurentiis i soldi che l’ha pagato e lui invece ha chiesto cifre che sono insostenibili. Evidentemente non ha bisogno e non ha voglia di vendere”. Verità o uno stratagemma per provare ad abbassare le richieste del Napoli?

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. robert - 2 settimane fa

    Cairo, campa cavallo che l’erba cresce !!!!No acquisti validi no abbonamenti !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 2 settimane fa

    Non voglio sbilanciarmi e voglio essere fiducioso, certo che il detto che chi ben comincia è a metà dell’opera, Cairo non lo conosce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. eurotoro - 2 settimane fa

    Bischero ciao..concordo..abbiamo fatto un intero campionato con soli 3 terzini di ruolo…perso punti nel girone di andata x adattare berenguer e parigini al posto di ansaldi..il 4° terzino doveva essere preso prima che si scatenassero aste…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      Perso ad empoli anche xche’ aina stava male ed eravamo senza sostituti…grottesco non avere un numero adeguato x ruolo…campionato..coppa italia europa league…infortuni..squalifiche..servono 4 terzini piu un 5° di prospettiva

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bischero - 2 settimane fa

    A me cosa fanno gli altri poco importa. Cosa non concepisco é iniziare un ritiro e nonostante si sappia benissimo cosa serve e manca non da una settimana ma da 5 mesi almeno siamo ancora qui ad aspettare. Non credo che 7 giorni fa Mazzarri sia andato in società a dire voglio un esterno fantasista tecnico da far giocare sul centrosinistra. Saranno mesi che ha fatto il nome di verdi. Bene, visto che non serve rifondare ma comprare mirato mi aspettavo una celerità maggiore. Intanto andiamo a giocare i preliminari con 2 terzini e senza rincon che non ha un alternativa. Boo… Per me non é così che funziona. Evidentemente gli errori del passato non hanno insegnato niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. tororussia - 2 settimane fa

    CAIRETTO CACCIA I SOLDI .SOLO CHIACCHIERE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 2 settimane fa

      Vanni sei il solito pirla!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. eurotoro - 2 settimane fa

    Clausola rescissoria di 50 milioni x izzo…ottimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Kalokagathia - 2 settimane fa

    Frenesia da calciomercato? Ci risiamo. Malumori perché non risuona il nome importante, paranoie perché forse qualcuno se ne andrà…. Ma oggi una squadra ha davvero necessità di un nome altisonante per diventar competitiva? La nostra rosa mi pare sia già abbastanza forte e organizzata, certo serve qualche rincalzo, ma ora, popolo di toro news, stiam tranquilli che in questi ultimi anni gli addetti ai lavori ci han deluso poco, dunque credo che un po’ di fiducia la meritino. Abbiamo una squadra molto forte un ct che ha fatto nel complesso bene, lasciamo lavorar in pace tutti. Allentiamo un po’ la pressione sulla societa che infine per scrollarsi di dosso le ingiurie dei tifosi più ingordi acquista all’ultimo giorno di mercato il ‘nome’ che si rivela un dispendioso bidone clamoroso che ci mette un bel po’ ad ambientarsi e sopratutto bisogna farlo giocar per forza anche se non lo merita. Qualcuno diceva che sí la storia potrebbe forse effettivamente esser maestra, il problema è che quando c’è il sentimento di mezzo gli uomini imparano quasi mai.
    I tranelli e gli ostacoli del calciomercato noi non li conosciamo e a me personalmente l’eventuale nomone non mi stuzzica per nulla, basti pensare che a condurci sino a qui non sono stati mica i nomoni, che ci hanno anzi ben ostacolato, bensì tutti gli altri. Dunque sveglia tifoso medio!!!! E se qualche talento della rosa volesse mettersi alla prova in palcoscenici più blasonati non gli si può certo rimproverare di esser un traditore e via dicendo, ma va accettato. Quest’anno alcuni giocatori hanno mostrato grandi doti, é dunque normale che facciano gola alle squadre più forti e che loro stessi siano ingolositi nell’arrivare più in alto possibile, non bisogna né esser permalosi neppure intransigenti. Rilassiamoci dunque e godiamoci la prospettiva europea…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tororussia - 2 settimane fa

      CON QUESTA SQUADRA NON PASSIAMO IL TURNO PRELIMINARE CARO TIFOSO NON MEDIO ….DI PIU

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 settimane fa

        Ma no..ma cosa scrivi…che esagerazio e!..critica costruttiva..no critica disfattista!…a parita’ di garra preparazione fisica ed impegno li asfaltiamo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 2 settimane fa

          Li asfaltiamo con le riserve…poi se Vanni ha paura delle squadre oltre il 200esimo posto del ranking è un problema suo!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Kalokagathia - 2 settimane fa

        Se i calciatori avessero il tuo spirito non passerebbero nemmeno le visite mediche: agenesia celebrale.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. maxx72 - 2 settimane fa

        Vanni guarda che sei stai sempre al computer a scrivere boiate a settembre ti segano all’esame di educazione civica!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 2 settimane fa

      Conosci qualche squadra che punta in alto senza nomi altisonanti?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kalokagathia - 2 settimane fa

        I ‘nomi’ prima di ricevere tale etichetta erano giocatori comuni. Izzo oggi é un ‘nome’, come Belotti, Nkolou, Lyanco, Immobile, Darmian, glik, Ansaldi, Rincon, baselli, sirigu. Il toro è una realtà fertile che fa esplodere e rigenera talenti. Non sono i nomi a far grande una squadra ma l’organizzazione è i sentimenti positivi, esistono tanti giocatori forti, che non son ‘nomi’, i quali a contatto con l’habitat giusto diventano molto forti. Il toro è stato, e mi auguro sarà ancora, l’humus favorevole per molti e io credo che veder maturare un campione, come quelli che ho elencato, sia un bella esperienza per tutti: giocatori, società e tifosi. La squadra necessita di buoni innesti, ma i giusti innesti, che posseggano le specifiche chiavi per sbloccare il più possibile le potenzialità di una squadra già forte. E non per forza queste figure sono sinonimo di ‘nomi’ anzi spesso questi portano pericolosi squilibri, anche perché parliamo di persone non di robot, dunque é funzionale che tutti stiano bene altrimenti é solo controproducente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Follefra Granata - 2 settimane fa

      L’anno scorso sono arrivati Zaza e Soriano all’ultimo. E infatti, come dici, non sono serviti. In un progetto di crescita, che preveda l’Europa, in tempi strettissimi (perché si inizia praticamente domani) io trovo controproducente aspettare. Poi, come auspica Cairo e tutti noi, i nostri giovani esplodono e i big fanno la loro migliore stagione. Ma che strategia sarebbe?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kalokagathia - 2 settimane fa

        Ok idealmente anche io sarei molto più lieto e tranquillo se a rosa fosse completa già per il ritiro. Questo è chiaro. Abbiamo saputo solo pochi giorni fa che avremmo partecipato all’el. 25 mln per verdi sono assai e su questo siam tutti concordi. E poi, ripeto, magari mi sbaglierò ma mi sento in dovere di dar fiducia alla società.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mimmo75 - 2 settimane fa

    La concorrenza si muove? Chi ha preso? Nessuno. Quindi si muove come noi, giusto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 2 settimane fa

      Giusto Mimmo bravo e poi non sono questi i giocatori che arriveranno secondo me FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Follefra Granata - 2 settimane fa

      Noi incominciamo un mese prima degli altri, non dovremmo fare la prima mossa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy