Claudio Sala: “Il Torino doveva investire sul mercato prima del playoff”

Le parole / Il capitano dell’ultimo Scudetto a Radio Sportiva: “Con l’eliminazione si perderebbero incassi ed entusiasmo”

di Redazione Toro News

“Il Torino avrebbe dovuto investire sul mercato prima dei playoff e non dopo”. Claudio Sala, il capitano dell’ultimo Scudetto, una figura che sprizza granatismo da tutti i pori, parla così ai microfoni di Radio Sportiva dopo la sconfitta dei granata contro il Wolverhampton (2-3). “E’ andata male soprattutto nel reparto difensivo che doveva essere la roccaforte di questa squadra. Ha subito 3 reti da un Wolverhampton che ha sfruttato le mancanze del Toro. E’ stato un problema di concentrazione e di qualità, sono deluso perché retroguardia e portiere granata sono forti”, le parole di Sala

Che poi ha continuato così: “Percentuali per il passaggio del turno? Direi 30% Torino, 70% Wolverhampton. L’eliminazione sarebbe un brutto colpo per la società granata perchè si perderebbero incassi ed entusiasmo. Cairo avrebbe dovuto investire prima dell’appuntamento e non dopo aver centrato il traguardo. C’è da dire che il Wolverhampton è molto più forte delle altre squadre incontrate fino ad ora dal Torino”.

Sala non è concorde con il presidente Cairo anche riguardo alle sue dichiarazioni sull’acquisto di Ribery da parte della Fiorentina. “E’ un acquisto mediatico, avremmo potuto prenderlo anche noi ma non era il giocatore giusto per il Toro“, ha detto Cairo. A questo proposito, Sala la pensa così: “Prima di rinunciare a prendere un giocatore come lui a parametro zero ci avrei pensato quattro volte. La fortuna del Bayern nasce da lui, Robben e Levandowski. Cairo avrebbe dovuto fare qualcosa prendendo esempio da Commisso che ha bloccato Chiesa appena arrivato e ha fatto anche dei buoni acquisti”.

62 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. zampa - 1 anno fa

    quando fai 159 milioni di plusvalenze in 8 anni, di vincere non te ne frega nulla perchè hai già vinto!!!! e Cairo ha vinto, oggi il toro gli serve per una candidature sulla scena politica… nulla più.
    io naturalmente spero che si riesca a rimanere dentro alla EL perchè sono granata, ma non voglio pensare a cosa succederà con I nostril pezzi pregiati se usciamo… o forse lo posso immaginare. qualcuno si sposterà a roma? Zappacosta prestito secco quando a noi serve un terzino veloce come il pane? quello che faceva fare il business al presidente è andato a Roma….. non è più a torino!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 1 anno fa

      Non è quello. Le plusvalenze per tutte le società sono obbligatorie, l’Atalanta dal 2000 fino al 2018 ha fatto 327 milioni di plusvalenze. Il problema grave è non aver un organigramma con persone capaci di acquistare De Paul per 3 milioni o Milinkovic. (quello buono) per meno di 10. Il primo Cairo ha sperperato risorse acquistando cariatidi così come l’ha fatto acquistando Niang Zaza e Soriano. Le sue incapacità in ambito calcistico sono evidenti ma lui vuole decidere ogni cosa senza farsi minimamente condizionare da chi gli sta accanto, capace o meno che sia. Forse qualcuno si sta accorgendo che Petrachi, pur non essendo Tare, ha fatto miracoli ad operare con questa sanguisuga. Solo una contestazione esasperante potrebbe indurlo a vendere ma non è detto, lui ha 6 facce come un dado.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        Niang e soriano non sono costati nulla, solo lo stipendio. Rimane Zaza. Secondo me quest anno perdiamo Belotti, a meno di non rimanere in Europa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabio.tesei6_13657766 - 1 anno fa

          Non ci voglio nemmeno pensare di rimanere senza Belotti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. pupi - 1 anno fa

          Con Niang e Soriano è andata bene, ma in ogni caso per 2 anni hai messo risorse che si sono rivelate inutili. Quindi anche se hai fatto una patta in definitiva ci hai perso perché avresti potuto mettere quelle risorse per migliorare realmente la squadra acquistando giocatori e più forti. Tutto tempo perso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 anno fa

            Il tempo lo ha perso da luglio a oggi. I soldi li ha, aveva solo da usarli invece di continuare a prenderci per il culo.

            Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 1 anno fa

      159 milioni di ragioni per non voler vendere! la vendereste voi una attivita’ che fa milioni di utili? (o per i piu’ scettici non in perdita) io no di sicuro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 1 anno fa

        Le plusvalenze non sono utili, vanno a bilancio. L’utile è un’altra roba.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Enrigab - 1 anno fa

    tanto di cappello al grande claudio sala.
    non si può certo non capire i suoi giusti richiami nel modo in cui si è mosso il presidente.
    ma non sarebbe stato un ottimo da staff e consigliori del presidente ?
    per quanto riguarda il ritorno della coppa bisogna essere ottimisti , perchè non dimenticatelo noi abbiamo un mister che è bravo a difendere e i suoi moduli sono insipienti, fermo restando della lacuna che abbiamo nel costruire il gioco.
    sono convinto che potremmo ribaltare il risultato in contropiede l’arma che ha il
    mister e solo quella .
    FORZA GRANDE TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabrizio - 1 anno fa

    e comunque sono i commenti di ogni persona sensata che capisce un minimo di calcio (non di come mandare in orbita lo shuttle)….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. charles - 1 anno fa

    Grande Poeta !…potresti andare bene ancora tu in questa campagna acquisti assente,sei svincolato a parametro zero…magari il Patron potrebbe farci un pensierino..gia’ vedo le tue mitiche pennellate per il gallo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fabrizio - 1 anno fa

    ma come si permette questo signore di dire al grande Cairo come gestire il mercato. una squadra che arriva 7 in camionato perdendo punti con squadre retrocesse o quasi e con la difesa piu’ forte di quella dei campioni d’italia non si rafforza!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. cuoretoro - 1 anno fa

    una società ambiziosa avrebbe dovuto acquistare i 2 o 3 giocatori forti da innestare nel mese di giugno o nella prima metà di luglio al massimo.
    poi, nel caso di mancata qualificazione, ogni tifoso avrebbe compreso l’eventuale cessione di 1 o al massimo 2 giocatori meno forti di quelli acquistati.
    così si sarebbe comportata una società ambiziosa.
    purtroppo, l’operato del presidente è indifendibile. Una volta che mancava poco a costruire una squadra forte, è rimasto immobile ad aspettare passivamente l’evolversi della qualificazione all’Europa League che, a meno di eventi onestamente poco probabili, sembra essere svanita.
    Al contrario devo fare i complimenti alla squadra e ai giocatori che hanno dato tutto in campo e che hanno patito il gap di talento e fisico e forse anche di preparazione con la squadra avversaria.
    Caro presidente, ho sempre appoggiato le tue politiche fatte di crescita di piccoli passi. Questo clamoroso ed inimmaginabile passo indietro, oltre ad addolorarmi mi ha fatto completamente perdere entusiasmo.
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 anno fa

      bravo ben detto. le prime tre parole sulla cairese fanno molto ridere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        Io ti dico che è incredibile che tu chiami la squadra per cui tifi (perché tu tifi no?) la cairese…pensa a come offendi anche i giocatori così! Pensaci

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabrizio - 1 anno fa

          i giocatori li offendi se li insulti. Chi li insulta veramente e’ quello che chiamate “vostro presidente”. E’ lui che li insulta facendo finta di essere interessato a traguardi ambiziosi e poi non rafforza la squadra per TENTARE di passare ALMENO i preliminari di EL. certo che poi giocatori come nkoulou (speriamo solo lui…) vogliano andare via…. pensaci!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 anno fa

            Ascolta Fabrizio, con calma, cosa centra che Cairo sia il mio, il tuo o il loro presidente?Io sono tifoso del TORO. Punto. E se permetti mi da fastidio che venga chiamato cairese. Perché è il TORO, ok? Poi se vuoi andare avanti così padronissimo però per me sbagli. Fai tu. Grazie per il confronto

            Mi piace Non mi piace
  7. Rimbaud - 1 anno fa

    Con il messaggio che la società ha mandato alla squadra ovvero non compriamo nessuno perché non ci crediamo è ovvio siano demlralizzati. Inoltre fossi un giocatore del Toro oggi, prescindendo che sono un tifoso chiaramente, non so nemmeno io se vorrei rimanere in una squadra con un presidente pagliaccio come il nostro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granata63 - 1 anno fa

    Noi continuiamo a scrivere, e lui fa i ….. Che vuole. A Cairo nteressa che il suo nome venga indicato come corretto gestore di una società, sia essa di calcio o altro. Vedrete che presto le sue intenzioni si manifesteranno. Noi , intanto, continuiamo a roderci il fegato e ad insultarci tra di noi in questo forum, mentre lui cura i …. suoi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. lello - 1 anno fa

    Troppe cose non tornano, anzi nessuna. Ho paura che ci sia qualcosa di strano in questo calciomercato, qualcosa che per ora nessuno ci dice. Tecnicamente è evidente che sono stati compiuti una serie infinita di errori , e al 24 agosto andiamo avanti con dei difensori di cui 4 a contendersi un posto e non abbiamo trovato in tutto il pianeta un trequartista, ma solo mezze promesse. Cairo deve essere onesto e dire la verità ai tifosi. Ci spieghi cosa cavolo sta veramente succedendo. Non abbiamo soldi. Ci stanno boicottando. Bava e in difficoltà ad entrare nel giro dei procuratori. Stiamo compromettendo ciò che a tutti era evidente per provare a migliorarci, anche se di poco, ma l’acquisto di un trequartista e la cessione di un difensore tra Lyanco e Bonifazio che avevano richieste era accettata da tutti. Adesso ripartiamo con una squadra tosta e compatta, ma lenta….Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano1967 - 1 anno fa

      Mi piace la tua affermazione ke qualcosa nn torna.io in un post di poco tempo fa azzardai due ipotesi.o i bilanci so falsi e cairo ha fatto tanti debiti o a una cessione societaria.ovviamente vado per la seconda.sta situazione e molto strana dauuero.vedremo a breve

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 1 anno fa

      Ci stanno boicottando chi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. abatta68 - 1 anno fa

    A parte l ottima Barbera che prendo direttamente da lui, il pensiero di Claudio sala é tanto semplice quanto lucido, cosa non facile dopo una bottiglia di Barbera come la sua! Tempo fa mi disse : “anche noi facevamo il 433 che diventava 343 quando saliva salvadori sulla sinistra. Molti pensano che tutti i gialli di pulici e Graziani venissero dal mio piede ma non si ricordano delle incursioni del terzino e di zaccarelli… ovvio che se non investi su due giocatori simili a questi due i centravanti,1/2 che siano, non vedranno mai un pallone”. Sante parole a mio avviso… senza un esterno sx che va a 100 all ora e un de paul che corre, inventa e tira dive vuoi arrivare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 anno fa

      Tutti i goal, non tutti i gialli ovviamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        Son 4 anni almeno che diciamo le stessa cose.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 1 anno fa

          probabilmente le diciamo da quando è nato De Paul!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Simone - 1 anno fa

    Che strano, un altro illustre personaggio a noi tanto caro che la pensa come gran parte dei tifosi che hanno condannato dall’inizio il vergognoso immobilismo sul mercato.

    Ma dove sono finiti gli aziendalisti?!?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 anno fa

      arrivano, arrivano aspetta. Se battiamo il grande real sassuolo domenica torneranno alla carica! e il braccino malefico dira’ che siamo fortissimi cosi etc etc.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. prawn - 1 anno fa

    Con tutto il rispetto sala, bisogna cambiare presidente non basta fare due acquisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro957 - 1 anno fa

      Credo che 2/3 acquisti giusti e al momento giusto sarebbero bastati ma non si voleva per qualche motivo…e’ ormai chiaro a tutti chissà se a breve scopriremo il motivo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. policano1967 - 1 anno fa

    cari amici.il dottor urbano cairo asseriua poki mesi fa ke l europa la meritauamo sul campo addiruttura.partito petrachi lo ha sostituito con una figura ke ad oggi nn si sa ke ruolo abbia visto ke si occupa ancora delle giovanili.nessun acquisto e ora si comincia a parla di cessioni.era un anno importante per noi.cairo ha dimostrato solo e ancora una volta ke il suo e solo aspetto economico e se ne frega dell aspetto sportivo.ha na parte di tifoseria dalla sua ma dove sta scritto ke quelli so i ueri tifosi granata?ricordo ke la curva fece anda via sergio rossi..a me interessa il toro e nn le plusvalenze o gli interessi ke potrebbe ave qualcuno a difendere cairo a spada tratta.se vogliamo ringraziarlo la cosa deve essere reciproca.il toro gli ha dato uisibilita e lo ha fatto crescere.saremmo anke na societa sana.ma sportivamente siamo e saremo una societa ke tende verso la mediocrita.spero passi la mano oggi stesso.ha fatto il suo tempo oramai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Ardi - 1 anno fa

    È tutto premeditato, non fare le vendite giuste per arrivare con poco agli acquisti che migliorano la squadra, uscire dall’Europa per aver la scusa di non tarpare le ali a qualche top player e fare tutto ciò usando una comunicazione che dapprima esalta squadra e tifosi per poi deprimerli. Vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Forza Toro - 1 anno fa

    Fa sempre piacere vedere che ci sono uomini liberi e non servili. Grande Poeta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Joker - 1 anno fa

    Non penso che la sconfitta di coppia sia scaturita solo da inferiorità tecnica ma soprattutto da una preparazione atletica inferiore all’avversario d’altronde non si poteva mandare la squadra in ritiro anticipato senza certezza sul ns ripescaggio e penso che Ansaldi non avrebbe concesso così tanto spazio all’avversario con un mese in più di preparazione alcuni giocatori hanno bisogno di più tempo per entrare in forma e inoltre ricordo che il ns terzino più veloce,Aina, era appena rientrato dalle ferie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Policano - 1 anno fa

      Se la loro rosa vale 4 volte la nostra…. Ci sarà un motivo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. policano1967 - 1 anno fa

        amico policano ma se la loro rosa vale 4 volte di piu e a detta di cairo siamo una societa sana perke ci siamo presentati all appuntamento senza un rinforzo?dico uno nn tre.se nn e premeditazione questa vuol dire ke tra un po cairo nn riuscira manco a paga gli stipendi.ki agiva cosi erano le societa vicino al fallimento.nn dico ke con un rinforzo passavamo noi ma era un segnale diverso o no?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Policano - 1 anno fa

      Se la loro rosa vale 4volte la nostra, un motivo ci sarà…. Un po’ più tecnici lo saranno….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SiculoGranataSempre - 1 anno fa

        non esageriamo!!!
        Fonte Transfermarkt

        Valore rosa
        Wolverhampton: € 313 milioni
        Torino: € 196 milioni
        1 volta e mezza, 60% circa in più

        Valore medio rose in campo nella partita (11 iniziale):
        Wolverhampton. € 16 milioni
        Torino: € 12 milioni
        1 volta e 1/3, 33% circa in più

        Valore totale squadre Premier League: 9,27 miliardi
        Valore totale squadre Serie A: 5,20 miliardi
        oltre 1 volta e 3/4 in più, 78% circa in più

        Chissà perchè! Forse il metodo di ripartizione dei diritti TV?
        Ciao e FVCG Sempre!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Esempretoro - 1 anno fa

      Tutto giusto, Joker, il tuo commento è assolutamente condivisibile, ma il break-point non è la sconfitta, ma ciò che era stato PROMESSO e non mantenuto. Che Aina tornasse all’ultimo era notorio, le carenze qualitative in mezzo pure, gli infortuni li hanno tutti (ricordo che i Wolves non schieravano Neves…) ed infine nessun tifoso si aspettava di finire sul Guinness per l’immobilismo…
      Certo il peggior avversario nel momento peggiore della stagione, ma asserire che la colpa non è del mancato acquisto di ciò che era stato richiesto dal “miglior mister che potessimo avere” suona di grave offesa all’intelligenza di TUTTI i tifosi, Vip o babbei come chi scrive. Ciao

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. SubComandante - 1 anno fa

    Vediamo se qualche lecchino si permette di insultare il Poeta. Cairo vattene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 anno fa

      ne hai trovati 9!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. SiculoGranataSempre - 1 anno fa

    E inoltre adesso le squadre che dovrebbero cederci qualcuno ci prenderanno per la gola, vista l’urgenza (se ci sarà). Se il 2 di luglio ti presenti con i soldi le controparti li metti in difficoltà: magari non gli offri quanto pensino, ma sporchi e subito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. ToroShakty - 1 anno fa

    senza scomodare Ribery avrebbe potuto prendere Biglia a parametro zero dal Milan
    ma manca la volonta` di fare qualcosa per raggiungere risultati sportivi per questo sono 5-6 anni che non spendo piu` un euro per dare i soldi a Cairo!
    Cairo Vattene fai la tua montagna di denaro vendendo il Toro e dallo a un impresa che vuole ottenere risultati!
    #Cairovattene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Esempretoro - 1 anno fa

    Vedi Cairuccio? Se in società avessi avuto uno dello zoccolo duro qualche consiglio buono ti sarebbe arrivato… Ah già, che stupido…tu di questi totem non ne vuoi apposta, così puoi imbonire yesmen e ds fantasma a tuo piacimento…
    Sei un quaquaraqua,hai calpestato la nostra fede e lo sconfinato amore per un’idea che è la nostra storia.M’hai proprio deluso,e ti prendi pure del tempo per criticare la viola…sei ridicolo, dall’alto del tuo record di 372 gg senza un acquisto.
    Ma vatti a nascondere, così eviti di prendere per il…naso chi non lo merita, faresti una miglior figura.
    Adesso mi attendo il nome di qualcuno a cui non vuoi “tarpar le ali”…oltre che conclamato bugiardo sei pure prevedibile. Complimenti vivissimi, in 2 mesi sei riuscito a mettere d’accordo tutti i tifosi. Ora stai sulle palle a tutti…FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. barrieradimilano - 1 anno fa

    “Il Torino doveva investire sul mercato prima del playoff”… poco ma sicuro, almeno su questo tutte le persone che vogliono bene al Toro come Claudio penso siano d’accordo. Purtroppo temo che, molto presto, si faranno sentire a tutti i livelli(di pubblico, di spogliatoio, sul lato tecnico e su quello umano) le conseguenze di una politica societaria che lascia a dir poco basiti, e non è ancora finito agosto. Anche se agli albori temo una stagione molto molto tribolata. Davvero incredibile trovarsi così amareggiati oggi solo pensando all’entusiasmo di poco più di un mese fa che, al netto della passione che nel nostro non c’è, qualsiasi imprenditore medio avrebbe cercato di non dissipare così velocemente… e ripeto, spero tanto di sbagliare ma ho paura che il peggio debba ancora venire senza neanche dover aspettare tanto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Ciccio Graziani - 1 anno fa

    Sono in linea con Claudio, purtroppo c’erano 2 mesi di tempo per rinforzare la squadra, ma non è interessato a nessuno, in primis Cairo, come sempre del resto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. marinelli70 - 1 anno fa

    Qui non si tratta di Ribery o meno (che prende 4 milioni a Firenze, il doppio dei nostri migliori giocatori).
    Qui si tratta di programmare e voler fare davvero il salto.
    Si potevano vendere Baselli e Bonifazi (o Lyanco) e recuperare una trentina di milioni.
    Dopodiché si sarebbero presi Verdi (a inizio mercato), un terzino sinistro veloce come riserva di Ansaldi (dal campionato belga, francese o olandese a cifre ragionevoli) e un centrocampista di qualità.
    Incassando 30 e spendendo 40-45 facevi un mercato intelligente e serio.
    Con le varie formule di prestito con obbligo di riscatto potevi anche posticipare una parte dell’esborso.
    Adesso, se non ci qualificheremo, cosa purtroppo assai probabile, sicuramente non ci saranno esborsi importanti e senza rinforzi di qualità sarà durissima ripetere il piazzamento dell’anno scorso (la Lazio non ci arriverà di nuovo dietro e, forse, nemmeno la Viola).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano1967 - 1 anno fa

      e mazzarri nn e allenatore da miracoli sempre aggiungo io.tt sapranno ke bloccato belotti il toro nn ha piu alternative

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 1 anno fa

      ben detto. secondo una societa’ ambiziosa che cerca di miglioare. Per la cairese questo non si può fare perche’ mancano gli abiettivi iniziali.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. SiculoGranataSempre - 1 anno fa

    Non sono tra i critici del Presidente a prescindere; infatti sono spesso qui etichettato tra i “Carioti”. Tuttavia purtroppo è evidente che almeno l’esterno e (diciamo) il “fantasista” dovevano essere acquistati prima e/o durante il ritiro: immediatamente. Non per l’EL ove siamo stati ammessi in ritardo, ma in ottica campionato perchè va beh il quarto posto del girone di ritorno (che non conta nulla) ma perchè per migliorare la squadra che ha raggiunto il settimo (non 4°!) posto era noto a tutti ciò di cui avevamo bisogno; tutti a partire dal Presidente che ha parlato di “innesti di qualità” alla fine del Campionato. Cairo deve sapere che tutti i tifosi del Toro la pensano così, da Claudio Sala a me. Sfuggiti tutti: Pereyra, Lazzari, Laxalt (meno male), Fares e anche Verdi (vedrete). Direi che nessuno dei suddetti nomi mi stuzzicava molto… Con il senno di poi Vazquez e Ouwejan li preferisco, ma ormai è tardi. In EL non ci andremo, la squadra è demoralizzata, i tifosi incazzati e nel frattempo le altre si rinforzano. Spero come sempre di sbagliare ma la vedo maluccio…
    Ps. Ci serve come il pane uno che sappia saltare l’uomo e creare superiorità altrimenti con ogni squadra chiusa che aspetta come il Wolverhampton saremo fritti!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. FORZA TORO - 1 anno fa

    Grande Claudio,ma ha detto un’ovvietà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 anno fa

      È evidente che non è un ovvietà se il nostro presidente non lo ha fatto. Cairo a questo punto deve dirci cosa vuole fare, perché se questo è il massimo auspicabile, cosa che sostengo da anni, vuole dire che siamo sul viale del tramonto… e poi tutti a nanna!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Granatissimo1973 - 1 anno fa

    In Italia siamo buffi, tutti a sproloquiare su quanto sia importante puntare sui giovani, sul vivaio, sulla fame, sulle motivazioni…a parole…

    Ora alla Fiorentina non lo so, a loro magari Ribery fara’ comodo, non voglio mettere il becco in casa d’altri anzi gli auguro che faccia 50 goal e gli faccia vincere il campionato.

    Ma al Toro francamente credo che tutto serva fuori che un quasi ex giocatore che vuole essere pagato a peso d’oro.

    Come diceva quel vecchio slogan…non vendiamo sogni ma solide realta’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Andreamax - 1 anno fa

    Concordo con il poeta, ma il mio sostegno non manchera’mai. FORZAVECCHIOCUOREGRANATA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Dario61 - 1 anno fa

    Sante parole del poeta che rispecchia la grande maggioranza di noi tifosi granata Cairo nn ha fatto nulla (e si chiedeva poco) per migliorare questa squadra a lui nn frega niente del Toro e questo è stato il risultato.. quando lo dissi io tempo fa mi
    sono beccato commenti negativi dai leccaculo del presidente .. prepariamo per un campionato da ottavo/nono posto quest’anno che lottare per il settimo posto la vedo dura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

      Mah, con le squadra cogelata così, con i problemi strutturali che sappiamo, io farei attenzione a non fare la fine della Fiorentina dell’anno scorso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. RFgranata - 1 anno fa

    Grande Poeta quando parli tu tutto in silenzio Cairo capito? FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. renato - 1 anno fa

    Mi sembra che il nostro CS7 la pensi esattamente come la stragrande maggioranza dei tifosi che scrivono qui (me compreso), e non mi pare che Sala sia uno sprovveduto o uno che non ha mai giocato a calcio…
    Chissà se Cairo leggerà quello che ha detto Claudio Sala… Voi che dite?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. morantony - 1 anno fa

      Lo legge di sicuro, il problema è che se ne sbatte!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GlennGould - 1 anno fa

      Qualora dovesse leggerlo o glielo riportassero, cosa possibile, non credo cambierebbe nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. GlennGould - 1 anno fa

    Giù il cappello quando parla Claudio Sala.
    Su Ribery io non la penso uguale, ma pazienza. Ovvio che il suo parere al merito conta leggerissimamente più di quello del sottoscritto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. ddavide69 - 1 anno fa

    Oltre a noi tifosi sarà un deficiente anche Sala a pensarla così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy