Coronavirus, Cairo: “Questa è una guerra, la gente stia barricata in casa”

Coronavirus, Cairo: “Questa è una guerra, la gente stia barricata in casa”

Le parole / Il Presidente del Torino ha parlato in merito all’emergenza cornavirus

di Redazione Toro News

GENTE BARRICATA

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – JANUARY 18: President of Torino Urbano Cairo during the Serie A match between US Sassuolo and Torino FC at Mapei Stadium – Città  del Tricolore on January 18, 2020 in Reggio nell’Emilia, Italy (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il Presidente del Torino, Urbano Cairo, ha rilasciato alcune dichiarazioni, riprese dall’Agenzia Ansa, in merito alla situazione del Paese colpito dal coronavirus: “Della situazione del calcio non parlo, è importante per me, ma lo è molto di più l’Italia e mi preme dire che l’emergenza per il coronavirus mi ha convinto che qui ci vogliono misure ‘cinesi’, molto più dure di quelle prese fino a oggi. Ho sentito la conferenza di Brusaferro – ha continuato Cairo – che onestamente dice di non sapere quando arriverà il picco. Così, se ci si limita a fare una proiezione del raddoppio ogni 4 giorni, in due settimane i malati saranno 50 mila, e 400 mila a fine mese: allora per evitarlo dobbiamo tenere la gente barricata in casa per 2 o 3 settimane“.

85 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

    Per sdrammatizzare…
    Disquisivo oggi con un collega la in periodo di corona virus si può trombare o no?
    Giustamente lui mi faceva notare di sì ma solo da dietro… Sempre x sdrammatizzare un po’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Come un pugno chiuso - 7 mesi fa

    e bravo il presiniente,
    riappare solo quando c’è da fare bella figura aggratis con dichiarazioni ovviamente condivisibili anche se non di sua competenza,
    mentre quando ci sono da commentare sonore batoste ed esporre intenzioni sul rafforzamento di società e squadra, puntualmente sparisce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 7 mesi fa

      Non hai capito un accidente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iard68 - 7 mesi fa

    Quante stupidaggini… siamo un Paese a rischio fallimento x ignoranza e x stupidità, molto prima che per Coronavirus. Sono giorni che leggo (ovunque) post pieni di elucubrazioni mentali del tipo di quella di Byfolco (il cui nick d’altra parte è tutto un programma!). Sono anni che qui si leggono cattiverie (ben oltre le sacrosante e meritatissime critiche) rivolte al Presidente Cairo, che, come ogni personaggio pubblico, rappresenta un riferimento (volenti o nolenti) cui molte persone guardano ben più che a me o voi. Da giorni medici, infermieri e chiunque abbia competenze in ambito sanitario, (con crescente preoccupazione), raccomandano precauzioni che puntualmente qualche deficiente mette in dubbio e disattende con faciloneria, superficialità, irresponsabilità che pesa su ognuno di noi… perché ognuno di noi ha parenti anziani che corrono rischi e vanno protetti (o magari, proprie patologie). Il Presidente ha espresso il proprio parere (per altro ineccepibile) e per me ha fatto benissimo (una volta tanto)! Al di la di dietrologie e futurologie, la malattia è un fatto ed ognuno di noi ha il DOVERE (non la facoltà) di usare SENSO CIVICO e RESPONSABILITA’ per il bene di tutti. Le altre sono cazzate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 7 mesi fa

      Ti quoto anche i punti e le virgole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

    X BYFOLKO che afferma:
    “Lo capisci che questo virus, con tasso di mortalità non diverso da una normale influenza, è il perfetto alibi per resettare l’economia e far girare sottobanco montagne di soldi? Il problema non è il virus, ma quello che verrà dopo, e l’Italia per loro non è altro che un test. Intanto stanno arrivando 37.000 soldati americani, chiediti il perchè.”

    Bene scusa se te lo dico ma sei l’esempio di cittadino italiano che non ha capito un cazzo.

    Ragionare in termini di mortalità ad oggi non ha una logica, si tratta di un virus che ha una facilità di propagazione molto più facile e veloce di quello dell’influenza che potrebbe pertanto portare tanta gente nello stesso momento ad avere bisogno delle unità operative di rianimazione che hanno posti e macchinari contati, per cui bisogna fare di tutto per scongiurare che questo rischio da potenziale diventi reale ed attuale.

    Se non hai capito questo vuol dire che non hai capito niente.

    Vorrei anche sapere su cosa ti basi,io su un padre medico ed un fratello infermiere in prima linea, tu sui film di spionaggio russi?

    Riuscire anche a fare polemica su questo mi sembra follia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. G.GRANATA - 7 mesi fa

      Ma non sprecare inchiostro con questi ignoranti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 7 mesi fa

      TOROPERDUTO non vale neanche la pena confrontarsi con i terrapiattisti. Lascia perdere, fatica sprecata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Vlad51 - 7 mesi fa

      L’Unica Cosa che Ho Capito e’ che si sono Magnati i Soldi Per La Sanita’ Per Le strade…..a coloro che adesso fanno i cittadini modello il salvatore della Patria Fate rewind con il cervello se i soldi che Hanno dato a Faccendieri e Banche negli ultimi 20 anni li avessero spesi per la sanita’ avevamo i soldi per curare la gente oggi….Sono 100 anni che distruggiamo sistematicamente questo pianeta disatastri ambientali incendi nefandezze di ogni tipo….adesso finalmente la Natura si difende e tutti che andate nel Panico. Vi ricordo che proprio nei Protocolli dei Savi di SION la questione di diminuire la popolazione Mondiale appunto con Virus e Batteri era Gia scritta piu di 150 anni fa. come L’AIDS era gia’ stata scoperta nel 1919 e nessuno moriva per immunodeficienza. Spiace per Medici ed Infermieri che sono le prime vittime di questa situazione. Ma per cortesia finitela di insultare la mia intelligenza con dei post Apocalittici Inutili….il Governo e’ L’espressione del Popolo (Macchiavelli). Magari gia’ che dovete stare a Casa Iniziate a Leggere dei Libri seri Ray Bradbury Asimov, Orwell…..sono definiti Libri di Fantascienza….meglio erano definiti Libri di Fantascienza negli anni 50 60 70….in questi libri troverete la spiegazione di quello che sta succedendo oggi…..siamo troppi non abbiamo ancora i mezzi per migrare su di un altro pianeta se continuima cosi il pianeta non ha 20 anni di vita ergo l’unica soluzione e’ di diminuire la popolazione Mondiale tramite Malattie e Guerre….se si leggessero le sacre scritture in modo obiettivo e sopratutto le versioni originale prima delle versione rivedute e corrette del Medio Evo….sarebbe chiaro a tutti che queste cose sono gia’ successe in un remoto passato….cosa Cazzo ci fa’ un Laboratorio di Ricerca a PUMAKUNKU a 3000 mt di altezza costruito pare piu di 10.000 anni fa…quelle rovine che sembrano il tetris rimontate con programmi CAD e 3d danno esattamente il risultato di essere una piattaforma per fare atterrare qualcosa ed avere al di sotto tutta una serie di stanze completamente chiuse in cui non passa ossigeno dall’esterno….prendete un moderno laboratorio di Genetica ed e’ fatto piu o meno con gli stessi criteri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 7 mesi fa

        Caro Dracula hai dimenticato di scrivere di leggere anchè Ian Fleming, è perfetto per questi argomenti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Bela Bartok - 7 mesi fa

        Mi sento in dovere di aggiungere alla letteratura presentata il volume di Carl Sagan intitolato Contact che a pagina 355 recita: “Fantasia paranoide in cui un mosaico di fatti innocenti viene riassemblato in un intricato complotto.”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

        Io ti suggerirei letture più amene data la tua indole paranoica che ne so Topolino piuttosto che spiderman, la settimana enigmistica no perché è già troppo di attualità non vorrei che stimolasse troppo la tua fantasia già assai reattiva

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. paviagranata - 7 mesi fa

    Gli assaltatori dei treni dai filmati visti erano quasi tutti giovani, di conseguenza studenti ed universitari. Complimenti al grado di ignoranza e stupidità generale, non mi meraviglio del degrado della nostra povera Italia. Diamo in mano ad imbecilli cubici. Un saluto da un infermiere granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

      Sono gli stessi che poi vanno a rave ed eventi di massa nonostante l’invito a non farlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. maxx72 - 7 mesi fa

    Io quoto fratello Glenn qui sotto e a Daniele aggiungo TOROPERDUTO. Ragazzi avete buon senso da vendere, ora non si tratta di Cairo vattene o non vattene ma del fatto che ha dato un buon consiglio, qui non si tratta di calcio ma del gran casino in cui siamo finiti. Le polemiche per una volta lasciamole da parte, non costa molto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 7 mesi fa

      Ciao Max.
      Esattamente. Qua il Cairo presidente non c’entra nulla.
      Un saluto 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 7 mesi fa

        Ciao super pianista (Gould è il mio preferito) un saluto anche a te.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. GlennGould - 7 mesi fa

    Ciao Daniele.
    Sempre pensato fossi una persona di buon senso ed intelligente. Il tuo post non fa che confermarmelo.

    State a casa!
    Chi può stia a casa.
    È l’unica maniera che abbiamo per diminuire i contagi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

      Ciao amici,
      Sapete qual è la cosa mi lascia più perplesso ?
      Che presi singolarmente, max, Glenn, Toroseduto è tantissimi altri, siamo tutti dotati di buon senso …eppure la gente nel suo insieme non lo è.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 7 mesi fa

        Toroseduto mi è piaciuto, permettetemi una risata anche stasera.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

          Ahahah non è la prima volta che scrivono Toroseduto, va bè per stavolta mi siedo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

      TOROPERDUTO : scusa la storpiatura.. tra l’altro siamo entrambi perduti…come ho fatto a sbagliarmi ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

        Ahahahah non ti preoccupare Daniele scherzavo, l’importante non è perdersi la ritrovarsi, anche se il ritrovarsi spesso è dura.
        Comunque la penso come te in questo caso le parole di Cairo sono ineccepibili

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ardi2 - 7 mesi fa

    Comunque visto che la gobba, vincendo oggi avrà un punto in più della Lazio, con lo stesso numero di partite, e che se anche l’Inter vincesse la partita di recupero sarebbe sotto la gobba, probabilmente il campionato finisce qua. Credo comunque fossero primi anche al termine del girone di ritorno, quindi ciao alle merxe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guevara2019 - 7 mesi fa

      Possono vincere 100 campionati di fila,è in Europa che il biscotto non lo inzuppano mai,continuino così!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

    È la prima volta che condivido ogni parola detta da Cairo.
    Aggiungo che siamo in gran parte un popolo di imbecilli. egoisti e ignoranti oltre ogni mia immaginazione.
    Non credevo di assistere a ciò che sta avvenendo. Gente che scappa, gente che va a sciare, gente che se ne fotte, gente che passerebbe sul cadavere della madre.
    Uno schifo.
    Forse meritiamo di estinguerci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

      Purtroppo Daniele quello che constati è la cruda realtà.
      Sono appena passato davanti alla stazione dei bus di Corso Vittorio davanti al tribunale, era tutto pieno di gente che sta partendo.

      Siccome stanno andando tanti al Sud sapete cosa vuol dire questo?
      Che ci sarà un incremento notevole del virus al Sud, voglio vedere le strutture sanitarie già precarie del Sud come reagiranno.
      Siamo un paese di idioti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Guevara2019 - 7 mesi fa

        Come gli idioti che svuotano i supermercati,così mangiano scatolette anche a colazione e fino a ferragosto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

          Davvero, sono così idioti da precipitarsi nei supermercati con il rischio di infettarsi ed infettare per paura di morire di fame.
          Io li spedirei tutti a calci nel culo in Africa, poi mi dicono quale è la reale paura della fame

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ardi2 - 7 mesi fa

    Comunque volevo cancellare l’ultimo commento perché siamo fratelli e non voglio polemizzare tra di noi, ma il sito non me lo fa cancellare. Perciò ti chiedo di lasciare perdere per favore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guevara2019 - 7 mesi fa

      Ricordo unicamente cosa provocò quell’odio,tra popolazioni sfruttate e sterminate dal potere dittatoriale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

    Colgo l’occasione per scriverlo qua.

    Siccome continuo a sentire ogni giorno gente che dice che è tutto esagerato quello che si sta dicendo sul virus, mi aiutate a diffondere un messaggio.

    Lo capite che la situazione è grave?

    Lo capite che i reparti intensivi hanno una certa capienza, lo capite che si stanno riempiendo sempre più? Lo capite che dalla Lombardia stanno già mandando pazienti in Piemonte?
    Lo capite che se continua così il sistema sanitario va al collasso?
    La capite che avanti di questo passo saremo costretti a decidere chi salvare e chi lasciare morire?

    Lo capite che ci sono già medici ed infermieri infettati che sono costretti a continuare a lavorare perché non c’è personale?

    Lo capite che bisogna impegnarsi tutti x ridurre le probabilità di contagio?

    Lo capite che la nostra libertà può essere contratta in misura irrisoria per il bene comune?

    Lo capite che fare feste aperitivi e cazzi e mazzi non è vitale né necessario?

    Lo capiamo che sono già stati fatti errori madornali che non è il caso di perpetrare?

    Ma siamo davvero un paese così idiota cazzo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi2 - 7 mesi fa

      Vero Toroperduto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. spiritolibero - 7 mesi fa

      Toroperduto Quello che dici è vero Spero che la gente capisca che la situazione non va sottovalutata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. byfolko - 7 mesi fa

      Lo capisci che questo virus, con tasso di mortalità non diverso da una normale influenza, è il perfetto alibi per resettare l’economia e far girare sottobanco montagne di soldi? Il problema non è il virus, ma quello che verrà dopo, e l’Italia per loro non è altro che un test. Intanto stanno arrivando 37.000 soldati americani, chiediti il perchè.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

        Byfolko,
        Io parlo per conoscenza diretta della situazione inn ospedale, tu parli per consultazione delle figurine Panini?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. G.GRANATA - 7 mesi fa

        Biforko ma tu sei fuori? Ma vieni alle molinette a farti un giro va? Ms cgd minchia stai dicendo, ma non mi fard incazzare, e te li dice uno che è in prima linea, zio porco ignoranti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. maxx72 - 7 mesi fa

        37000 soldati americani…Ahahah ahahah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. FORZA TORO - 7 mesi fa

      perfetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ardi2 - 7 mesi fa

    «L’odio come fattore di lotta; l’odio intransigente contro il nemico, che permette all’uomo di superare i suoi limiti naturali e lo trasforma in una efficace, violenta, selettiva e fredda macchina per uccidere. I nostri soldati devono essere così: un popolo senza odio non può distruggere un nemico brutale. Bisogna portare la guerra fin dove il nemico la porta: nelle sue case, nei suoi luoghi di divertimento. Renderla totale. Non bisogna lasciargli un minuto di tranquillità […] farlo sentire come una belva braccata.

    Questo uno dei discorsi più noti di Guevara

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torosempre - 7 mesi fa

      Citato assolutamente fuori contesto logico e storico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata69 - 7 mesi fa

      Citazione di un criminale peraltro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. TOROPERDUTO - 7 mesi fa

    Non mi fa pubblicare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Ardi2 - 7 mesi fa

    Questo sicuro Guevara, ti rispondo da qui perché non mi fanno scrivere sotto le tue condoglianze. Credimi, però, che il mio odio per quello che ci ha fatto il presiniente è enorme

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guevara2019 - 7 mesi fa

      Ci mancherebbe,solo i cortigiani lautamente pagati possono simpatizzare per costui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Ardi2 - 7 mesi fa

    Ho scritto che la sorella di mio padre 54 enne è morta per il virus e ho due meno Z peggio dei gobbi, ma che cazzo di problemi avete? Ideologici? Vergogna, senza rispetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 7 mesi fa

      Mi spiace per tua zia Fratello Ardi, davvero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Bela Bartok - 7 mesi fa

    Evidentemente tanti sono daccordo con lui in questo caso. Io trovo che siano dichiarazioni inutili ed allarmistiche, ma mica per questo divento un Corona boy. Ho solo un’opinione diversa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. spiritolibero - 7 mesi fa

    Cairo purtroppo ha ragione Oggi ho parlato con un infermiere di una unità di terapia intensiva di una zona rossa che mi ha confermato la gravità della situazione nel reparto I posti letto sono ormai saturi Molto probabilmente saranno necessari criteri di accesso alle cure intensive Si darà la precedenza a chi ha più probabilità di sopravvivenza e secondariamente a chi può avere più anni di vita salvata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guevara2019 - 7 mesi fa

      Ok,per le zone rosse sfonda una porta aperta,parli della Lombardia e delle province rosse in questione,ma non può consigliare di guerre,di stare in casa come se fosse una guerra per tutti,non si possono fare dichiarazioni così devastanti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. spiritolibero - 7 mesi fa

        Guevara ti parlo dell’ospedale di Novara che è in zona rossa da oggi Potrebbe diventarlo anche Torino da un giorno all’altro Senza voler portar gramo ma la situazione non è bella

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Guevara2019 - 7 mesi fa

          Infatti sconsiglio anch’io di andare a feste o concentrazioni di altra natura,so bene delle estreme difficoltà delle terapie intensive,ma neanche di barricarsi in casa,è terrorismo,l’infezione con le attenzioni del caso si contengono,poi se Torino diventerà rossa ci adegueremo,non si può momentaneamente fare un discorso generale.
          A Milano,lo so per certo,c’è chi continuerà a lavorare,se le condizioni del posto di lavoro saranno possibili,tutto il resto sono le farneticazioni di Cairo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. valex - 7 mesi fa

      Al faccendiere frega niente di chi si ammala. Probabilmente ha subodorato che se fermano il campionato risparmia soldi e figuracce. Sveglia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Guevara2019 - 7 mesi fa

        Si,c’è anche quello,si salva il posteriore ma solo quest’anno,tutti i nodi verranno al pettine la prossima stagione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. maxx72 - 7 mesi fa

        Ehi valex ma proprio per una volta non si potrebbe lasciar perdere ste polemiche delle palle?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

    Peccato che lui abbia tenuto aperte le porte al Filadelfia per tutta la scorsa settimana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guevara2019 - 7 mesi fa

      Appunto,si contraddice anche con la sua ombra l’omino…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. valex - 7 mesi fa

        E qui guarda quanti gli scodinzolano dietro. Magari sono gli stessi che scrivevano: “Cairo vattene” dieci volte al giorno fino a una settimana fa.
        🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Ardi2 - 7 mesi fa

          Non so a chi ti riferisci, ma se metti in mezzo pure me, stai dicendo una cazzata. Sono anni che dico cairo fuori dai coglioni, l’ultimo mio post su questo è di poche ore fa. Questo non vuol dire che questa volta, penso, anche se è nessuno, che non stia dicendo cazzate

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. valex - 7 mesi fa

            Mi riferisco in generale. Ho letto molti commenti favorevoli al faccendiere e mi sono stupito non poco.

            Mi piace Non mi piace
        2. Guevara2019 - 7 mesi fa

          Si,cova il terrore,gente che se ne scappa al paesello,facendo contenti i paesani d’origine,scappati da zone rosse viaggiando in treno,la solita italietta,

          Tra i like in negativo dei cortigiani,quelli ci sono in automatico più gli altri che si barricano in casa anche a Torino magari svuotando i supermercati,la selezione è quella.

          Poi ripeto,un conto è l’attenzione,un altro è il terrorismo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Ardi2 - 7 mesi fa

            Mia zia è morta per il virus a 54 anni,vallo a dire a lei Guevara che è terrorismo, ma detto da uno col tuo nickname è tutto detto

            Mi piace Non mi piace
          2. Guevara2019 - 7 mesi fa

            @ Ardi 2

            Innanzi tutto gli pongo le mie condoglianze,se sarà necessario bloccheranno l’intero Paese,ma non è lui in questo momento a consigliare di barricarsi in casa,sappiamo che non è possibile,chi porterà l’alimentazione a milioni di persone? Dica che ci dev’essere attenzione,che si devono evitare concentrazioni,ma al lavoro a Torino si va se c’è l’opportunità di poter andare,e le funzioni basilari che ho già citato.

            Mi piace Non mi piace
          3. Guevara2019 - 7 mesi fa

            @ Ardi 2

            No,il terrorismo con Guevara non glielo passo,quell’uomo si schierò con le popolazioni più deboli facendo guerriglia contro il potere e i militari,il Dottor Guevara avrebbe potuto fare la sua professione,ma non gradiva superbamente le ingiustizie, e morì ucciso dal potere dittatoriale dell’America latina.

            Mi piace Non mi piace
  19. GlennGould - 7 mesi fa

    No.
    È il coronavirus che è scatenato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

      Caro Glenn@ a gennaio l’acquisto migliore di Cairo è stato il calciatore proveniente dal campionato cinese Corona, ottimo difensore con lui le porte sono chiuse, trasmette ansia agli avversari che dopo un po’ vanno in debito di osdigeno. Corona è l’unico che ci può salvare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. fabio.tesei6_13657766 - 7 mesi fa

    Qui nelle Marche sta peggiorando di giorno in giorno. Se si collabora tutti forse siamo ancora in tempo. Purtroppo penso che queste misure andavano prese molto molto prima. In bocca al lupo a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. valex - 7 mesi fa

    Ma a che titolo parla questo? E’ un medico? E’ un accademico? E’ un politico? Ma cosa pontifica a fare? Che stia zitto e pensi piuttosto ai guai che ha combinato con un squadra che era il Toro e che lui ha trasformato in cairese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 7 mesi fa

      non lo e’. ma almeno ha dato un consiglio saggio. Quindi bravo Cairo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Guevara2019 - 7 mesi fa

        Questo è terrorismo psicologico,se avesse consigliato di uscire il meno possibile,di evitare luoghi pubblici quelli che evitabili,anche perchè ce la fa lui la spesa e ce la porta a casa? Con il braccino corto che ha ci farebbe morire di fame.
        E per chi non si presenta al lavoro grazie ai consigli dell’omino,paga le spese per le cause degli eventuali licenziamenti.

        No,certe dichiarazioni sono da untore psicologico,è un fuori di testa!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. valex - 7 mesi fa

          Esatto!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Torosempre - 7 mesi fa

      Beh tanto diamogli il merito che ha detto chiaramente i numeri (con oggi siamo il secondo Paese per malati e morti dopo la Cina).
      Per il resto purtroppo non si può dire che basterebbe la mascherina, lavare gli abiti, lavarsi le mani al rientro a casa o prima di toccare cose edibili, starnutire in un fazzoletto usa e getta, evitare, implicitamente, luoghi affollati. Cmq la sua posizione sembra meditata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Ardi2 - 7 mesi fa

    Stavolta, purtroppo, mi trovo d’accordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 7 mesi fa

      Io neanche un po’. Primo perché ha dimostrato di essere un personaggio poco credibile in qualunque campo, ma soprattutto in questo non ha nessun titolo per parlare. Sicuramente se dice così avrà qualche suo interesse da difendere.
      E poi non capisco una cosa: fino a ieri qui era un perenne: “Cairo vattene” com’è che stasera siete tutti dalla sua parte?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. drino-san - 7 mesi fa

        Ma cosa c’entra cairo vattene con le dichiarazioni sul coronavirus? Ma ce la fai?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Guevara2019 - 7 mesi fa

    A Torino permane il livello di attenzione,in altre province piemontesi è già zona rossa,parli per la Lombardia e le altre province,se sarà chiuso l’intero nord Italia staremo a vedere,al momento non è lui a dichiarare diktat.

    Non ha evitato un’altra occasione per stare zitto,non ci manca il buon senso considerato il problema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. eurotoro - 7 mesi fa

    Fermarsi tutti!.fermare il contagio!..presto! che è tardi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Granatissimo1973 - 7 mesi fa

    Se Cairo dice che è lunedi ed è davvero lunedi mica si può dire che non è lunedi perché l’ha detto Cairo.

    Speriamo piuttosto che tutto il mondo del calcio e soprattutto chi lo comanda capisca che è ora di fermare il campionato.

    O si vuole andare avanti.con questa farsa?

    Mezze partite rinviate, mezze giocate a porte chiuse…ma che roba è?

    Vadano al diavolo sky, la lega calcio e i loro mancati incassi…e tutti i comuni mortali che con questo casino
    rischiano di perdere o hanno già perso il lavoro che dovrebbero fare?

    Il campionato deve essere fermato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 7 mesi fa

      Gli incassi del calcio paragonati a quello che questa peste del 2020 farà all’economia mondiale sono bazzecole..
      senza poi nominare i migliaia di morti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. SiculoGranataSempre - 7 mesi fa

    Fratelli, qui ha ragione sacrosanta. Grazie a mia moglie lungimirante ci siamo chiusi a casa in 5 da 3 settimane. Siamo a Parma, zona rossa da ieri. Siamo tranquilli perché non abbiamo avuto contatti con nessuno da 20 giorni. Io telelavoro. Ma fino alla settimana scorsa mi incazzavo come una iena a vedere i pub del mio paese ricolmi di gente. Hanno anche fatto la sfilata di carnevale. Raga state a casa e uscite con le dovute precauzioni solo per fare la spesa. E fatela bella grossa! Solidarietà a tutti e FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. granataLondinese - 7 mesi fa

    Beh per una volta ha detto cose alquanto saggie.

    Redazione, drocnoniana, draconiana!

    Dal legislatore Draco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Bela Bartok - 7 mesi fa

    O è ottimista ad oltranza o predice le peggiori disgrazie. Non ha una modalità intermedia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Torosempre - 7 mesi fa

    Di matematica ne capisce molto. Credo che nessuno ne abbia mai dubitato.
    In realtà guardando un altro numero malati/popolazione abbiamo una settimana per non andare completamente fuori controllo con ospedali che non hanno areatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Andrea63 - 7 mesi fa

    Ha ragione come darle torto!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Granatissimo1973 - 7 mesi fa

    I padroni del vapore del calcio sono come il sindaco dell’isola di Amity nel film lo Squalo, quello che per non chiudere le spiagge e perdere i soldi dei turisti continua a negare che ci sia lo squalo finché un bagnante non viene divorato vivo davanti a tutti in pieno giorno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy