Coronavirus, Moreno Longo: “Poter stare a casa è una fortuna”

Coronavirus, Moreno Longo: “Poter stare a casa è una fortuna”

Il tecnico granata su Instagram: “Il mio incoraggiamento vanno a tutte quelle persone che purtroppo hanno perso i loro cari o che stanno lottando contro il virus”

di Marco De Rito, @marcoderito

Anche Moreno Longo interviene sulla situazione Coronavirus attraverso un post sui social. Il tecnico del Torino, che ha interrotto giovedì scorso gli allenamenti della squadra, sottolinea la difficoltà del momento, ringraziando chi in questo momento sta lavorando per bloccare una pandemia mondiale. I riflettori tuttavia sono tutti puntati sull’Italia per il suo modo d’agire, in quanto è stata la prima nazione occidentale ad essere colpita duramente dal diffondersi del virus. L’allenatore si dichiara vicino a chi in queste ore sta perdendo i propri cari a causa del virus. Di seguito il suo post integrale: “È lunedì ed è iniziata un’altra settimana di dura lotta contro covıd19, il mio pensiero e il mio incoraggiamento vanno a tutte quelle persone che purtroppo hanno perso i loro cari o che stanno lottando contro il virus, a chi per svariati motivi non ha la possibilità di fermarsi e poter stare a casa in isolamento, una vera e propria fortuna in questo momento! Un doveroso grazie a medici, infermieri e volontari”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy