Crotone-Torino ancora affidata a Baracani

A nove mesi di distanza riecco Baracani per Crotone-Torino. Fu, infatti, il fischietto fiorentino a dirigere la gara del campionato scorso, decisa dal gran gol di Gabionetta dopo neanche un minuto di gioco e ci sarà di nuovo lui sabato, nella partita valevole per il terzo turno del girone di ritorno: un fatto assolutamente curioso. Oltre a quella volta, i destini di Baracani e del Toro si sono incrociati in altre tre circostanze. Una nel…

di Redazione Toro News

A nove mesi di distanza riecco Baracani per Crotone-Torino. Fu, infatti, il fischietto fiorentino a dirigere la gara del campionato scorso, decisa dal gran gol di Gabionetta dopo neanche un minuto di gioco e ci sarà di nuovo lui sabato, nella partita valevole per il terzo turno del girone di ritorno: un fatto assolutamente curioso. Oltre a quella volta, i destini di Baracani e del Toro si sono incrociati in altre tre circostanze. Una nel campionato attuale, il big match della quinta giornata contro il Novara, deciso da uno splendido colpo di testa di Bianchi. E due nello scorso: a Bergamo contro l’Albinoleffe (1-0 per i granata con gol di Pià) e a Lecce, con il Gallipoli (1-0 firmato Di Michele).

Quattro anche i confronti con il Crotone, con due successi (Torino e Salernitana) e due sconfitte (Perugia e Ascoli). In questa stagione Baracani ha diretto 12 gare in B, con un bilancio assolutamente casalingo, fatto di sei vittorie interne, cinque pareggi ed un solo segno “2”. Due i rigori fischiati nel corso di queste dodici partite e tre gli espulsi.

(foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy