Genoa-Torino 0-0: super-Sirigu tiene in piedi un brutto Toro

Genoa-Torino 0-0: super-Sirigu tiene in piedi un brutto Toro

Al 45′ / Si va al riposo sullo 0-0: meglio il Genoa in avvio. Un super intervento di Sirigu permette al Torino di andare al riposo in parità

di Nicolò Muggianu

Finisce 0-0 il primo tempo di Marassi tra Genoa e Torino. Un avvio bloccato e piuttosto statico, con due squadre schierate dai rispettivi tecnici con formazioni molto attendiste. Meglio comunque il Genoa di Prandelli, con Mazzarri costretto a fare a meno di De Silvestri – non ancora pienamente recuperato dall’intervento al naso (LEGGI QUI) – a poche ore dal fischio d’inizio.

POCHE EMOZIONI – Il match comincia a ritmi molto bassi. Per vedere un’azione pericolosa bisogna aspettare il 14′, quando sugli sviluppi di un fallo laterale arrivano le timide proteste del Torino per un intervento di Criscito su Ansaldi in area di rigore genoana. Il contatto c’è, ma non sembrano esserci gli estremi per fischiare il calcio di rigore. Il Genoa risponde al 16′, ma Sanabria perde l’attimo giusto per trovare conclusione e Moretti si oppone con il corpo. Al 21′ è ancora il Genoa a sfiorare il vantaggio: punizione sulla trequarti di Sturaro, che pesca Zukanovic in area di rigore. L’ex Chievo però fallisce il colpo di testa a botta sicura, con la conclusione che termina fuori di pochissimo ala sinistra di Sirigu.

SOLO GENOA – Al 30′ Prandelli perde Sturaro (al suo posto Rolon), con l’ex juventino che ha la peggio dopo un contrasto con Meité. Nella seconda metà di primo tempo c’è solo il Genoa. Al 35′ è Sirigu a tenere in piedi il Torino: colpo di testa di Lerager e intervento strepitoso del numero 39 granata, che si supera con una parata dal coefficiente di difficoltà altissimo. Al 36′ ci prova anche Lapadula: conclusione potente, ma di poco a lato. Finisce 0-0: un primo tempo con più Genoa che Torino. E se è vero che il Toro oggi si gioca molto, nella ripresa la squadra di Mazzarri dovrà fare molto di più per provare a portare a casa i tre punti.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vittoriogoli_13370477 - 4 mesi fa

    Pessima prova ma in linea con allenatore e squadra: é talmente assurdo parlare di EL con un team che non tira in porta neppure una volta in 45 minuti con il Genoa.
    Ma cosa faremmo in EL ci portiamo il pallottoliere? La squadra come é costruita oggi é da 8 > 12 posto secondo la fortuna.
    Senza un centrocampista valido ed un attaccante di supporto a Belotti saremo sempre lì e quando parlo di queste sue figure parlo di spendere minimo 30/35 milioni , se non verrà fatto o prenderemo un altro Meité rimarremo nelle stesse posizioni per sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 4 mesi fa

    Ripeto:
    – fuori Berenguer, Aina, Meité
    – dentro Parigini, Lukic e la “panchina corta”!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. robertozanabon_821 - 4 mesi fa

    È tutto l’anno che mescoliamo l’acqua con la farina. E continuiamo a fare il pane. Il prosciutto lo dobbiamo ancora comprare. Per ora niente panino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14171010 - 4 mesi fa

    Mancano i giocatori questa è la verità… Panchina corta e gente modesta.. Finiremo 8 o 9 come sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Luke69 - 4 mesi fa

    Mi chiedo cosa aspetta a chiedere di essere ceduto e andare in una squadra che ha obbiettivi e ambizioni
    Cairo vattene e porta con te il Tavernello in panchina
    VERGOGNA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Max63 - 4 mesi fa

    Mazarri sei uno stipendiato inutile. Questa squadra non ha idea di cosa significhi giocare a calcio. Mi chiedo come facciamo ad avere 50 punti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14246323 - 4 mesi fa

    che squadra di merda…molli…non corrono..non lottano…ma.dove vogliono andare sto ridicoli…. VERGOGNA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13963277 - 4 mesi fa

    Mamma mia che pena……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13814870 - 4 mesi fa

    nullità assoluta…ma un altra stagione con sto allenatore????? Non si può sopportare. povero fegato nostro…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy