Iago Falque, tra il desiderio di stabilità e il record di gol

Iago Falque, tra il desiderio di stabilità e il record di gol

Focus On / L’attaccante granata ha dato segnali di ripresa nella partita di Cagliari. Contro il Crotone può essere determinante, modulo permettendo

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Se si vuole trovare un giocatore simbolo di questa stagione del Torino, lo si può fare guardando Iago Falque: l’inizio, per la squadra come per l’attaccante, è stato a dir poco devastante. Gol, presenza in fase offensiva, risultati importanti: poi, via via con il tempo le prestazioni sono venute a mancare, qualche errore di troppo è stato commesso e le difficoltà sono sopraggiunte. Adesso, però, Iago Falque come il Toro, è tornato un periodo positivo, che potrebbe significare molto, soprattutto per l’attaccante spagnolo.

FC Torino v US Citta di Palermo - Serie A

STABILITÀ – Iago è in cerca di stabilità, proprio come ha dichiarato lui appena tre giorni fa: il Torino è in grado di fornirgliela, senza dubbio, ma l’attaccante ha bisogno di tornare anche ad essere decisivo, per pensare di potersi insediarsi stabilmente in questa squadra, che sta cercando di puntare la prossima stagione, sfruttando le ultime giornate di questa annata per costruire una struttura solida, tra moduli di gioco e rinnovi importanti, per essere maggiormente competitivi e guardare con più concretezza alla zona europea, che quest’anno è stata soltanto un pensiero passeggero.

TURIN, ITALY - JANUARY 16: Iago Falque of FC Torino in action during the Serie A match between FC Torino and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino on January 16, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – JANUARY 16: Iago Falque of FC Torino in action during the Serie A match between FC Torino and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino on January 16, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

RECORD DI GOL – Per poter dimostrare di avere le giuste motivazioni, e che la crescita dimostrata col Cagliari non sia solo una specie di ritorno di fiamma, Iago ha bisogno di gol, e non solo. La sua stagione, a questo punto, avrebbe un significato particolare e sarebbe in grado di sbloccarlo nel caso in cui riuscisse a raggiungere e magari anche superare il suo record di gol, che è fisso a 13 (traguardo raggiunto nel Genoa, stagione 2014-2015). La distanza attuale che lo separa da questo personale traguardo è tutto meno che incolmabile: mancano 7 partite al termine del campionato di Serie A, e sono solo 4 le reti che gli permetterebbero di superare la sua migliore stagione.

FC Torino v AC ChievoVerona - Serie A

Iago Falque vuole il Toro, per trovare stabilità: la squadra granata lo aspetta, con la voglia di vederlo tornare ad essere quel giocatore decisivo che ha dimostrato di essere.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 3 anni fa

    ‘segnali positivi’ … 15 minuti.. scomparso un po’ nel nuovo modulo e poi un calo da quando ha firmato, certo 10 goals e qualche bella partita..

    ha i numeri per far bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy