Inter-Torino 3-1, D’Ambrosio: “L’Inter viene prima di tutto. Serviva vincere”

Inter-Torino 3-1, D’Ambrosio: “L’Inter viene prima di tutto. Serviva vincere”

Le voci / L’ex granata e ora difensore nerazzurro ha commentato il match

di Redazione Toro News

Danilo D’Ambrosio, ex di giornata, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria della sua Inter contro il Torino: “Chi gioca all’Inter si deve abituare alle chiacchiere e deve essere pronto a essere messo in discussione. Noi all’interno siamo molto più equilibrati, abbiamo un allenatore che sta cercando di alzare l’asticella. Paura di perdere Conte? No perché da come parla con noi tutto può sembrare tranne che un allenatore che non vuole rimanere con questo gruppo. Chiaro che è un allenatore esigente. Ci sono state alcune partite che ha ribaltato lo spogliatoio, però sappiamo che le sue richieste sono importanti perché ci fanno crescere a livello individuale e collettivo. Lui sa come vincere e cerchiamo di seguire i suoi consigli. Dove vorrei giocare? L’importante è vincere e ottenere i tre punti, si è cambiato anche il modo di ragionare. Non c’è più davanti l’Io, ma c’è davanti l’Inter e la vittoria. Fare il terzo di difesa è il ruolo che mi si addice di più, ma ci sono partite che in base alle necessità posso fare anche il quinto. È giusto che all’Inter si abbia una concorrenza alta. I due gol? In allenamento prepari tante cose e poi capita che il gol venga fuori da una giocata dei singoli. Il secondo gol era uno schema ma sono stati bravi i miei compagni a trovare lo spazio giusto al momento giusto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy