Inter-Toro: Moretti convocato e titolare?

Verso Inter-Torino / Moretti è stato convocato e, probabilmente, partirà titolare. Debutta Vesovic? Nell’Inter, Mazzarri si affida a Palacio-Icardi in attacco

di Federico Lanza, @LanzaFederico

Lentamente inizia a diradarsi la foschia che aleggiava intorno alla formazione del Torino. Gli infortuni non sono più una novità, così come gli squalificati e i diffidati della rosa del Torino. Non ci nascondiamo: domani al Mezza non sarà affatto facile. L’Inter viene dall’ottimo pareggio in casa della Roma, e ora inizia la rincorsa dell’Inter all’Europa: la vuole Mazzarri, la vogliono i giocatori, la vogliono i tifosi ma soprattutto la vuole Erick Thohir, intenzionato a creare “un’Inter sempre più grande”. A cominciare da domani. Sfida delicata? Certamente. Per entrambe le formazioni.

QUI INTER – Marzo è, dati alla mano, il mese preferito da Walter Mazzarri. O meglio, il più proficuo. E il calendario è dalla parte dei nerazzurri: domani lo scontro diretto (suona strano, sì) con il Toro e poi in trasferta contro il Verona. Poi l’Udinese e l’Atalanta in casa. Non proprio dei “big match”, quindi. Allora l’Inter può davvero sferrare l’attacco decisivo e sbaragliare la concorrenza. Seppur la difesa non sia quella titolare, le assenze domani verranno ampiamente compensate: Campagnaro e Ranocchia sostituiranno Juan Jesus e Samuel (entrambi squalificati) mentre sulla corsia di sinistra, all’altezza della linea mediana, giocherà Danilo D’Ambrosio, il grande ex di turno. Sull’altro versante, giocherà Nagatomo. In attacco, confermata la coppia Icardi-Palacio.

QUI TORO – Nella lista dei convocati diramata da Giampiero Ventura, rientra con sorpresa (o forse no) Emiliano Moretti, recuperato in extremis dopo l’operazione al menisco del ginocchio sinistro. Se due indizi fanno una prova, il centrale romano farà parte, assieme a Darmian e Rodriguez, della difesa titolare scelta da mister Ventura. Quindi, a questo punto, appare scontata anche la presenza di Marko Vesovic sull’out di destra al posto dell’infortunato Masiello. Il rientro di El Kaddouri dopo la squalifica spinge Farnerdu verso la panchina: il marocchino potrebbe schierarsi come trequartista nel 3-4-1-2, sfruttando la sua abilità a dialogare con le punte. Al posto di Darmian, spostato in difesa, ci sarà Basha.

 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy