Torino, le 5 vittorie più belle del 2016: dal pokerissimo del Friuli ai colpi con le big

Torino, le 5 vittorie più belle del 2016: dal pokerissimo del Friuli ai colpi con le big

TOP 5 / Rivivi su TN le emozioni e i gol dei 5 trionfi granata più belli dell’anno solare: dalla cinquina all’Udinese a quella al Bologna, fino al 2-1 a San Siro firmato Molinaro-Belotti e a Roma e Fiorentina

di Lorenzo Bonansea, @BonanseaLorenzo

LUCI A SAN SIRO

belotti, molinaro, esultanza, inter-torino

Dopo aver passato in rassegna le 5 sconfitte più dure del 2016, ora è il turno delle gioie, ovvero delle 5 vittorie più belle ed importanti di quest’anno solare che volge al termine. E’ il 3 aprile e Toro è in cerca di punti per stabilizzare morale e classifica. La trasferta di San Siro è tutto fuorché semplice, con l’Inter ancora a caccia di punti per avvicinarsi alla zona Champions. La partita non inizia nel migliore dei modi, e nella prima metà del primo tempo Icardi porta avanti i padroni di casa su calcio di rigore, accordato per un dubbio fallo di mano di Moretti in area. Nella ripresa, però, è un altro Toro, e prima Molinaro chiude alla perfezione un uno-due da manuale con Maxi Lopez (probabilmente il migliore in campo), depositando in rete il pareggio con un bel diagonale, e poi – con l’Inter in 10 per l’espulsione di Miranda – Belotti si guadagna sempre su assist dell’argentino il penalty che costerà il rosso a Nagatomo, spiazzando Handanovic dal dischetto e portando sull’1-2 i granata. Nel finale la parata di Padelli su Icardi salverà il risultato.

molinaro

INTER-TORINO 1-2

Marcatori: 17′ rig. Icardi (I), 10′ st Molinaro (T), 28′ st rig. Belotti (T)

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Santon (40′ st Eder), Miranda, Juan Jesus, Nagatomo; Medel, Brozovic; Ljajic (14′ st Murillo), Palacio, Perisic; Icardi (26′ st Biabiany). A disp.: Carrizo, Berni, Telles, Kondogbia, Gnoukouri, D’Ambrosio, Melo, Jovetic. All.: Mancini

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Jansson, Moretti; Bruno Peres, Benassi (34′ st Farnerud), Vives (22′ st Gazzi), Obi (11′ st Baselli), Molinaro; Belotti, Maxi Lopez. A disp.: Castellazzi, Ichazo, Maksimovic, Zappacosta, Baselli, Martinez, Silva.. All.: Ventura

Espulsi: Miranda, Nagatomo (I)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy