Le tre sentenze di Torino-Atalanta 2-0: difesa da record, Iago è tornato

Le tre sentenze di Torino-Atalanta 2-0: difesa da record, Iago è tornato

L’analisi / Neanche il secondo attacco della Serie A ha piegato la difesa del Torino, ora bisogna dimostrare maturità contro Chievo, Frosinone e Bologna

di Redazione ToroNews

DIFESA

Torino FC v Atalanta BC - Serie A

Sembra ormai un disco rotto. Ogni settimana si parla della bravura della retroguardia granata, di quanto sia il punto di forza del Torino. Eppure non si può fare a meno di analizzarla, perché continua a sorprendere di giornata in giornata. L’Atalanta arrivava a Torino come secondo miglior attacco in Serie A e come primo per gol fatti in trasferta, insomma una prova veramente importante per Sirigu e compagni. Eppure nel tabellino continua a comparire quello zero sulla casella dei gol subiti e la sensazione era che per far male al Toro l’Atalanta dovesse fare di più. Zapata annullato, Ilicic ha cercato per tutta la partita una posizione in campo, ma Izzo prima e Moretti dopo lo hanno annullato. Sugli esterni, il fattore vincente dei bergamaschi, Ola Aina e De Silvestri hanno lottato e vinto il confronto. Nella zona mediana, nonostante l’assenza di Izzo, i granata hanno avuto meno problemi del previsto. Risultato? Rete inviolata per la quinta volta consecutiva e record assoluto della storia del Torino eguagliato (LEGGI QUI). 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SiculoGranataSempre - 9 mesi fa

    4^ sentenza: 5 punti in più del girone di andata.
    Media punti andata: 1,42 a partita
    Media punti ritorno (ad oggi): 1,83
    Continuasse così la media punti per il girone di ritorno il risultato sarebbero 62 punti. Solo numeri.
    Ma se anche dalla prossima partita facessimo (ahimè) gli stessi punti dell’andata sarebbero già 57 punti.
    Non sufficienti forse per l’EL ma eguagliato record punti. Se vinciamo le 3 prossime e poi stessa media dell’andata finiremmo ancora a 61-62 punti. Insomma le prossime tre sono importanti ma non bastano per assicurarsi l’EL.
    Vedremo, il calcio non è solo numeri, anche perchè nei conti fatti sopra non si tiene conto degli avversari, dei cicli di partite facili/difficili etc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. SiculoGranataSempre - 9 mesi fa

    Errata corrige: nonostante l’assenza di Rincon (non di Izzo)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy