Ogni giudizio su Luca Giovannone è superfluo

Ogni giudizio su Luca Giovannone è superfluo

Ore 19,50: Ai taccuini di ToroNews Urbano Cairo dichiara: "Il signor Giovannone ha investito sul Torino 180.000 Euro. Chi ha permesso il Lodo Petrucci è stato in realtà il Comune di Torino con i 2 milioni di Euro della SMAT. Giovannone vuole una plusvalenza? Io sono disponibile, basta solo che me lo dica". E aggiunge: "Sono pronto a versargli una cifra una volta, due volte, tre volte superiore rispetto a quello che…

di Redazione Toro News

Ore 19,50: Ai taccuini di ToroNews Urbano Cairo dichiara: "Il signor Giovannone ha investito sul Torino 180.000 Euro. Chi ha permesso il Lodo Petrucci è stato in realtà il Comune di Torino con i 2 milioni di Euro della SMAT. Giovannone vuole una plusvalenza? Io sono disponibile, basta solo che me lo dica". E aggiunge: "Sono pronto a versargli una cifra una volta, due volte, tre volte superiore rispetto a quello che ha investito".

Intanto, nella Sala Colonne al primo piano del Comune di Torino, si è conclusa la conferenza stampa di Chiamparino, Peveraro e Cairo. Il Sindaco, come già riportato in precedenza non si fida di Giovannone e teme una sua fuga che possa decretare la fine del Torino.
Alla precisa domanda dei giornalisti sulla possibile mano del Napoli sull’intera operazione Sindaco, Cairo e Peveraro dichiarano di non voler credere a questa supposizione.

Ma il Sindaco precisa: "Ho un’idea in merito, ma per ora non ne voglio parlare…".

Intanto emerge una notizia molto importante. Il Torino avrebbe tempo per mettersi in regola fino al 6 settembre, cioè a tre giorni dall’inizio della sua stagione in campionato, che inizia, appunto, il 10 settembre.

Alla luce di questa importante informazione Urbano Cairo ha dichiarato: "Io non ho fretta, sono sempre interessato al Torino".

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy