Roma – Toro, i doppi ex della sfida

Verso Roma – Torino/ Da Graziani a Rizzitelli due maglie vestite da grandi campioni

di Redazione Toro News

Roma e Toro. Due piazze per molti versi simili, due piazze calde, passionali e ricche di storia, due piazze con tifosi esigenti, capaci di mettere pressione alla squadra ma anche di sostenerla sempre e comunque, portandola talvolta ad imprese impossibili.

Sono tanti i giocatori che hanno vestito entrambe le maglie e che rappresentano i grandi doppi ex di questa sfida.

Uno su tutti Ciccio Graziani, l’eroe dello scudetto granata del 1976 e in campo nella sfortunata finale di Coppa dei Campioni persa dalla Roma contro il Liverpool nel 1984, in cui sbagliò anche un calcio di rigore: da sempre Graziani dichiara di avere il cuore metà granata e metà giallorosso, i colori delle due squadre che ha amato di più nella sua lunga e brillante carriera.

Tra i portieri citiamo  Fabrizio Lorieri, saracinesca granata degli anni ’80, mentre in difesa Enrico Annoni ha vestito con profitto entrambe le maglie.

Nel reparto offensivo un posto d’onore spetta senza dubbio a Rizzitelli: in rete contro i granata con la maglia giallorossa nella rocambolesca finale di Coppa Italia del 1993 e poi grande protagonista con il Torino, con cui nel 1994/’95 vinse due derby da uomo partita.

Venendo a tempi più recenti, anzi recentissimi, come non citare Matteo Brighi, metronomo di quantità e qualità prima in giallorosso e poi in granata? Toro e Roma: una grande passione in comune e due maglie per cuori forti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy