Sampdoria-Torino 1-0, le statistiche: per i granata un solo tiro in porta

Sampdoria-Torino 1-0, le statistiche: per i granata un solo tiro in porta

Le statistiche / E’ Baselli il giocatore ad aver vinto più contrasti tra le due squadre, ma è lui ad aver perso più palloni

di Redazione Toro News

Il Torino perde a Marassi contro la formazione blucerchiata di Di Francesco. La prestazione negativa dei granata è evidenziata anche dalle statistiche che, a fronte di un maggiore possesso palla, vedono la squadra Mazzarri incapace di concretizzare. A centrocampo in particolare i numeri evidenziano dati contrastanti: Baselli ad esempio risulta essere il giocatore che ha vinto, in termini assoluti tra entrambe le formazioni, più contrasti durante il match; ma allo stesso tempo è proprio il bresciano il granata che ha perso più palloni a centrocampo. E ancora, sono i giocatori del Toro ad aver realizzato con successo più dribbling, in particolare Rincon, Meitè e Aina che non ne hanno sbagliato nemmeno uno in tutta la gara, tuttavia sono proprio gli ultimi due ad aver perso i palloni più pericolosi poi trasformati dai blucerchiati in occasioni da goal.

PASSAGGI E POSSESSO – Al Toro durante tutto il match sono riusciti ben 462 passaggi, quasi il doppio dei 276 effettuati dalla squadra blucerchiata. Il dato conferma il possesso palla schiacciante dei granata che, con il 63% del possesso contro il 37% risicato della Doria, evidenzia una certa capacità di costruzione del gioco e di recupero dei palloni. Dato che tuttavia non è abbastanza nel quadro della prestazione generale dei granata e che anzi mette in luce una notevole difficoltà di realizzazione. La Sampdoria ha infatti dimostrato, come peraltro il Lecce una settimana fa, che non serve il possesso palla per pressare e segnare al momento giusto.

TIRI NELLO SPECCHIO – Solo uno è il tiro che ha centrato lo specchio della porta di Audero. I tiri che hanno invece visto Sirigu impegnato a difendere i propri pali sono ben 6, una statistica certamente preoccupante per la formazione ospite. Anche quando gli attaccanti granata avrebbero avuto modo di rendersi pericolosi, i guardialinee hanno peraltro alzato la bandierina: ben 5 gli outsides del Torino, zero invece i fuorigioco dei blucerchiati. Tanti inoltre i cross della squadra di Mazzarri (28 per il Torino e 18 per la Sampdoria) ma pochi gli spunti davvero offensivi in area, un segnale che dovrà suonare come campanello d’allarme per le prossime gare.

Sara Russo

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 4 settimane fa

    E Superciuk Mazzarri va raccontando che la partita era da pareggio.
    Bah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro Forever - 4 settimane fa

    Cerchiamo di non essere troppo negativi. In fondo la Sampdoria poteva sempre fare un autogol o due. Mannaggia…sempre sfortunati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ToroMeite - 4 settimane fa

    Un solo tiro in porta contro l’ultima disperata in classifica la dice molto lunga. Ripeto quanto ho giá scritto: nelle prossime due gare almeno quattro punti, perché altrimenti é notte ancora piú fonda. E considerando che a gennaio non ci sará mercato di riparazione (l’esperienza paga), allora in caso di fallimento anche contro milan e parma bisognerá quantomeno pensare seriamente ad una nuova guida tecnica, che sappia rimotivare giocatori ed ambiente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fede Granata - 4 settimane fa

    Un solo tiro in porta……..E non abbiamo ragione a criticare e essere supernervosi??? Non credo lo abbiamo visto solo noi. E ci vengono a raccontare che siamo noi che abbiamo dominato? Probabilmente non capisco più niente di calcio anche se non mi vanto di capirne. Almeno essere umili nelle dichiarazioni e non ripetere più tanti errori però. Forza Ragazzi….!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fede Granata - 4 settimane fa

    Un solo tiro in porta……..E non abbiamo ragione a criticare e essere supernervosi??? Non credo lo abbiamo visto solo noi. E ci vengono a raccontare che siamo noi che abbiamo dominato? Probabilmente non capisco più niente di calcio anche se non mi vanto di capirne. Almeno essere umili nelle dichiarazioni e non ripetere tanti errori però. Forza Ragazzi….!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. d.e.rossi200_14333691 - 4 settimane fa

    Che figura, peggio del Lecce

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy