Sassuolo, allenamento anche a Pasquetta

Nonostante sia ancora presto per parlare del posticipo di lunedì sera contro il Sassuolo, è interessante vedere come le due squadre stiano preparando in maniera diversa questa delicatissima partita. Da un lato, il Torino di Giampiero Ventura, tornato oggi al campo di allenamento della Sisport, dopo l’annunciato riposo pasquale. Buone notizie per il tecnico granata, che recupera Stevanovic e non perde Sgrigna, vittima di una…

di Redazione Toro News

Nonostante sia ancora presto per parlare del posticipo di lunedì sera contro il Sassuolo, è interessante vedere come le due squadre stiano preparando in maniera diversa questa delicatissima partita. Da un lato, il Torino di Giampiero Ventura, tornato oggi al campo di allenamento della Sisport, dopo l’annunciato riposo pasquale. Buone notizie per il tecnico granata, che recupera Stevanovic e non perde Sgrigna, vittima di una semplice contusione senza particolari conseguenze. Mattinata più sfortunata per Gomis, che si è dovuto fermare per un giramento alla testa. Diverso è invece l’approccio del Sassuolo, che ha optato per due cicli da tre giorni di allenamento, in vista della partita con il Torino. La squadra di Pea era in campo già ieri pomeriggio, nel lunedì di Pasquetta e lo sarà fino a giovedì, quando le sarà concesso un giorno di riposo. Poi, altri due giorni di sedute e la rifinitura domenicale prima della partita di lunedì sera. Insomma, anche il tecnico Fulvio Pea sembra non voler lasciare nulla al caso, aspettando una delle sfide più delicate di questo finale di stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy