Sereni al Brescia

Matteo Sereni è un giocatore del Brescia; ha firmato con il club di Corioni un contratto che corrisponde all’anticipazione TN di stamattina, ossia un biennale con opzione per un terzo anno.
Per il portierone si tratta di un ritorno: con la casacca dalle "V" bianche aveva infatti disputato la stagione 2002-’03, di ritorno dall’esperienza in Inghilterra e prima dei grigi anni laziali.

Sono…

di Redazione Toro News

Matteo Sereni è un giocatore del Brescia; ha firmato con il club di Corioni un contratto che corrisponde all’anticipazione TN di stamattina, ossia un biennale con opzione per un terzo anno.
Per il portierone si tratta di un ritorno: con la casacca dalle "V" bianche aveva infatti disputato la stagione 2002-’03, di ritorno dall’esperienza in Inghilterra e prima dei grigi anni laziali.

Sono ancora sconosciute le cifre dell’operazione; si vocifera di 1 / 1,5 milioni come indennizzo riconosciuto al Torino, che così si priva del giocatore che nel suo primo campionato in granata regalò in pratica la salvezza ai suoi, per poi riconfermarsi a livelli di rendimento altissimi anche nel biennio successivo. Sereni aveva sempre dichiarato di voler chiudere la propria carriera a Torino, ma il suo desiderio non si è trasformato in realtà.

Se ne va così il primo dei tre "pezzi da novanta" del Toro (gli altri sono Ogbonna e Bianchi), uno dei giocatori più amati dalla tifoseria. Franco Lerda dovrà fare affidamento su Davide Morello, che è arrivato alcuni mesi fa tra lo scetticismo generale; una situazione non molto diversa da quella che trovò, tre anni fa, proprio Matteo "Tyson" Sereni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy