toro

Serie A, rinviate altre cinque partite: recuperi il 13 maggio. Anche Sampdoria-Hellas a rischio

La decisione / Spostate le gare che si sarebbero dovute disputare a porte chiuse per l'emergenza coronavirus

Redazione Toro News

Decisione a sorpresa della Lega Serie A, che ha deciso di rinviare tutte le partite della 26° giornata che si sarebbero dovute disputare a porte chiuse. In testa la sfida scudetto tra Juventus ed Inter, poi anche Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina. Le gare saranno recuperate il 13 maggio, con la finale di Coppa Italia che slitta alla settimana successiva, cioè a mercoledì 20 maggio.

DI SEGUITO IL COMUNICATO DELLA LEGA SERIE A

Visto l’articolo 1. co. 1 lett. A) del Decreto del Presidente del Consiglio dei

Ministri del 25 febbraio 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decretolegge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”;

considerato il susseguirsi di numerosi interventi normativi urgenti da parte del

Governo per rispondere a questa straordinaria emergenza a tutela della salute

e della sicurezza pubblica;

il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che sono

rinviate le seguenti gare della 7^ giornata di ritorno del Campionato di Serie

A TIM, inizialmente previste a porte chiuse come da Comunicato Ufficiale n.

191 del 27 febbraio 2020:

JUVENTUS – INTER

MILAN – GENOA

PARMA – SPAL

SASSUOLO – BRESCIA

UDINESE – FIORENTINA

La data di recupero delle predette gare è fissata per il giorno mercoledì 13

maggio 2020.

La Finale di Coppa Italia sarà conseguentemente programmata per il giorno

mercoledì 20 maggio 2020.

A rischio rinvio anche Sampdoria-Hellas Verona. Nel pomeriggio il Presidente della Regione Liguria, Toti, ha scritto in un tweet che la decisione sulla gara verrà presa domani. Nel frattempo verranno fatte le opportune valutazioni.

Potresti esserti perso