Sirigu: “Dedico il rigore parato ai pastori sardi, siamo in un trend positivo”

Sirigu: “Dedico il rigore parato ai pastori sardi, siamo in un trend positivo”

Le sue parole / “Abbiamo trovato continuità ma non basta, le altre squadre stanno macinando punti come noi”

di Luca Sardo

Salvatore Sirigu questo pomeriggio ha parlato ai microfoni di Torino Channel a seguito della vittoria contro l’Udinese di domenica grazie soprattutto al rigore parato dall’estremo difensore granata che, negli ultimi sette rigori, ne ha parati ben cinque: “E’ normale che le belle prestazioni e i numeri facciano piacere, però rimangono numeri fini a se stessi. L’importante è che delle volte, come successo domenica, possano valere qualcosa di più.” Il Toro da quando ci sono i tre punti non aveva mai totalizzato così tanti punti fino a questo momento: “Siamo in un trend abbastanza positivo. Ultimamente abbiamo trovato una continuità ma non basta: le altre squadre stanno macinando punti esattamente come abbiamo fatto noi. Questo da’ maggiore spettacolo e maggiore interesse a quella che è la lotta per le zone medio-alte di classifica. Il fatto di essere implicati lì è motivo d’orgoglio.” Infine pensiero speciale ai pastori sardi a cui dedica il rigore parato domenica a De Paul: “I pastori sardi in questo momento stanno affrontando un periodo un po’ particolare. Tutti abbiamo ascoltato la loro voce in questi giorni in questa loro condizione lavorativa e, essendo sardo e fiero di esserlo, ritengo di essere vicino a queste persone e voglio dimostrare a loro la mia più totale vicinanza e comprensione. La loro condizione va assolutamente migliorata e spero che lo Stato italiano possa dargli una grossa mano.”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pikabu - 6 mesi fa

    applausi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. microbios - 6 mesi fa

    Grande portiere e grande uomo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BACIGALUPO1967 - 6 mesi fa

    Uomo e professionista di una levatura stratosferica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 6 mesi fa

      Ogni tanto, raramente, sono d’accordo con te! 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 6 mesi fa

        Chi si deve preoccupare tu od io?
        Comunque giuve merda

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy