Torino, a Bologna serve vincere per evitare due record negativi

Torino, a Bologna serve vincere per evitare due record negativi

Focus / Longo non ha mai vinto in trasferta, peggio di lui solo Novellino e se dovessere arrivare la sconfitta sarebbe la 21esima stagionale

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Di motivazioni per fare risultato a Bologna ne ha il Torino. Se i granata dovessero perdere raggiungerebbero due record negativi: il maggior numero di sconfitte in Serie A e il peggior avvio dai tempi di Novellino per Moreno Longo. A tutto ciò va poi aggiunto il record di gol subiti, il peggior dato sono le 69 reti nella stagione 1950-51 e al momento i granata sono a 67. In una stagione caratterizzata anche dalla sconfitta casalinga più pesante nella storia del Torino, i giocatori dovranno cercare di salvarsi per non stabilire un nuovo record negativo.

SCONFITTE – Il primo riguarda appunto al numero di sconfitte in stagione. Al momento sono 20 e cioè una in meno rispetto al record negativo di sempre, quello della stagione 2002/2003 che portò alla retrocessione del Torino. Allora furono 21 e valsero appunto l’addio alla Serie A. Quest’anno la salvezza è stata raggiunta, ma verrebbe eguagliato il peggior dato di sempre della storia granata in fatto di risultati. E pensare che appena un anno fa il Torino aveva abbattuto vari record postivi.

LONGO – A proposito di un anno fa. La passata stagione il Torino costruì i suoi successi anche grazie ai risultati in trasferta, perdendo molto di rado. Quest’anno i risultati sono diversi e neanche Longo è riuscito a invertire il trend. Anzi con lui in panchina i granata non hanno mai vinto. Nelle sette partite affrontate sono arrivate 6 sconfitte e 1 pareggio (quello con la SPAL). Un avvio così – per un tecnico – non avviene dalla stagione 2007/08, ovvero quando c’era in panchina Walter Novellino. Monzòn è l’ultimo allenatore a non essere riuscito a ottenere nessuna vittoria nelle prime otto gare in trasferta (il primo successo lo ottenne alla decima).

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fantomen - 7 giorni fa

    È il 51 % dei tifosi hanno votato la conferma di Longo……colui che sta raggiungendo questi record…..poi si dice che il tifoso del toro non è autolesionista…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. collotaurino - 7 giorni fa

    Stesso organico e opposti record ottenuti. Misteri del calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. filippo67 - 7 giorni fa

    Un doveroso ricordo a tutte le vittime e alle loro famiglie di quella immane strage del 2 agosto del 1980,di cui proprio oggi cade la ricorrenza,il calcio diventa una miseria al suo confronto.Vincere o perdere stasera conta una beata mazza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 7 giorni fa

      di fronte alle tragedie della vita…tutto lo sport conta una beata mazza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo67 - 7 giorni fa

        Ovvio,ma poichè qui si parla di calcio,ho detto calcio.Precisazione inutile!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13967438 - 7 giorni fa

    Se non si battono i record è una vergogna!!!
    Diamoci da fare per segnare nuovi prestigiosi traguardi.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. danilotognarin_306 - 1 settimana fa

    Longo hai messo in evidenza tutti i tuoi limiti, sia come allenatore che come uomo, gli stessi di quando allenavi la primavera. Con Millico potevi anche chiudere un occhio dopo che la società lo ha bloccato per un anno senza dargli la possibilità di fare esperienza altrove, raccondandogli un mare di palle. Meno male che da domani non sarai più l’allenatore del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Luigi-TR - 1 settimana fa

    un grazie a @UglionoRoberto per il coraggio di riuscire ancora a scrivere qualcosa di sensato su questa stagione così brutta dove per il gioco espresso siamo stati l’ultima squadra del campionato…vergognoso
    sinceramente del risultato di oggi non me ne importa nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14287754 - 1 settimana fa

    tranquilli i record negativi li battiamo tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 1 settimana fa

    Prendiamo ste ultime 3 pere e poi resettiamo tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy