Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Torino, Ansaldi rischia un mese di stop. Pronto Aina, ma a gennaio…

Torino, Ansaldi rischia un mese di stop. Pronto Aina, ma a gennaio…

Il nigeriano ha il peso della fascia sinistra sulle spalle, ma a gennaio lascerà Torino per partecipare alla Coppa d'Africa

Irene Nicola

Il Torino dovrà fare a meno di Cristian Ansaldi. Lo hanno confermato gli esami a cui è stato sottoposto l'argentino in mattinata, che hanno evidenziato un interessamento distrattivo al bicipite femorale della coscia destra. L'argentino salterà sicuramente Milan e Sampdoria, poi si vedrà se riuscirà a recuperare per lo Spezia o dovrà aspettare la sosta Nazionali. Lunedì verranno eseguiti ulteriori accertamenti, ma nel mentre Ivan Juric non potrà non interrogarsi sulle sorti della fascia sinistra.

 TURIN, ITALY - OCTOBER 22: Antonio Sanabria of Torino FC celebrates the opening goal with team mate Cristian Ansaldi during the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on October 22, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

PRESENTE - Il nuovo stop forzato conferma la fragilità muscolare di Ansaldi, non una novità per lo staff granata ma sicuramente un qualcosa da gestire. L'argentino in questo inizio stagione è stato dosato da Juric sull'out di sinistra, che lo ha impiegato spesso a gara in corso nella staffetta con Ola Aina, ma quando è sceso in campo è stato determinante nelle prestazioni e negli assist forniti, come accaduto contro il Genoa.  Ora che Ansaldi rischia di rimanere ai box per un mese però, la staffetta non ci sarà e tutto il peso della fascia sinistra sarà caricato sulle spalle dell'esterno nigeriano.

PROSPETTIVE - La speranza per il Torino è che l'infortunio di Ansaldi possa essere smaltito interamente senza complicazioni dovute appunto alla muscolatura fragile dell'argentino. I granata se lo augurano per poter beneficiare della sua qualità in campo il prima possibile, senza possibili ricadute. Un occhio è rivolto in particolare agli impegni del mese di gennaio quando Ola Aina partirà per la Coppa d'Africa con la sua Nigeria. A quel punto sarà fondamentale poter contare su un Ansaldi in stato di forma che garantisca continuità e minuti.

tutte le notizie di