Torino, chi gioca a Firenze? Millico prova a candidarsi, ci sono diversi ballottaggi

Dubbi Leciti / Il tecnico Longo non vuole il turnover, ma potrebbero esserci alcuni cambi rispetto al match col Genoa: Izzo si candida

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

MODULO

Dopo aver battuto il Genoa per 3-0, il Torino non vuole abbassare la guardia in vista della trasferta di Firenze (domenica, stadio Franchi, ore 19.30). La salvezza non è ancora matematicamente raggiunta, e di conseguenza anche Longo vuole continuare a tenere alta la concentrazione evitando di stravolgere la formazione cui si è affidato per il match contro i rossoblù. Ma ci potrebbero essere delle variazioni rispetto alla partita contro il Grifone, per scelte tecniche e per fisiologico turnover.

Partendo dal modulo, il 3-4-3 ha dato dei buoni risultati in particolare negli scontri salvezza, dando più peso offensivo alla squadra. Per questo motivo Longo dovrebbe riproporlo a Firenze contro la Fiorentina.

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi-TR - 3 mesi fa

    basta con questo plebiscito per Millico…va inserito piano piano…sennò finisce come con Longo…tutti lo vogliono salvo poi almeno il 50% pentirsene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ALESSANDRO 69 - 3 mesi fa

    Io credo che fin quando non siamo salvi matematicamente gli esperimenti meglio rimandarli.
    Inoltre la formazione scesa in campo giovedì mi sembra la migliore possibile quindi se la conferma non lo biasimerei certamente….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      Infatti bravo. Ma quali esperimenti se non siamo ancora salvi? Qui si scrivono le cose come se avessimo 45 punti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 4 mesi fa

    Turn over non significa sottovalutare l’impegno ma immettere energie fresche. Se guardiamo ai panchinari di giovedì, ve ne sono alcuni che sono dei titolari o quasi: Aina, Lukic, Izzo e Berenguer. Significa che li puoi inserire senza paura di alterare i presunti equilibri di questa squadra.
    Da questo punto di vista non capisco Longo che perltro mi sembra un allenatore preparato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 4 mesi fa

      🙂 direi che c’é poco da alterare. 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Héctor Belascoarán - 4 mesi fa

    Comunque una gara dall’inizio con il tandem Millico Belotti io la guarderei con molto interesse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 4 mesi fa

      Mi accontenterei di un tempo, per iniziare. Ma qui non si vede nemmeno quello.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. sigfabry - 4 mesi fa

      Potrebbe fargli fare la staffetta con Verdi ,ma in realtà io con i 5 cambi e una partita ogni 3 giorni fossi stato in lui di staffette programmate ne avrei fatte un bel po’. Anche per essere un po’ più brillanti , visto che continuiamo ad essere ultimi per i chilometri percorsi dalla squadra . Non è da Toro correre meno degli altri , mi dà anche abbastanza sui nervi sta cosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. sigfabry - 4 mesi fa

    Vi informo su un particolare interessante che riguarda la formazione
    Da quando è ricominciato il campionato Aina è stato schierato dal primo minuto in tutte e 4 le partite che abbiamo perso e al contrario nelle 3 vittorie e nel pareggio non è mai partito fra i titolari.
    Pur non essendo scaramantico , visto che non parliamo di Maradona ,finché la coincidenza non si sfata , io non lo metterei fra i titolari !!
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 4 mesi fa

      Però facendo così non si sfaterà mai 🙂 e finisce che le vinciamo tutte. 🙂 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. sigfabry - 4 mesi fa

        L’idea sarebbe proprio quella 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 4 mesi fa

          Ti piace vincere facile eh! 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. sigfabry - 4 mesi fa

            Noi del Toro ce l’abbiamo nel DNA la vittoria facile .
            E’ risaputo !!
            😉

            Mi piace Non mi piace
          2. sigfabry - 4 mesi fa

            Hector, la chicca statistica che ho scovato é carina e ne avrei anche molte altre , ma sono abbastanza deprimenti

            Mi piace Non mi piace
  6. Madama_granata - 4 mesi fa

    Maxx72: la mia risposta alla sua domanda compare il 16/7 h.22,08.
    Chiedo scusa agli altri utenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      Grazie Signora ho letto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tor zone - 4 mesi fa

    5 partite per capire chi ha voglia di stare al toro e valorizzare la rosa.
    Migliorando la classifica si raggiungono meglio questi due obiettivi.
    Forza toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13658761 - 4 mesi fa

    Ma Longo che ha allenato millico perché gli preferisce Zaza?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROHM - 4 mesi fa

      Così metti il gallo isolato.
      Millico non può fare a sportellate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13981054 - 4 mesi fa

      Perché intanto bisogna salvarsi e quindi mettere in campo i titolari,Longo ha allenato edere a e non m illico,a salvezza acquisita si puo cambiare e se si vuole venderlo deve giocare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. user-13981054 - 4 mesi fa

      Perché intanto bisogna salvarsi e quindi mettere in campo i titolari,Longo ha allenato edere a e non m illico,a salvezza acquisita si puo cambiare e se si vuole venderlo deve giocare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Luigi-TR - 3 mesi fa

      forse perchè è un pelino più forte ?
      Millico avrà tempo per dimostrare il suo valore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. fabio.tesei6_13657766 - 4 mesi fa

    Con la Viola credo che sarà un pareggio spudorato, quindi può giocare chiunque,non vedo altro risultato più conveniente per entrambe, tranquillo senza che qualcuno rischi di farsi male ecc ecc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sigfabry - 4 mesi fa

      Fino a qualche anno fa partite come fiorentina – Toro di domani erano pareggi quasi scontati , qualche volta i centri scommesse nemmeno lo quotavano il pareggio per partite come questa .
      Ma di quel calcio è rimasto ben poco , anche se sarebbe la cosa più logica e giusta da fare. A noi i famosi ” Biscotti ” li hanno fatti anche alla Nazionale

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy