Torino, chi gioca contro l’Atalanta? Da valutare la posizione di Verdi

Dubbi Leciti / Lukic insidia Meitè a centrocampo, Giampaolo conferma il 4-3-1-2

di Marco De Rito, @marcoderito

CENTROCAMPO

In mediana il ballottaggio più importante riguarda Saša Lukić e Soualiho Meïté. Con il serbo che insidia la titolarità del francese nel ruolo di mezzala. Meïté era partito titolare nel match contro la Fiorentina ma poi era stato sostituito proprio da Lukić al 68′. Tomas Rincon dovrebbe invece ricoprire nuovamente il ruolo di regista dopo gli elogi arrivati dall’allenatore e dal direttore tecnico Davide Vagnati. Anche Linetty dovrebbe scendere in campo dal 1′.

49 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nitrotoni - 2 mesi fa

    Basta con tutti sto pseudo tifosi che sperano che perdiamo per poco che perdiamo e basta che si perde ,a che cazzo di tifosi di merda siete ? Il Toro va davanti a tutto stop e io tifo per vincere sempre , Cairo e un pezzente ? Ok , GP non vi piace ? Ok vi fa schifo il mondo ? Ok ma sperare che si perda MAI … Se siete tifosi granata MAI … Oppure siete gobbi di m… E ho sbagliato sito ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Faustoro - 2 mesi fa

    Bisogna fare punti con altre squadre,non con Juve,Inter,Milan,Roma,Lazio e Atalanta e Napoli
    Se facciamo punti con quelle non citate,possiamo andare in Europa…ma.. abbiamo un presidente che ,questo è chiarissimo,non vuole spendere più di tanto,e dunque non gli frega né della Europa né di noi tifosi.
    Buona serata a tutti i fratelli e sorelle granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. OldBull - 2 mesi fa

    Credo che se contro l’Atalanta faremo un’altra figura di “M” il campionato del Toro potrà dirsi finito ancor prima di iniziare, più che altro perchè la tifoseria quasta volta non gliela farà passare liscia. Non me la sento proprio di incolpare nè l’allenatore che fa quello che può con quello che ha, e nemmeno i giocatori che sono quello che sono, si certo, si può fare il gioco delle tre carte: quello lo metti li, l’altro lo sposti di la, quell’altro lo metti davanti invece quello che è davanti lo metti dietro ma alla fine non cambia nulla se non c’è la qualità.
    Il campionato del Toro lo decide cairetto, non lo decidono nè i giocatori e nemmeno l’allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iard68 - 2 mesi fa

    Ragazzi, ne leggo di tutti colori, ok. Ma non si può vedere LUKIC al centro! Vi prego…
    Sirigu
    Vojvoda, N’Koulou, Bremer, Murru
    Linetty, Rincon, Ansaldi (Lukic quando è stanco)
    Meité
    Verdi (Millico), Belotti.

    Se serve si può variare in corsa su un 4-3-2-1,
    con Meité arretrato sulla mediana al posto di Ansaldi
    e Berenguer a completare il tridente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forzatoro - 2 mesi fa

      Ma per favore! Piuttosto che vedere in campo meite metto 9 lukic in campo + Sirigu e Belotti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gianluca - 2 mesi fa

    Ci provo ancora una volta, sperando di convincere qualcuno. Importante o meno che sia il…convinto. Questa squadra prima di crollare psicologicamente aveva dimostrato di saperci fare, ottenendo il record del minor numero di k.o. esterni in Europa. Di solito, perdendo due sole volte in trasferta, vinci il campionato o ci vai vicino. I troppi pareggi e il rendimento casalingo ci hanno fatti arrivare settimi. Detto ciò, la squadra ha giocato le sue migliori partite con Berenguer vicino a Belotti, uno fra LUkic e Meitè a trequarti, Rincon e Baselli (quindi non Kroos e Thiago Alcantara) in mezzo. Senza un regista classico. Più tre difensori e due esterni.

    I giocatori delle nostre migliori partite ci sono ancora tutti. Basta usarli. Che poi lo scorso anno ci sia stato un crollo mentale è sotto gli occhi di tutti, ma i giocatori sono quelli. Poi c’è il capitolo Zaza, ma Mazzarri che non è l’ultimo arrivato non ha mai fatto giocare Zaza con Belotti dopo i primi esperimenti. Lo fece solo nei primi due turni di EL, e sbagliò a rifarlo contro i Wolves. Zaza e Belotti possono giocare insieme solo partite in cui noi prevaliamo a centrocampo e non sarà domani il caso. Domani sarà dura a prescindere.

    Toro-Samp 2-1, Toro-Milan 2-0, Verona-Toro 3-3 (dominata fino all’ingresso di Belotti), Roma-Toro 0-2 … in tutti queste partite abbiamo giocato 3-4-2-1. In tutte. Quasi sempre con Berenguer e Meitè a supportare Belotti. Oppure con Zaza da solo supportato da Berenguer e Verdi. Mai con Zaza e Belotti insieme. Con quei due insieme puoi anche vincere tipo contro Udinese e Genoa, ma giocando male o maluccio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 mesi fa

      Scusa se ti contraddico ma quello di cui parli tu era anticalcio, merito grande all’allenatore che è riuscito a farglielo fare, ma appunto ti riesce un anno e stop, e psicologicamente non abbiamo giocatori forti anzi, e lo vedremo già domani perché la botta del 7 a 0 si farà sentire tutta.
      Non solo ma Nkolu non è oggi il giocatore che ha fatto quel campionato.
      Nel calcio non basta una stagione non possiamo basare tutto su un dato estemporaneo, giocatori che non hanno dimostrato nulla da altre parti e da noi solo qualcosa in quella stagione, quando tutto gira per il verso giusto.
      Quando c’è da usare testa, carattere e tanto altro abbiamo visto quel che è successo.
      Quindi giusto quel che dici su Zaza e inserimento di Verdi e berenguer ma temo cambi poco, la caratura tecnica è molto poca roba, in più se manca pure quella fisica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Forza Toro - 2 mesi fa

        Infatti si teneva botta in trasferta perché capaci di distruggere il gioco altrui, si perdeva in casa con Parma e Bologna ecc perché incapaci di costruire gioco. Un pianto di squadra

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Gianluca - 2 mesi fa

        A Parma contro l’Atalanta (2-3 per noi) o a Verona (3-3) non è stato anticalcio. Anche nelle partite citate non è stato anticalcio. Di sicuro in tante partite lo è stato, mica lo nego. Però questi giocatori possono giocare quel tipo di calcio. Non credere che a Mazzarri piacesse. Però aveva perso Iago, Soriano e Ljaic. Io in Inter-Toro 2-2 avevo visto la squadra giocare bene. Chiaro che il declino fisico di Iago non ci voleva, la cessione di Soriano è stato un errore gravissimo, mentre Ljaic io non lo potevo sopportare nell’arco di un campionato intero. A spizzichi era fantastico, certo che cambiarlo con Verdi è da Tafazzi. Però resto della mia idea. Con la rosa attuale, devi giocare con Berenguer e Belotti, più Meitè dietro di loro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. valex - 2 mesi fa

    Giochi chi vuole, l’importante è contenere la disfatta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13797744 - 2 mesi fa

    Domani si vince facile 2-0 più probabile 3-1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tommydado - 2 mesi fa

      Si io mi gioco over 8,5

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. nonnogranata - 2 mesi fa

    Dopo tanti anni (di età e anche di partite) sono arrivato alla conclusione che io di calcio non capisco proprio niente : elogi a Rincon per come ha interpretato il ruolo di “regista” ???
    Sinceramente non ci arrivo, pazienza!
    Comunque sempre FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 2 mesi fa

      Beh se leggi tutti i commenti trovi: Lukic è un incapace, Lukic regista al posto di Rincon, Meitè è scarso, Meitè trequartista…
      Quindi vedi che ognuno ha la sua idea.
      E’ che di calcio siamo tutti appassionati ma alla fine ci capiamo pochino dato che non siamo del settore.

      L’unica cosa che però viene detta all’unanimità è che Zaza è scarso e non dovrebbe giocare domani: quindi almeno questo è probabile che un fondo di verità ce l’abbia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gianluca - 2 mesi fa

      Ancora. Rincon è un diamine di centrocampista centrale, siamo d’accordo o no? Perché dovrebbe fare il regista come lo intendete voi – alla Iori – se non l’ha mai fatto in tutta la carriera? Farà quello che è in grado di fare.Poi se gli viene chiesto altro, sbaglia chi glielo chiede. Con lui lì in mezzo abbiamo giocato una buonissima stagione. Se non hai cambiato i giocatori, per tutti i motivi che volete, sarebbe il caso di non cambiare il modo di giocare. E quando andavamo bene (almeno a risultati) Zaza stava fuori o giocava al posto di Belotti. Insieme no!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gianluca - 2 mesi fa

    Siete sicuri che Vojvoda sia più affidabile di Izzo? E non dico che Izzo lo sia. Da cosa derivano queste certezze. Io mi accontenterei che Vojvoda fosse un Calabria, ma deve ancora dimostrarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 2 mesi fa

      Sicuro è morto un sacco di anni fa, però:
      dicono che Voyvoda sia un terzino, Izzo non lo è
      sembra che lo volesse anche l’Atalanta che sbaglia pochino in sti ultimi anni

      di più non so altrimenti invece di occuparmi di informatica farei il direttore tecnico del bayern monaco.

      Però il poco che so è abbastanza almeno per sperare che sia meglio di Izzo in quel ruolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gianluca - 2 mesi fa

        Non è sicuro nemmeno Giampaolo, te lo dico io. Perlomeno non lo era una settimana fa. Vediamo se ha cambiato idea. In quanto all’interessamento dell’Atalanta, sinceramente la cosa fa un po’ ridere. L’abbiamo preso noi. Poi che l’Atalanta fosse davvero interessata o meno…conta poco. Essendo morto, questo “sicuro”, io non sono nemmeno sicuro le interessasse così tanto. E poi perché avrebbe dovuto essere interessata a un terzino abituato a giocare a “4”? Tant’è che non l’ha preso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Salentogranata - 2 mesi fa

          Permettimi di dire la mia:
          Vojivoda è un terzino e come tale naturale che sia abituato a giocare nei quattro di dietro,ma se il tecnico usa la difesa a tre i cosiddetti terzini vengono alzati a formare i cinque di centrocampo.. dunque non è che l’Atalanta non la preso perché non poteva giocare nei cinque,forse avrà tergiversato troppo, sicuramente lui avrà capito che qui da noi sarebbe stato titolare ed è venuto qui..non è scarso non è neanche un Marcelo ma un buonissimo giocatore che deve naturalmente inserirsi!

          Sabato in quei pochi minuti fatti ha messo in mezzo un cross che nel Torino non se ne vedevano da tanto..
          Dunque facciamolo giocare senza sentenze anticipate

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Steu68 - 2 mesi fa

      Facciamolo giocare allora, visto che è stato il “colpo” di averlo soffiato all’Atalanta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Forza Toro - 2 mesi fa

      Mi è piaciuto zero quando a Firenze dopo aver perso palla ha inseguito gli avversari a centrocampo e ha fatto ripartire Biraghi da solo. Secondo me tatticamente è indietro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gianluca - 2 mesi fa

    Il Play dovrebbe fare gioco, ma soprattutto non deve perdere palloni. Possibile non si capisca che Rincon è il più affidabile? A Firenze ha sbagliato una volta in una zona pericolosa. Lukic e Rincon hanno già dato ampia dimostrazione di non essere affidabili in quella difficile posizione. Io ripartirei dal primo tempo di Firenze e mi metterei con un 4-3-1-2 che possa variare su un 3-5-2. Quindi Sirigu in porta; Izzo, Nk, Bremer e Murru/Ansaldi; Linetty Rincon Lukic; Meitè; Berenguer Belotti. Zaza e Verdi come possibili innesti a gara in corso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianluca - 2 mesi fa

      Lukic e Meitè (errata corrige)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Nero77 - 2 mesi fa

    Piuttosto che fantasticare su quali calciatori schierare,la mia domanda è;Quale sarà lo scarto con cui vincerà l Atalanta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

      Menagramo… vinciamo otto a zero e passiamo il turno. Pare ovvio. 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. iugen - 2 mesi fa

    Se proprio bisogna usare sto ca**o di 4312, li metterei così:

    Vojovoda, Bremer, Nkoulou, Murru
    Segre, Lukic, Linetty
    Meitè
    Belotti, Verdi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PaCo68 - 2 mesi fa

      Vojovoda, Bremer, Nkoulou, Murru
      Segre, Lukic, Linetty
      Verdi
      Belotti, Millico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. granataLondinese - 2 mesi fa

    Mi piacerebbe vederci cosi’:

    Murru Bremer Nkoulou Vojvoda
    Lynetti Rincon Lukić
    Berenguer
    Gallo Verdi

    Che mi pare il meglio possibile che si puo’ ottenere col poco che c’e’ in rosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 2 mesi fa

      Temo cmq Zaza titolare 100%, il Maestro sta ancora insegnando, ha bisogno di tempo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata69 - 2 mesi fa

      Questa è al momento la migliore formazione possibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Granata69 - 2 mesi fa

    Se un allenatore ha dubbi tra chi far giocare tra Lukic e Meite è meglio che faccia altro nella vita, o perlomeno faccia l’allenatore ovunque,ma non al Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. BAVARO GRANATA - 2 mesi fa

    zaza è la punta piu scarsa che si possa immaginare. Non ha alcuna intelligenza calcistica- fa falli stupidi e visibili a tutti, nn sa driblare nn sa passare bene la palla ; solo un incompetente coma cairo poteva aquistarlo

    DOMANI SPERIAMO DI PERDERE IN MODO ONOREVOLE !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. praly66 - 2 mesi fa

    Se giocasse Zaza, vorrebbe dire giocare in 10 noi e 12 l’Atalanta … per favore, Zaza no, vi prego. Poi mi vien male a vedere una formazione dove giocano 4 italiani e 7 mercenari, cerchiamo di invertire la percentuale, non facciamo come la rube che gioca con 11 mercenari ! Ultima nota: se contro l’Atalanta, dopo il 7 pappine a 0, non escono stremati (qualunque sia il risultato), tanto vale iniziare a tifare Crotone !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Robs - 2 mesi fa

      Chiamali stranieri… Mercenari lo sono anche i giocatori italiani

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. lucabenzoni7_8317634 - 2 mesi fa

    Secondo me servono 2 giocatori : Andersen al posto di NKL e un bel 10 akl posto di mr 25 mln : De Paul ottimo …… il resto potrebbe anche andare bene …… serve l’ultimo passaggio del n° 10 ai ns. due attaccanti …….. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Steu68 - 2 mesi fa

    Che stia fuori Zaza, per il resto mi faccio andare bene tutto 🙁
    Secondo me Verdi seconda punta potrebbe essere una sorpresa positiva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea D’Alberto - 2 mesi fa

      A me invece intriga vederlo da trequartista,non tanto per le capacità di ultimo passaggio,quanto per la possibilità che avrebbe di calciare in porta da media distanza,cosa che sa fare bene con entrambi i piedi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LeoJunior - 2 mesi fa

        Anche a me, se non fosse che al tiro non ci arriva perchè non salta l’uomo. E se lo salta, avendo l’esplosività pari a quella di mio figlio di 7 anni, lo recuperano dopo 20 cm. Non ha gamba, velocità e cattiveria per giocare lì.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. toro52anni - 2 mesi fa

          ora come ora Verdi ,apparte due buonissimi piedini precisi, non ha niente del calciatore da serie A, ovvero corsa fisico dribbling scatto rabbia agonistica, niente di tutto ciò è in lui.
          Cosa ci sta a fare ?
          BOH….acquisto insulso

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Dr Bobetti - 2 mesi fa

    Detto che l’entusiasmo è sotto ai tacchi per il mercato ancora una volta minimalista del ns presiniente (che punta dove non si può arrivare), contro gli orobici:
    Sirigu; Vojvoda, N’Koulou, Bremer, Murru; Meitè, Rincon, Linetty; Berenguer; Belotti, Verdi.
    Quindi Verdi seconda punta libero di fare i suoi movimenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Steu68 - 2 mesi fa

      Sono d’accordo. Io però metterei Lukic al posto di Rincon, non avendo un play basso, forse Lukic sarebbe meglio, più dinamico e anche coi piedi leggermente migliori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Robs - 2 mesi fa

        Idem ma mi terrei la cattiveria del general.. All’inizio panca x meite

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Alex70 - 2 mesi fa

    Ormai penso che possa giocare anche lui Molto esterno talmente esterno che stara’ fuori dal campo
    come tutti i nostri giocatori che ahime’ giocano senza mordente , voglia, condizione.
    mi sembrano ormai da paragonare a giocatori con reddito di cittadinanza a fare un cazzo tutto il giorno in casa e a prendersi uno stipendio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. christian85 - 2 mesi fa

    Mancano voglia ed entusiasmo in generale…. può giocare chi vuole.. ma ormai..
    Avesse fatto almeno bene la metà delle partite disputate lo scorso anno Verdi, manco 3 o 4 partite di alto livello è riuscito a fare.. cosa volete che possa fare contro una squadra ormai rodata da 3 anni a livelli Champions ?

    Niente…
    Vedremo il solito tiki taka e retropassaggi all’indietro.. con continua sofferenza per 95 min..

    Inoltre finchè mancano gli elementi chiave per il gioco di Giampaolo.. è inutile fare commenti o proclami.

    Bastava veramente poco dopo la disfatta dello scorso anno.. portare 7-8 giocatori di livello e restaurare quell’entusiamo che si era perso ormai da Bilbao.. e invece nulla.. un’altra volta a leggere nomi di seconda scelta.

    Va bene cosi.. amen !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iard68 - 2 mesi fa

      Sono d’accordo salvo sul fatto che “Bastava veramente poco dopo la disfatta dello scorso anno.. portare 7-8 giocatori di livello”.
      Non è poco, è un’enormità. Per chiunque, non solo per Cairo. Se poi è Cairo a doverlo fare, allora è impossibile.

      L’altra cosa che “spaventa” è rivedere Lukic titolare. In tutti questi anni, credo di avergli visto fare un bel gol e due tre giocate degne di questo nome. Giocatore insignificante da passaggino di fianco che mi irrita più degli errori di Meité. Scelgo Rincon in qualsiasi posizione, tutta la vita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. christian85 - 2 mesi fa

        Iard68

        7-8 giocatori di livello, intendo del livello che è stato preso Linetty o Rodriguez; che sono prime scelte e non seconde scelte. Mi spiego ?

        7-8 sono addirittura pochi per un presidente che :

        1)deve riazzerare tutto, dopo lo schifo visto lo scorso anno
        2)deve costruire un centrocampo come si deve e quindi almeno 4 giocatori titolari di prima scelta
        3) sostituire alla svelta Izzo, Lyanco e Djidji
        4) almeno 2 punte, perchè abbiamo visto che Edera, Millico e quello smidollato di Zaza messi insieme non fanno un Belotti.

        Fai la conta… sono stato addirittura bravo a dire 7-8

        Non trovi ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. iard68 - 2 mesi fa

          Trovo, si! Ma sai benissimo che non è possibile senza spendere tanti soldi. Ergo è impossibile. In più, sei tu (o siamo noi tifosi, se preferisci) a sostenere che DEVE riazzerare tutto. Cairo non la pensa affatto così, purtroppo. Indi ti confermo che non bastava poco. E’ semplicemente UTOPIA.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. LeoJunior - 2 mesi fa

    Ma non riusciamo proprio a scambiarlo con Joao Pedro? Sarebbe ottimo per il 433 di Di Francesco. Da noi invece non ha collocazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Mimmo75 - 2 mesi fa

    Se c’è Rincon a menar le danze diventa irrilevante chi gioca negli altri ruoli. Non ce n’è per nessuno: bergamaschi tremate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy