Torino, da Asta a Darmian i doppi ex della sfida col Palermo

Torino, da Asta a Darmian i doppi ex della sfida col Palermo

Verso Torino-Palermo / Tanti gli ex recenti nella sfida tra Toro e Palermo, su tutti Glik e Sorrentino.

di Matteo Gabiano

Negli ultimi anni Torino e Palermo si sono spesso “scambiati” giocatori o comunque ci sono tanti giocatori che, in tempi recenti, hanno vestito le due maglie.

Il primo da ricordare è senza dubbio Antonino Asta, grande capitano del Toro ad inizio secolo che va a finire la carriera proprio al Palermo nel 2002/2003 dopo cinque anni al Torino a cui ha regalato tanto, da giocatore e da allenatore delle giovanili. Attuale agente FIFA anche Alberto “JimmyFontana che arriva a Torino nel 2002 dopo una stagione a Palermo. Al Toro resterà da per ben sette anni giocando poco, ma diventando lo stesso un idolo dei tifosi. Altro portiere che ha vestito entrambe le magli è Gianluca Berti, due anni a Palermo: 1995/1996 e 2003/2004 prima di sei mesi al Toro nel 2005. Annata siciliana anche per Raffaele Longo nel 2001/2002 prima di approdare al Toro nel 2005 e diventare uno degli eroi della promozione del primo Toro di Cairo. In quella squadra c’era anche Oscar Brevi che ha giocato sei mesi a Palermo nel 2003 e poi due anni a Torino tra il 2005 ed il 2007.

Tra gli altri giocatori che hanno già appeso le scarpe al chiodo ed hanno vestito sia il granata che il rosanero in carriera va ricordato Marco Pisano, due anni a Palermo tra il 2006 ed il 2008, poi passaggio al Toro dove resta fino al dicembre 2009. Il campione del mondo Simone Barone ha vestito il rosanero tra il 2004 ed il 2006 prima di passare proprio al Toro dove resta fino al 2009. Anche Eugenio Corini ha fatto lo stesso percorso di Barone: dopo quattro anni a Palermo passa al Toro nel 2007 dove resta fino al 2009. Due anni al Palermo per Aimo Diana tra il 2006 ed il 2008 e poi tra anni al Toro tra il 2008 ed il 2011 interrotti da sei mesi al Bellinzona.

Tanti i calciatori ancora in attività che possono vantare, nella carriera, di aver vestito entrambe le divise. Francesco Benussi, attualmente al Verona, è stato al Palermo tra il 2010 ed il 2013 interrotti proprio da sei mesi al Toro. Stesso percorso sportivo per Rubinho, attualmente alla Juve, che resta al Palermo tra il 2009 ed il 2011 interrotti da sei mesi a Livorno ed altri sei mesi proprio al Toro nel 2011. Al Palermo tra il 2002 ed il 2006 Mario Santana, adesso al Genoa, è stato anche al Toro nella stagione 2012/2013. Adesso alla Reggina, uno dei meno amati tra i calciatori passati dal Toro, David di Michele è stato anche al Palermo nella stagione 2006/2007, prima di vestire il granata nel 2007/2008 e nel 2009/2010. In tema di giocatori poco amati, anche Federico Balzaretti ha passato parti importanti della sua carriera in granata ed in rosanero. A Palermo tra il 2008 ed il 2012, precedentemente al Toro tra il 2002 ed il 2005. Massimo Donati è stato al Toro per sei mesi nel 2003 e per bene tre anni al Palermo tra il 2009 ed il 2012. Anche Hernan Dellafiore, adesso al Latina, è stato a lungo al Palermo, giocandoci ad intervalli regolari tra il 2006 ed il 2011, in questo periodo anche una stagione e mezza al Torino nel 2007/2008 e nel 2009. Ancora di proprietà del Toro, ma adesso al Bari, è stato anche al Palermo nella scorsa trionfale stagione dei rosanero in Serie B.

Tra i giocatori che adesso militano in una delle due squadre e che hanno un passato nell’altra compagine in Sicilia ci sono Stefano Sorrentino e Andrea Mantovani. Il portiere ha scritto pagine importanti della carriera al Toro a cui è rimasto profondamente legato tra il 2001 ed il 2005. Al Palermo dal gennaio 2013 è stato un protagonista assoluto della risalita in Serie A del Palermo dopo la straordinaria stagione scorsa. Andrea Mantovani è uscito dalle giovanili del Toro ed ha esordito in prima squadra nel 2002 dove è rimasto fino al fallimento del 2005. Il Palermo lo ha preso dal Chievo nel 2011 e, esclusa una stagione al Bologna, è ancora in maglia rosanero.

Attualmente in granata sono ben sei i giocatori che hanno vestito il rosanero nella loro carriera. Salvatore Masiello è stato a Palermo tra il 2005 ed il 2006 ed è al Toro dal gennaio 2012. Antonio Nocerino è stato a Palermo per tre anni tra il 2008 ed il 2011 ed è arrivato in granata a luglio di quest’anno. Cesare Bovo è stato al Palermo tra il 2006 ed il 2007, prima di passare al Toro per il resto della stagione. Poi tre stagioni al Palermo tra il 2008 ed il 2011 prima di arrivare al Toro nel 2013. Anche Amauri è stato per due anni al Palermo tra il 2006 ed il 2008 quando è diventato un attaccante tra i migliori d’Italia di quel periodo. In granata è arrivato all’ultimo giorno di mercato del 2014. Matteo Darmian è stato a Palermo nella stagione 2010/2011 ed ha incantato il Toro che dalla stagione successiva lo prende e lo porta fino a diventare il migliore terzino d’Italia. Anche il capitano Kamil Glik è stato a Palermo, anche se solo per sei mesi nel 2010 prima di incontrare l’amore tecnico della sua vita, ossia Giampiero Ventura, che lo vuole a Bari e poi a Torino dove lo fa diventare uno dei migliori centrali difensivi d’Italia.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy