Torino, Baselli polmoni e motore: così si è preso la scena

Torino, Baselli polmoni e motore: così si è preso la scena

Focus On / Il centrocampista granata ha speso molto nel match contro i rossoneri, correndo più di tutti e recuperando molti palloni in difesa

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Prezioso. Il primo aggettivo che può venire in mente pensando a Baselli, soprattutto nella partita contro il Milan: se il Torino è riuscito a portare a casa tre punti in rimonta, oltre a dover dire grazie a Belotti e Sirigu, è anche per merito di una prova eccellente del centrocampista ex Atalanta. Dopo le buone impressioni contro la Sampdoria, Baselli ha confermato il suo livello, facendo spiccare il volo ai granata.

POSIZIONE – Tutta una questione di posizionamento in campo. Mazzarri ha preferito Verdi come trequartista e di conseguenza Baselli è “sceso” a fare il mediano: probabilmente una delle scelte tattiche più azzeccate dal tecnico di San Vincenzo (per lo meno in questo match). Infatti il centrocampista si è distinto nel corso della gara per diversi aspetti, uno su tutti quello della corsa: Baselli è stato il giocatore granata ad avere corso di più, avendo macinato 11.6 kilometri. Non solo, perché il mediano si è anche espresso molto bene nel recupero palla, recuperando quattro volte la sfera in maniera cruciale. Per concludere, è stato anche il giocatore (insieme ad Izzo) ad aver concluso più passaggi, ben 44: questo fa comprendere che il suo ruolo di filtro a centrocampo sia stato azzeccato da Mazzarri.

FUTURO – A questo punto il tecnico sa che probabilmente il ruolo più adatto per Baselli è proprio quello dell’interno di centrocampo in una mediana composta da due giocatori, in un 3-4-1-2. Le risposte arrivate dall’ex Atalanta sono molto positive e possono essere una grande risorsa in vista dei prossimi impegni di campionato: il ruolo di trequartista non gli si addiceva in maniera particolare, adesso potrebbe essere arrivata una svolta tattica per Baselli.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

    Buon giocatore ma si ha sempre la sensazione possa dare di più in termini di qualità. Ho letto spesso da compagni e vari mister che ha in repertorio numeri da gran giocatore, che purtroppo in partita si sono visti troppo poco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fede Granata - 2 settimane fa

    Pochi vedono il gran lavoro che fa Baselli….lunedì ha giocato molto bene..cosi come tante altre volte. Non è giusto solo criticare se sbaglia; bisogna anche elogiarlo se lo merita. Vai Daniele!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14287754 - 2 settimane fa

    ho sempre detto e lo ripeto daniele x noi e fondamentale… sa fare più ruoli e un giocatore che tutti gli allenatori vorrebbero!!! forza daniele dritto per la tua strada non ascoltare le critiche di certi tifosi che appena sbagli ti scrivono di tutto … FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. martin76 - 2 settimane fa

    Per me quest’anno e nel girone di ritorno dell’anno scorso, stiamo vedendo il miglior Baselli da quando è con noi. È diventato un centrocampista completo abbinando una buona tecnica con tanta grinta e recuperi prodigiosi.
    Non è un campione ma un buon centrocampista senza dubbio.
    Il mio parere da bar sport è che non eccelle nella visione di gioco, dovrebbe palleggiare più di prima velocizzando la nostra manovra che a centrocampo è sempre abbastanza lenta. E tirare di più in porta perché una discreta natta ce l’ha, il ragazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 2 settimane fa

    Ma quale scena, sono anni che dico che e’ ora di smetterla, che la maggior parte dei problemi al centrocampo sono dovuti all’insistenza su basellino…

    Purtroppo dovremo cedere il gallo (prima o poi succedera’) per poterci poi permettere di comprare gente piu’ in gamba al centrocampo, perche’ i giocatori da 10M non bastano piu’ Cairo mio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 2 settimane fa

      Cazzata top del mese
      Hai vinto un toblerone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Madama_granata - 2 settimane fa

    Facile ora lodare Baselli!
    Ma quante critiche, quante umiliazioni, persino quanti insulti a questo ragazzo!!!
    Lo so che mi attirerò molte critiche, e che mi farò odiare ancora un altro po’ da certi tifosi, ma il comportamento tenuto nei confronti di Baselli è stato sempre indegno e vergognoso!!
    Onore a questo giovane uomo che non ha mai reagito e mai protestato: è stato sempre se stesso, ha fatto sempre bene il suo lavoro, ed ha tirato dritto x la sua strada!!
    Ora tutti lo lodano, ma Baselli sa già che, alla prima prestazione sottotono, al primo errore, tornerà ad essere uno dei bersagli preferiti di certi tifosi, troppo stressati ed arrabbiati loro, x essere obiettivi.
    Capro espiatorio insieme, a turno, a De Silvestri, Bonifazi, Parigini, Edera.
    Sono giovani, belli, sani, ricchi, alcuni persino tatuati, e poi “italiani”.
    Si comportano correttamente in campo e il loro impegno non viene mai meno. Non si ribellano, non pretendono, non protestano.
    Fanno il loro lavoro al meglio, ciascuno secondo le proprie possibilità.
    Quali migliori bersagli contro cui scagliarsi?
    Poter dire loro cattiverie di ogni tipo, senza neppure rischiare di sentirsi dare dei “razzisti”: sono le vittime ideali.
    Spero però che Baselli sappia che in molti lo abbiamo stimato fino a ieri, e lo stimiamo oggi.
    In molti speriamo che rimanga a lungo in granata, affinandosi sempre più e diventando sempre più bravo nel guidare in nostro centrocampo.
    In bocca al lupo, complimenti, e “grazie” per tutto ciò che fa e dà per il bene del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 2 settimane fa

      Io credo sia molto maturato negli anni,mi piace molto quello che sta facendo in questa posizione, sarei ancora più contento se provasse più spesso il tiro in porta, visto che le qualità non mancano. Per il resto è un professionista serio, troppo spesso criticato ingiustamente, secondo me,grande Daniele e sempre forza Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BogaBoga - 2 settimane fa

    Troppe critiche per Baselli.
    Secondo me è un bel giocatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Sempretoro - 2 settimane fa

    Daniele ti tocca correre…sei bravo..mettici grinta come diceva miha…facce vedere chi sei..forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Sembra aver finalmente raggiunto quella maturità che porta con se continuità di prestazioni. Con Mazzarri si è completato, passando da mezz’ala offensiva a centrocampista totale. Ho sempre pensato che la sua posizione ideale fosse quella di play basso per far ripartire con qualità l’azione e son felice di constatare che sta dando il meglio di se proprio da mediano di qualità. Il miglior centrocampista che abbiamo in rosa per la capacità che ha di abbinare corsa, tecnica, visione di gioco, grinta e spirito di sacrificio. Meite prenda esempio perché potenzialmente gli è di gran lunga superiore ma di fatto per ora può solo legargli le scarpe. Daje Basellao

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Karmagranata - 2 settimane fa

    Caro Daniele, ti ho difeso sempre perché ti considero un grande giocatore. Continuerò a farlo perché sei un grande giocatore e il Presidente lo sa. Non ti muoverai da Torino. Insieme per sempre con questa maglia. SSFT!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy