Toro, chi gioca contro il Parma? Ballottaggio Nkoulou-Lyanco in difesa

Toro, chi gioca contro il Parma? Ballottaggio Nkoulou-Lyanco in difesa

I dubbi leciti / Due posti da assegnare in difesa, da disegnare anche l’assetto tattico nel reparto avanzato

di Alberto Giulini, @albigiulini

DUBBI LECITI

Un risultato positivo a Parma per dare continuità alla vittoria sul Milan. Sarà questo l’obiettivo del Toro, chiamato lunedì a migliorare ulteriormente nel posticipo della sesta giornata. Per arrivare nel migliore dei modi, Mazzarri sta facendo diverse valutazioni sull’undici da schierare. Valutazioni che saranno fatte anche in base a chi avrà recuperato meglio dalla gara di giovedì. Un dubbio riguarda innanzitutto il modulo di gioco. Considerata la gara in trasferta, Mazzarri potrebbe infatti decidere di tornare ad un più prudente 3-4-2-1 con un centrocampista sulla trequarti, in modo da avere un 3-5-2 in fase di non possesso. Tra centrocampo ed attacco le uniche certezze al momento sono Baselli, Rincon e Belotti ed anche per Verdi potrebbe esserci una nuova maglia da titolare. Il modulo, però, è ancora tutto da decidere.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pazko - 3 settimane fa

    Io credo che debba giocare per poter dare la necessaria solidità al reparto. Poi se dovrà andarsene a gennaio o a giugno o mai, non mi interessa. Io penso al bene della squadra, Intanto Lyanco lo guardi giocare e impari a non fare errori marchiani come quelli di giovedì e precedenti. Per il resto, Izzo e a sx uno qualsiasi, sono della stessa forza Bonifazi e Bremer, forse meglio il primo perchè segna, e meglio il secondo perché più veloce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pinco pallino - 3 settimane fa

    Uno meglio dell’altro. Che tristezza.
    Di Lyanco spiace che finora, al TORO ha solo preso ed ha solo pensato a se stesso.La cosa che più mi è dispiaciuta, a parte di aver esultato davanti al pubblico granata, è che prima voleva rimanere a Bologna e poi ha pure chiesto l’aumento per tornare da noi e poi lo vedi in campo… INCREDIBILE la faccia da culo che c’ha questo.
    L’altro,ho già ripetuto che per me è un infamone , un personaggio che rappresenta il male al calcio.Un semplice bacia assegni , quelli che hanno il classico procuratore-magnaccio.
    Ahibò.
    Non lo conoscevo prima, sarà un altro di quelli che tra qualche anno,non sarà altro che un semplice cattivo ricordo. Sarà molto meno che un angelo ogobbone in più.
    Speriamo di rivedere a gennaio,Kamil Glik in granata. MI piacerebbe davvero molto.In questo calcioprostituzione 2.0, lui mi è sembrato un professionista autentico. Facile volergli bene a quel gigantone.
    Non ho verità, ne lezioni di vita da insegnare.
    Scrivo perchè mi diverte e la mia, ha l’unica pretesa di essere solo un’opione in più
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 3 settimane fa

    Io metterei subito n’koulou e davanti giocherei con verdi falque ai lati e Belotti punta. Tenendoli in campo finché in condizione. Se falque non lo fosse allora al suo posto berenguer per poi farlo subentrare per i minuti che ha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granata - 3 settimane fa

    Sbaglierò ma secondo me, il mercenario rientrerà dopo la sosta e non prima. Vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 3 settimane fa

    Che Nkoulou, sempre che ci metta impegno e non abbia la testa altrove, sia nettamente superiore a questo Lyanco è indubbio.
    Bisogna però a mio avviso valutare bene quali sono le intenzioni di società e giocatore.
    Se si pensa di continuare con Nkoulou almeno fino a fine stagione, lo si butti nella mischia prima possibile.
    Se invece si aspetta gennaio x la “separazione”, non so quanto convenga farlo scendere in campo.
    Siamo a inizio campionato: bisogna, in qualche modo e ad ogni costo, trovare un “centrale decente” all’interno della squadra.
    Se Lyanco, o chi per esso, deve ancora affinarsi ed affiatarsi, e quindi rischia di prendere cantonate come in queste 2 ultime partite: meglio ora che a gennaio!
    Se adesso è un guaio non avere un centrale che funziona, trovarsi in difficoltà a gennaio, nel pieno del campionato, quando tutte le squadre danno il meglio di sé, sarebbe disastroso!
    Io non sono mai stata una grande sostenitrice del brasiliano, e per questo sono stata duramente criticata e bersagliata, ma, preso atto che quasi tutti i tifosi e anche molti giornalisti hanno visto in lui un campione,beh..
    Allora che gli si dia fiducia e tempo per inserirsi in squadra, emergere e brillare.
    Credo che sia l’unica possibile soluzione.
    Per me la miglior difesa, se si deve fare a meno di Nkoulou, per ora è:
    Izzo-Lyanco-Bonifazi.
    Bremer deve crescere: non può ogni settimana fare qualche buona giocata, ma poi far prendere gol alla squadra commettendo grossi sbagli.
    Djidji, a quanto pare, non è ancora tornato quello di prima dell’intervento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. GlennGould - 3 settimane fa

    Sono d’accordo sul fatto che, potenzialmente, Nkoukou servirebbe come il pane.
    Tuttavia si deve tener anche conto, in tal senso, dell’equilibrio nello spogliatoio, di cui Mazzarri ha quotidiana percezione, e noi no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Leovigildo - 3 settimane fa

    Visto che:
    – dobbiamo fare un pò di turnover (vedi Zaza che era stanchissimo negli ultimi 15 minuti)
    – non abbiamo ancora trovato l’assetto giusto per la difesa;
    – meglio far debuttare N’Koulou in trasferta per risparmiargli un botto di fischi;
    – viste le diverse condizioni di forma;
    – il 4-4-2 sembra dare migliori risultati;
    io proverei a partire proprio con il 4-4-2 con una formazione inaspettata:
    Sirigu;
    Bonifazi (si, esterno, ha un buono scatto e prova il dribbling, doti che a mio avviso renderebbero meglio se utilizzzato come laterale), Izzo, N’Koulou, Bremer;
    Verdi, Rincon, Meité, Ansaldi (con Verdi e Ansaldi a scambiarsi la posizione durante la partita);
    Millico (e proviamolo un ragazzo!), Belotti
    In alternativa il 3-4-2-1 proposto da Toropersempre 67 é la formazione più collaudata e che sembrerebbe dare più garanzie al momento visto la condizione di forma dei vari giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. renato - 3 settimane fa

      D’accordo con Leovigildo salvo che per Meitè. Metti Baselli al suo posto e la formazione (secondo me naturalmente) è perfetta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Héctor Belascoarán - 3 settimane fa

      Devo dire che la tua formazione non scenderà mai in campo… però a me intriga.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Leovigildo - 3 settimane fa

      Abbiamo lo stesso nickname?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 3 settimane fa

    Chi metterei? Chi mette Mazzarri va bene. Perché lui li vede tutti i giorni. Lui sa in che condizione fisiche atletiche e mentali sono.chiaramente ho un idea. Ma non conta piu di tanto. Cosa posso augurarmi peró é di rivedere Iago in campo almeno per 20 minuti. Abbiamo bisogno di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Il_Principe_della_Zolla - 3 settimane fa

    Anche solo leggere che ci possa essere ballottaggio fa girare le scatole. Lyanco è palesemente inadeguato, Nkoulou anche con una gamba sola vale due volte il brasiliano. Se Mazzarri non lo mette in campo non so cosa pensare, ma certamente penso male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 settimane fa

      Ma quando mai hai pensato bene di qualcosa o qualcuno del Toro negli ultimi 15 anni ? Mmm vediamo, ah si, quando magnificavi Lerda sulle colonne di antitoropuntoit con i tuoi compagni di merende. Lo definivate uno di voi. Ci avete visto lungo. Molto lungo. Le critiche sono spessissimo doverose ma tu non hai mai incoraggiato o espresso anche minimamente un pensiero positivo o di incoraggiamento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Sempretoro - 3 settimane fa

    Ma questo ha ancora il dubbio se far rientrare nk?? Ma dai..ma quanti ne dobbiamo prendere..vabbe che Sirigu è un fenomeno..metti izzo nk e bonifazi..o chi vuoi tu…In avanti Iago non torna piu? Sono due mesi che si è fatto male…tra un po rientrava prima uno con una frattura a una gamba..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. toroxsempre67 - 3 settimane fa

    3421 sirigu;Izzo,ncoulou,lianco;
    Ansaldi,meite,rincon,laxalt;
    Verdi,Iago;belotti.
    Con de silvestri,berenguer pronti x quando Ansaldo e Iago dovessero finire la benzina .
    Mi sembra la miglior formazione possibile. Mi dispiace un po sacrificare questo Zaza ma 2 punte più un trequartista mi sembra troppo almeno all’inizio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-14003131 - 3 settimane fa

      Mi piace.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rock y Toro - 3 settimane fa

        A me pure

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kenyagranata - 3 settimane fa

      Metterei BASELLI al posto del bradipo Meite’…per il resto mi piace,la considero la miglior formazione possibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone - 3 settimane fa

      Meite meglio se rimane dal parrucchiere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. uiltucs.pesar_12159015 - 3 settimane fa

      Barelli al posto di Meite e Zaza al posto di Iago

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ardi - 3 settimane fa

    L’unica squadra in sei turni di campionato che ho visto giocare come noi col lecce e la Sampdoria è la spal con la rubentus

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Rock y Toro - 3 settimane fa

    Intanto i cicloamatori perdono ancora, solo noi ci abbiamo perso!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy