Toro, chi gioca contro il Soligorsk? Dubbio sul modulo per Mazzarri

Toro, chi gioca contro il Soligorsk? Dubbio sul modulo per Mazzarri

I dubbi leciti / Il tecnico combattuto tra le due punte ed il doppio trequartista

di Alberto Giulini, @albigiulini
Torino FC v US Sassuolo - Serie A

MODULO

Sport Calcio Europa League: Torino-Debrecen
Paolo Pavan Photographer
Nella foto: Mazzarri

Si avvicina la gara contro lo Shakhtyor Soligorsk e per Walter Mazzarri è in arrivo il momento di sciogliere gli ultimi dubbi di formazione. Prima di tutto il tecnico dovrà decidere quale modulo di gioco utilizzare: il 3-4-2-1 visto ad Alessandria o il 3-4-1-2 di Debrecen. Mazzarri non ha nascosto di preferire il modulo con il doppio trequartista, ma tenere fuori lo Zaza visto in UNgheria è difficile

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. christiangig_6042482 - 3 settimane fa

    A prescindere da chi gioca… è fondamentalissimo vincere e non prendere gol in casa..
    Dovremo essere aggressivi e stare molto attenti, ma dietro abbiamo garanzie come Sirigu Izzo e N’koulou.
    In ogni caso sarà un Toro all’attacco !!

    Dai ragazzi forza !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Leo - 3 settimane fa

    So di essere controcorrente ma farei la formazione con la testa al Wolverhampton : inizierei cioè a rodare e testare la formazione più idonea contro gli inglesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cerutti_Gino - 3 settimane fa

    I soliti..
    SIRIGU
    IZZO-NKOULOU-BREMER
    DE SILVESTRI-RINCON-MEITE-ANSALDI
    BASELLI-BERENGUER
    GALLO

    Dalla panca: Lukic, Zaza, Singo/Millico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pignal - 3 settimane fa

    Qual è lo stato di forma di Lukic? Quando ritorna Ola Aina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. magnetic00 - 3 settimane fa

      Ola Aina arriva sabato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FVCG'59 - 3 settimane fa

    Squadra che vince non si tocca: vale sempre il vecchio motto?
    e allora nessun dubbio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Dario61 - 3 settimane fa

    Nn preoccupa più di tanto queste due partite .. preoccupa il fatto che dobbiamo fare 6 gare in 25 giorni e con la solita rosa corta voluta da mister e società c’è da pregare che nn si faccia male nessuno e che siano tutti in forma…qualche acquisto si doveva fare ben prima lo ripeto da tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tifoso Obiettivo - 3 settimane fa

    Ma se sono gli stessi da un anno e mezzo.. Chi vuoi che giochi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mimmo75 - 3 settimane fa

    Dai che la archiviamo facile: siamo più forti e non di poco, non importa chi giocherà e come ci schiereremo. Tra l’altro leggevo l’intervista al loro mister e a centrocampo sono disastrati tra infortuni, squalifiche e beghe tra calciatori e società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy