Toro, con il Genoa occasione da non sprecare. E il calendario…

Toro, con il Genoa occasione da non sprecare. E il calendario…

Verso il match / Granata in campo sabato pomeriggio al Ferraris: dopo la gara con i rossoblu si apre un ciclo di fuoco

di Alberto Giulini, @albigiulini
GettyImages-1135243254-min

Sarà il Genoa la prossima avversaria del Toro, che sabato pomeriggio scenderà in campo al Ferraris contro i rossoblu. Una gara molto importante per i granata, chiamati a conquistare punti importanti per la corsa all’Europa.

OLTRE IL CAGLIARI – La parola d’ordine, in casa Toro, dev’essere lasciarsi alle spalle quanto accaduto domenica contro il Cagliari. Continuare a pensare all’arbitraggio ed all’occasione mancata per migliorare la classifica sarebbe solamente dannoso. Il focus dovrà dunque tornare sul calcio giocato, con l’obiettivo di tornare ai tre punti dopo troppi pareggi. La vittoria manca infatti dalla gara contro la Sampdoria, poi due pareggi con Parma e Cagliari.

Piangere va bene, crescere andrebbe meglio

IL CALENDARIO – Non c’è ancora nulla di compromesso, ma il Toro d’ora in avanti dovrà evitare ogni passo falso. E guardando il calendario, la gara contro il Genoa rappresenta un’occasione da non sprecare. Dopo la trasferta del Ferraris i granata saranno infatti attesi dallo scontro diretto con il Milan e dal derby. Fondamentale, dunque, non sprecare occasioni contro formazioni sulla carta inferiori. La corsa all’Europa è entrata nel vivo: ora dal Toro ci si attende lo sprint finale.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MimmoBG - 2 mesi fa

    il Toro ha sempre giocato meglio con le squadre al suo livello di classifica che con quelle più sotto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Cecio - 2 mesi fa

    Passano le giornate e con esse diminuisce drasticamente lo spazio per mezzi passi falsi (vedi pareggi con Parma e Cagliari).
    D’ora in avanti non c’è più margine di errore visto che dobbiamo inseguire Atalanta e molto probabilmente Lazio.
    Detto ciò, se si vuole andare in EL, le prossime 2 partite sono da vincere e solo così si può affrontare il derby con una situazione di classifica che non sia “disperata”.
    Se già sabato non sarà semplice, con il Milan sarà ancora più complicato ma sono convinto che ce la si possa fare perché non sono così nettamente più forti di noi e stanno andando avanti con risultati “risicati” ed episodi dubbi.
    Insomma l’imperativo sono 6 punti nelle prossime 2 partite, poi arriva il derby…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. okami - 2 mesi fa

      si i milan vince ma non convince

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iard68 - 2 mesi fa

    Occasione da non perdere. E tre!!! Che fai amico, ci prendi per i fondelli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marchese del Grillo - 2 mesi fa

    Pochi punti dove pensavamo di farne tanti e il pienone con Milan, Lazio e Ladri. Sarebbe divertente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy