Toro, con la Lazio con il dubbio Kurtic

Toro, con la Lazio con il dubbio Kurtic

Le probabili formazioni / Da valutare le condizioni dello sloveno, se non dovesse giocare lui è pronto Gazzi

di Redazione Toro News

Toro e Lazio domani pomeriggio daranno vita ad una  sfida dal sapore europeo. Ormai manca poco al fischio d’inizio e i due tecnici hanno potuto schiarirsi gli ultimi dubbi nella rifinitura di oggi. Sia per i biancocelesti che per i granata comunque non è stata una settimana facile causa infortuni e squalifiche. 

QUI LAZIO – I dubbi di Edy Reja riguardano soprattutto il reparto offensivo. Il tecnico Goriziano dovrebbe puntare sul tridente Candreva- Mauri (che agirà da falso “nueve”)-Keità.Una soluzione che di fatto, però, priverebbe ai biancocelesti di giocare con una vera prima punta. Proprio per questa ragione non è da escludere in toto che alla fine possa giocare Postiga al posto di Mauri, anche se quest’ultimo al momento rimane il favorito. In difesa, complice la squalifica di Cana e l’infortunio di Konko, la coppia centrale dovrebbe essere composta da Biava e uno tra Novaretti e Ciani, con il primo leggermente favorito. A centrocampo torna Biglia; insieme a lui ci saranno Ledesma e Lulic. Non saranno della gara invece  Klose, Dias, Marchetti, Ederson e Gonzalez.

QUI TORO – Come sempre, anche questa volta Ventura dovrà inventarsi qualcosa, per ovviare alle continue emergenze relative ad ogni reparto. All’Olimpico non ci saranno infatti gli infortunati Larrondo, Masiello, Pasquale, Basha, Farnerud, Rodriguez e Lys Gomis. Il blocco titolare dovrebbe essere confermato con Darmian, che dopo la squalifica, torna a sinistra. Sul versante opposto invece  ballottaggio tra Maksimovic e Vesovic. L’altro dubbio riguarda l’utilizzo dal primo minuto di Kurtic, che dopo i piccoli problemi fisici  è stato comunque convocato: se il tecnico avrà piena fiducia nelle sue condizioni, lo sloveno sarà titolare. Diversamente invece toccherà ad uno tra Gazzi, favorito, e Tachtsidis. Vista l’assenza per squalifica di Cerci, la coppia d’attacco sarà composta da Meggiorini-Immobile, con Barreto che però è pronto a soffiare il posto all’attaccante ex Cittadella, anche dal primo minuto.  

DI SEGUITO LE PROBABILI FORMAZIONI:

LAZIO (4-3-3): Berisha; Cavanda, Novaretti (Ciani), Biava, Radu; Biglia, Ledesma, Lulic; Candreva, Keita; Mauri. All. Reja.

TORO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic (Vesovic), Kurtic (Gazzi), Vives, El Kaddouri, Darmian; Meggiorini, Immobile. All. Ventura.

INDISPONIBILI – Konko, Ederson, Dias, Klose, Gonzalez, Marchetti (L); Larrondo, Masiello, Pasquale, Basha, Farnerud, Rodriguez, L. Gomis (T)

SQUALIFICATI – Cana (L); Cerci, Gillet (T)

DIFFIDATI – Cavanda, Perea, Onazi, Cana, Radu, Ledesma (L); Padelli, Kurtic, Tachtisidis (T)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy