Toro Day 2019, Fabbrini: “Il settore giovanile è una scala, bisogna saper salire uno scalino alla volta”

Toro Day 2019, Fabbrini: “Il settore giovanile è una scala, bisogna saper salire uno scalino alla volta”

La parole / Così il nuovo responsabile del settore giovanile del Torino

di Roberto Ugliono

Ha parlato così Fabbrini, nuovo responsabile del settore giovanile granata, dal Toro Day 2019: “Ci tenevo a ringraziare Comi e Bava per l’opportunità. Noi siamo a loro disposizione per farli crescere. Il settore giovanile è una scala, bisogna saper salire uno scalino alla volta. Portiamo avanti un progetto per farli crescere anche umanamente. Ai genitori dico che ci devono stare vicino e non trasmettere tensioni: così i ragazzi avranno un grande ricordo della maglia del Toro. Stiamo cercando di fare un lavoro per dare continuità al progetto. In bocca a lupo a tutti, ragazze e ragazzi, bambine e bambine“.

A margine dell’evento, ci ha poi rilasciato delle dichiarazioni in esclusiva: “L’emozione non la posso negare, c’erano tutti, mi ha fatto piacere mi abbiano accompagnato all’inizio di questo percorso”.

Sugli Under 15 in Nazionale: “Fa sempre piacere, perché c’è un certo tipo di lavoro. La cosa ci fa sempre un grande onore.

Sull’Under 17: “Con Semioli l’anno scorso abbiamo lavorato bene, speriamo di lavorare bene con tutti.”

Cosa aspettarsi dal Toro di Fabbrini: “L’unità di intenti e costruire una linea comune per tutti. Essere il Toro dal primo all’ultimo che fa parte di questo gruppo“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GlennGould - 4 settimane fa

    Una delle peggiori scelte dell’era Cairo.
    In assoluto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy