Toro, Giampaolo è a Milano: incontro in corso con Cairo

Toro, Giampaolo è a Milano: incontro in corso con Cairo

La news / Il tecnico sta incontrando il presidente granata: si discutono gli ultimi dettagli

di Redazione Toro News

E’ partito il conto alla rovescia per l’approdo di Marco Giampaolo sulla panchina granata. Il tecnico si trova in questo momento negli uffici del presidente Cairo a Milano per definire il suo passaggio al Toro. La giornata di oggi dovrebbe quindi essere quella decisiva: si attendono la rescissione con il Milan e poi la firma con i granata seguita dall’annuncio ufficiale.

LEGGI ANCHE: Toro, i lettori non hanno dubbi: la stagione appena conclusa è da 4

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. avvopal_14171626 - 1 mese fa

    Giampaolo l’h a voluto il Milan, più specificatamente Maldini….non si discute la preparazione tattica….ormai ha anche una certa esperienza…..si discute i tempi di apprendimento in un periodo difficile ed il suo carattere non propriamente “granata”…peraltro nemmeno Ventura ce l’aveva, anzi…..eppure qualcosa con noi ha fatto….del resto non sempre serve l’allenatore che ti attacca al muro o che urla dalla panchina…speriamo che stavolta tocchi a noi…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

      Mihailovic non era certo uno che le mandava a dire……..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

    Probabilmente sono l’unico picio a cui Gianpaolo non dispiace… solo l’idea di avere questa possibilità di poter ammirare due passaggi di fila mi commuove.

    Fermo restando che l’ossatura della squadra va completamente rivoluzionata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. avvopal_14171626 - 1 mese fa

    Galeone oggi parlando di Giampaolo: “Me lo immagino preoccupato, perché il Toro si è salvato per miracolo giocando un calcio peggiore del Lecce e del Brescia finchè c’è stato Corini. Dunque del lavoro da fare ce n’è, e tanto. E lui lo può fare perché è un ottimo allenatore, che tecnicamente e tatticamente non si discute. Caratterialmente forse sì, perché quella sua freddezza naturale non si sposa con l’ambiente. Lo chiamerò presto, per un consiglio affettuoso che viene di lontano, da Giorgio Ferrini, nientemeno. Sono cresciuto con lui al Ponziana ed eravamo grandi amici. Lui è stato uno dei simboli del Torino, il prototipo di un vero capitano. Era granata dentro, e sapeva trasmetterlo ai compagni e ai ragazzi più giovani: per un temperamento freddo, certamente non sanguigno come Giampaolo credo sia importante un ripasso di quel tempo e di quella storia, che pose le basi anche per gli anni d’oro di Pulici e lo scudetto di Radice».

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bastone e Carota - 1 mese fa

    Da mezzogiorno a ora non si sa più nulla. Se l’è mangiato Comi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bischero - 1 mese fa

    Chissà cosa starà pensando Giampaolo.:”che tocca fa per campà”…nano go home.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

      Se pensa questo ha solo da non firmare e starsene sul divano sfruttando un’anno di contratto che lo lega ancora al Milan…A certe cifre si campa benissimo fino alla fine dei nostri giorni…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fb - 1 mese fa

    Mazzarri era piu pragmatico.

    Giampaolo e’ meno navigato, ma nemmeno sprovveduto. Quello che dobbiamo capire e‘ che o noi supportiamo la squadra o nemmeno Guardiola farebbe bene

    Contestare ci porta a perdere Sirigu, non Cairo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 1 mese fa

      Sirigu andrà via molto probabilmente.Si parla di Radu o Sepe.Vedremo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 1 mese fa

      Ma credi veramente che Sirigu vada via perché le contestazioni??????? Fatte a gennaio????? Ma quanti anni hai? 5?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Schachner Serena - 1 mese fa

        Beh sicuramente non ha aiutato… sotto tutti gli aspetti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. NEss - 1 mese fa

        ‘La squadra e’ un casino pero’ i tifosi mi trattano da re; meglio stare qui che andare a prendere 100mila in piu’ dove sono nessuno’.

        Oppure
        ‘La squadra e’ un casino, dall’altra parte prendo 100 in piu’ e i tifosi mi tirano le bombe addosso; ma chi me lo fa fare di stare qui?’

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fede Granata - 1 mese fa

    Alla maggioranza di noi Giampaolo non piace..ma riusciremo tutti insieme ad accoglierlo e incitarlo con un po di positività e speranza??? Ora c’è Vagnati speriamo che sia gli acquisti che le vendite si velocizzino Il tempo è poco. Se facciamo come al solito non si cambia niente. Noi tifosi vogliamo invece che cambi molto. Però a Giampaolo diamo un benvenuto e un forza al Toro. Non abbiamo più nessun entusiasmo per nulla. Non crediamo più in niente e a nessuno. Come dice giustamente Marchese del Grillo. Non mettiamoci a limare i 1000 euro. Che se avremo una buona squadra li recupereranno subito con noi tifosi allo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ciccio Graziani - 1 mese fa

    Allenatore come Mazzarri proprio no. Il livornese e’ arrivato 2 volte in Champions e 5 in Europa league. Ha vinto una Coppa Italia. Giampaolo al massimo un nono posto. Curriculum un po’ diversi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

      I CV questo sconosciuti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 mese fa

        Ciao Baci, siamo di nuovo attivi vedo. Anche noi tutti negli ultimi due giorni siamo stati un po in castigo…comunque bentrovato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

      Voglio proprio vedere gli squadroni ambiziosi che nei prossimi anni si affideranno al Grande Mazzarri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Si dice che serve tempo per il gioco e al nuovo mister per conoscere ambiente..ma di tempo dopo un annata così non so se i tifosi siano disposti a darne molto..sopratutto il tempo del mercato non deve essere il solito tira e molla..Vagnati avra’ un bel lavoro tra chi vuole andare( ma non si puo’ neache svendere) e chi prendere…spero si accontenti il piu’ possibile il.mister. con giocatori adatti alle sue idee e al suo modulo di gioco..e non si aspetti troppo per risparmiare,per poi prendere giocatori che non erano messi in primo piano da Giampaolo..esempio Zaza, Mazzarri mica lo voleva,alla fine te lo ritrovi e non sai dove metterlo,perche’ col gallo non puo’ giocare,perche’ il Gallo con lui fa l’ala destra e non si puo’ vedere giocare li.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. filippo67 - 1 mese fa

    OK,arriverà Giampaolo?bene,ora pero’sotto col mercato.Interessano certi profili?prendiamoli subito.Ho letto molti nomi,arriverà qualcuno?o come sempre una marea di chiacchiere per arrivare al nulla.Vogliamo i fatti,delle parole penso siamo tutti stufi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 mese fa

      Ma tu non lo sai com’è fatto il nostro? Per limare 1000€ ci può stare su anche un mese intero! Poveri noi!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo67 - 1 mese fa

        Infatti!è per questo che mi rode ancora di piu’,come puo’una squadra come la nostra,sempre associata alla generosità,convivere con un sentimento tanto basso come l’avarizia!!Pensa che a Napoli accusano De Laurentiis di essere un tirchio,ho detto tutto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Dr Bobetti - 1 mese fa

    Come scritto in altri post in questa fase con breve preparazione avrei preferito Maran.
    Arriva Giampaolo e quindi forza Giampaolo. Sosteniamolo, invocando con feticcio il miracolo presidenziale tale per cui il giornalaio spenda soldi senza dover per forza aspettare di vendere i vari Boyè, Iago, Sirigu, Izzo, N’Koulou e compagnia.
    Che il giornalaio dia a Giampaolo ciò che vuole, per lavorare serenamente e senza alibi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. palmiro - 1 mese fa

    Tra un’ora uscirà un articolo su TN dal titolo: “Giampaolo ha dei dubbi…contratto in pericolo…”.
    Venti minuti più tardi uscirà un articolo su TN dal titolo: “GIAMPAOLO HA FIRMATOOOO! CEMPIONCIPS!!11!!11!”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 1 mese fa

      Eh lo so…capisco i “meno”…ho spoilerato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. FVCG80 - 1 mese fa

    Praticamente la vera sede è a Milano, ecco perché a Torino si affitta uno sgabuzzino.
    Siamo la terza squadra di Milano, d’altronde il pres è tifoso rossonero, mi sembra giusto aiuti la sua squadra del cuore prendendo Giampaolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Come ti permetti?
      Se ti sente …..
      Siamo la prima squadra di Milano e che cazzo!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. subcomandante - 1 mese fa

    I dettagli sono questi : 378 partite..128 vittorie..154 sconfitte. E non sono dettagli da poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. subcomandante - 1 mese fa

      Non è che se mettete meno aumentano le vittorie. Sempre quelle restano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. alextrusk - 1 mese fa

    A me Giampaolo non dispiace..é il nano che mi nausea

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. VM8 - 1 mese fa

    Forse non avete capito che non c’interessa una beneamata sega di queste cose.
    Forse non avete capito che la misura.. è colma.
    Forse non avete capito che il cordone ombelicale.. è tranciato!

    Ho addirittura timore di una gioia sportiva come il 7^ posto in Serie A nel caso Giampaolo imbroccasse la stagione, perchè?
    Perchè non cambierebbe NULLA e il nostro presidente continuerebbe a fare quello che vuole! Si può arrivare ad avere simili pensieri per la propria squadra.. No! E non sono il solo, quindi qualcuno si faccia delle domande, e poi si dia le risposte.

    Io penso, che il Dott. Urbano Cairo, debba porre un freno a quella che è la sua infinita avidità..
    Io penso, che dovrebbe limitare il suo strabordante egoismo..
    Io penso che dovrebbe cominciare ad investire in sviluppi concreti a quelle che sono le necessità di un club che punta al meglio, e che è proiettato nel futuro ma con i piedi saldi al presente. Stadio di proprietà, cura del merchandising, relazioni con media e tifoseria, cura dei dettagli, e mi riferisco anche a solo dei cavolo di seggiolini granata per imbellire quel cesso grigio che ci hanno dato, o non presentarsi ai Preliminari di EL contro i Wolwes con il pannello dello stadio rotto! (nel prepartita all’interno dello stadio mi sono vergognato, ma ho pensato si fosse guastato poco prima e che sicuramente il motivo era che non avevano avuto tempo di aggiustarlo.. si questo pensavo io.. La partita seguente il pannello era ancora nelle stesse condizioni, e lì oltre alla vergogna, è salita anche la rabbia.
    Potare pesi morti in società, inserire figure COMPETENTI e rispettate nel mondo del calcio in seno alla dirigenza.
    Comunque.. potrei andare avanti ancora molto ma, NON NE HO PIù VOGLIA!

    CAIRO CI HAI SFIBRATO!

    V A T T E N E

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

    Sono sincero, Giampaolo mi lascia perplesso .Tuttavia invito i fratelli granata a dargli tempo evitando stroncature ai primi risultati negativi. Spero sia l’inizio di un cambio di rotta ma su questo rimango purtroppo scettico…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 mese fa

      Magari non ci saranno affatto i risultati negativi, no? Pensiamo positivo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

        Risultati negativi prima o poi tutti li hanno al massimo posso correggere la frase “ai primi risultati negativi ” in ” ai primi eventuali risultati negativi..” Va meglio così..??? 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 1 mese fa

          Andata! 😉

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 1 mese fa

      Sono con lei: molti dubbi, ma diamogli fiducia e soptattutto tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Bastone e Carota - 1 mese fa

    Buona fortuna, ma fatti mettere nero su bianco chi parte e chi arriva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy