Toro, il Parma darà battaglia

Toro, il Parma darà battaglia

Verso Torino-Parma / Aggiornamenti della situazione in casa Parma

di Redazione Toro News

Settimana particolare in casa Parma in avvicinamento alla sfida di domenica all’Olimpico a Torino.

DONADONI – Gli allenamenti sono ripresi solo mercoledì, dopo ben due giorni di riposo, ma a dirigerli Donadoni non c’era, impegnato in tribunale dove ha citato il Cagliari che, a suo dire, non gli ha versato quando dovuto dopo il suo esonero.

LA FORMAZIONE – Tornando agli aspetti più legati al campo, l’unico assente certo è Felipe causa squalifica, la squadra dovrebbe scendere in campo col 4-3-3 che sta utilizzando spesso ultimamente. Davanti il tridente dovrebbe essere composto da Cassano che agirà come falso nove, con Biabiany e Schelotto ai lati. L’italo-argentino è in vantaggio, per il posto da titolare, su Palladino. Va tenuto d’occhio in modo particolare Amauri, bestia nera del Toro, che dovrebbe partire comunque dalla panchina.

L’INTERVISTALucarelli, capitano del Parma, ha parlato a Sky ed ha esternato quello che è il pensiero di molti, cioè che chi vincerà domenica avrà molto più di un piede in Europa. Il capitano gialloblu, molto saggiamente, sa che la partita sarà dura, ma è conscio delle forze della sua squadra e promette battaglia sul campo.

Nella seduta di allenamento di oggi, a Collecchio, fermo Rossini alle prese con la febbre e lavoro personalizzato per Amauri. Ripresa degli allenamenti domani in mattinata a porte chiuse.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy